Kewrap bouquet

C’è poco da dire, il kewrap è la mia passione! Lo preparo in mille modi, ma questo a casa mia è un grande classico… Vi presento il kewrap ai cannellini e verdure fresche! Prepararlo è davvero semplice, ecco cosa vi serve…

Ingredienti:

1 cup di farina semintegrale
1 cup di farina integrale
1 cucchiaino raso di sale
la punta di 1 cucchiaino di lievito
2 dl di acqua fredda
3 cucchiai di olio evo
2 barattoli di fagioli cannellini
3 pomodori
2 cetrioli
1 cipollina
foglie di insalata
ketchup
sale, pepe

Procedimento:
Metti in una ciotola le farine, il sale, il lievito e miscela il tutto. Aggiungi poi l’olio, l’acqua e impasta. Metti a riposare in frigo e prepara le verdure; lava e asciuga l’insalata e lascia le foglie intere, taglia i pomodori, i cetrioli a dadini e mettili in uno scolapasta con 1 pizzico di sale per far loro perdere un pò di acqua di vegetazione. Scola i fagioli e condiscili con 1 macinata di pepe e 1 goccio di olio. Riprendi l’impasto, forma delle palline della grandezza di un mandarino e stendile sottili. Cuoci su testo molto caldo 1 minuto circa per parte. Le piade devono rimanere chiare per mantenere l’elasticità e vanno impilate in un piatto. Quando avrai finito di cuocerle comincia a farcirle mettendo prima le foglie di insalata, sopra i fagioli, le verdurine, un pò di ketchup e avvolgile. Taglia a metà e servi. Buon appetito!!! 🙂

Considerazioni:
Ho avuto la fortuna di preparare questa ricetta live per il Sana di Bologna, e dico fortuna perché è stata davvero un’esperienza bellissima, sia dal punto di vista professionale sia sul piano umano. Ecco una foto…

Ci tenevo a  ringraziare nuovamente Laura, Rossella, Renata, Sauro, Rosalba, Aurora, Linda e la sempre presente (anche da lontano) Lisa :-* Grazie! 😀 Alla prossima ricetta! 😉 Federica 🙂

  1. che forte aFederica!! chissà com’eri emozionata 🙂 bravissima!!!

    Reply
  2. @luu 😀 emozionata è dire poco… smack!

    Reply
  3. federica sei una cuoca eccezionale mi stupisci ogni volta con le tue ricette !!

    Reply
  4. grazie mille olivotta!! sono contenta che ti piacciano le mie ricette. 😀 ciao, un bacione!!!

    Federica 🙂

    Reply
  5. Gnammm!!! Ho famissima e vedere ste cose davvero 😉 gnammm!!!

    Reply
  6. ciao @different 🙂 ti capisco… anch’io quando ho fame penso sempre a questi involtini di piada… grazie mille!! ciao, un bacione!

    Federica 🙂

    Reply
  7. Prima di leggere lo chef ho riconosciuto che era una tua ricetta dalla foto! Una distesa di involtini in cui mi “tufferei” volentieri!

    Reply
  8. Bravissima Fede!! 😀

    Reply
  9. ottima! peccato non averti potuto vedere live, mi sarebbe molto piaciuto!

    Reply
  10. grazie @gala!!! 😀 ciao!
    ciao @romina 🙂 grazie anche a te 🙂
    ciao @darmasin 🙂 infatti, un vero peccato, spero di incontrarti in qualche occasione! tra l’altro al “Sana” c’era anche pina e abbiamo parlato del raduno a casa sua. come dicevo io fino all’ultimo non so se riesco a venire ma sto cercando di organizzarmi 🙂 comunque è sempre bello conoscere dal vero persone con le quali condividi passioni e interessi 😀 ciao, un abbraccio e a presto!!

    Federica 🙂

    Reply
  11. E’ inutile dire quanto mi sia dispiaciuto non poterci venire di persona in questi giorni, ma allo stesso tempo però, son felice di vedere foto come la tua, e percepire l’entusiasmo che accomuna tanta gente nel fare sempre meglio, e raggiungere, passo dopo passo, tanti bei risultati positivi!!! 😛

    Complimenti Fede, a te, e a tutte le persone citate (e anche a quelle non citate, ma che ugualmente erano presenti al Sana) 😛

    Buon pranzo a tutti 😉

    Reply
  12. grazie mille nello :-******** anche a me sarebbe piaciuto conoscerti di persona! al veganfest non ci siamo beccati per un soffio….

    Reply
  13. Federica sei sempre stata la nostra maestra di piade, piadine ecc ecc

    buone!!!

    Reply
  14. Buonissime ed anche leggere!
    E congratulazioni per la tua esibizione “live” 😉 al Sana di Bologna! Io non penso riuscirei a tenere un workshop davanti a chissà quante persone che mi osservano… Peccato non essere stata lì ad assistervi 🙁 Mi avrebbe fatto davvero piacere!

    Reply
  15. ciao fede! che bella ricettina, anche per i miei piccoli!!! potremo preparare dei begli spuntini, mi pare…brava, brava romagnolina…ti sei esibita al sana ehhhh?

    Reply
  16. Ma sono stupendiiiiii!! 🙂 speriamo che sia semplice prepararli anche per noiiii…:D

    Reply
  17. No va beh Fede…ma allora?!?!? che meraviglia!!! già dalla foto avevo capito,ancora una volta,che l’artefice di tutto ciò eri tu!!! Non mi sono mai cimentata col kewrap!! Questo però sembra così buono,fresco,sano… bellissimi colori!! questo lo voglio provare! (appena compro il Cup!) 😀 un bacione!!!

    Reply
  18. sei la seconda da sinistra, vero? che carini i wraps e che carina anche tu! 🙂 Peccato che a Bologna proprio non potevo…sarà stato fantastico!

    Reply
  19. grazie mirtillina!! 🙂 😉 😉 😉
    ciao @flower! la paura fa brutti scherzi… in effetti tremavo come una foglia ma mi hanno detto che non traspariva… comunque da molta soddisfazione, è stato bello partecipare attivamente! 😀
    ciao @enri 😀 si, a casa mia queste piadine piacciono a tutta la famiglia e poi è un piatto completo e nutriente ma leggero (sempre che tu riesca a limitarti a mangiarne solo 1… 😛 grazie enri, un bacione! Hai finito le ferie?? dove sei stato?? a presto 🙂
    si si @enrica, sono davvero facili e veloci da realizzare l’importante è cuocere poco le piadine perchè altrimenti non si riesce ad arrotolarle. Segui la ricetta alla lettera vedrai che ti verranno bene! un bacione 🙂

    Federica 😀

    Reply
  20. Ciao Fede, sono appena tornata dal Sana e ho chiesto di te, ma Sauro mi ha detto che oggi non c’eri 🙁 Ti ho però vista in foto e filmati su Promiseland… sei bravissima!!! 😉

    Reply
  21. Che voglia!! Chissà se con la farina di saraceno e miglio vengono buone 😀 Adoro l’insalata nel wrap, mi sembra già di sentire il gusto con la gioia di dare un bel morso, alla facciaccia del galateo!! 😀 😀 Brava Fede!!

    Reply
  22. Ciao @ely!! 🙂 grazie mille! Si, questa ricetta la devi proprio provare!!! 😀 davvero deliziosa e anche facile/veloce!! Prossimamente vi invio un’altra delle infinite varianti, la mia preferita!! Grazie ancora, un bacione!
    Ciao @emma! Sisi, sono proprio quella li’ 🙂 sono carina anche se si vede che mi piace mangiare… 😉 il sana e’ una bella fiera, avrei voluto comprare un po’ di cose da provare a casa ma c’era il divieto assoluto di vendita, che peccato! Fortunatamente mi hanno fatto dei regalucci cosi’ non sono tornata a casa completamente a mani vuote 😉 tu emma vivi in sicilia? Ciao, un bacio grande!
    @Lisa!! Devo ammettere che anche se non mi ero creata troppo l’aspettativa di vederti ci ho sperato molto… E molto e’ dire poco 😉 in quelle foto direi che sono proprio bruttarella! In alcune ho delle smorfie da paura 🙂 questa era la migliore 😉 senti tesora, io ho proprio voglia di abbracciarti, prima o poi so che accadra’ 😀 tvb
    Ciao @terri!! Secondo me verrebbero bene anche con le farine senza glutine perche’ tanto il lievito che aggiungo e’ quasi irrilevante, pero’ le devi stendere sottili cuocerle poco e impilarle per fare in modo che mantengano l’umidita’ per non farle seccare. Se provi fammi sapere come sono venute 🙂 domani provo a fare una piadina al saraceno integrale e poi ti dico.

    A presto…

    Federica 🙂

    Reply
  23. magari! in sicilia ci sono nata e vissuta fino a 24 anni, ma vivo a milano.

    Reply
  24. @emma: certo che trasferirsi dalla sicilia a milano deve essere un bel salto…

    Reply
  25. ma daiiiii….che bello che hai cucinato al sana!chissà che emozione.l’ho sempre pensato io che tu sei troppo brava.mi porti un cesto pieno di kewrap con il corriere espresso per favore?grazie

    Reply
  26. @valentina: “Kewrap in arrivo”!! Grazie mille vale 😀 smack!

    Reply
  27. Fede! Smack!!!! Sei un mito di bravura e simpatia! Ma quale bruttarella!!! 🙂 🙂

    Reply
  28. @rossella!!! grazie mille!!! spero di rivederti presto ._) grazie mille! :-***

    Reply
  29. @aFederica: ho provato a fare delle “galette” con la sola farina di saraceno e acqua, e sono venute ottime!! Dovrei provare con un po’ di lievito…e vedere l’effetto!! ieri non riuscivo a vedere la foto tua al Sana, che bella che sei!! E’ stato bello? Quest’anno ho saltato anche se avevo i biglietti omaggio :'( sigh…chissà quante belle cose hai visto, e che esperienza cucinare lì…e gli incontri!!! 😀

    Reply
  30. Forse te l’ho già scritto…, ma corro il rischio di ripetermi e sembrare monotona per dirti che sei un punto di riferimento. Buongusto, creatività, equilibrio e tanta simpatia. Da te c’è solo da imparare. Mi spiace che quel progetto sia miseramente fallito. Mi sarebbe davvero piaciuto collaborare con te.

    Reply
  31. vorrai dire un brutto…salto! 🙁

    Reply
  32. Ciao terri!! si,e’stato bello 🙂 tanto cose interessanti e tante persone da conoscere… La prossima volta non puoi mancare! Un bacione 🙂
    Grazie @donatella 🙂 continua a progettare! Se ci credi le cose vanno in porto!!! Un bacionissimo!

    Reply
  33. @emma: non e’ il massimo, ma se sei li’ il motivo e’ sicuramente valio :-)c’e’ 🙂

    Reply
  34. Se sapevo che eri così brava anche nell’arte “floreale” me lo facevo fare da te il bouquet da sposa 😉 Scherzi a parte, complimenti per la ricetta e per l’intervento al Sana, non ho potuto esserci di persona ma ti ho vista nel video su Promiseland 🙂

    Reply
  35. Ehehehehe! Mi sarebbe piaciuto prepararti il bouquet di piadine, saresti stata la sposa romagnola piu’ originale in assoluto 😉 ciao alice, grazie! e’ sempre bello vederti 🙂 un bacione!!

    Federica 🙂

    Reply
  36. Non riesco a capire se i tuoi piatti siano più buoni o più belli!!! Complimenti Fede!!!

    Reply
  37. ciao @annarella! cerco di trovare il giusto equilibrio 😉 grazie mille!! un bacione!

    Federica 🙂

    Reply
  38. grazie @jaja :-**********************************

    Reply
  39. Che forza questa ricetta! La faccio questa sera 😉

    Reply
  40. Ciao @lali 🙂 Grazie!
    Sono molto buoni garantito 😀
    cuoci poco le piadine così riesci ad avvolgerle bene, eventualmente le riscaldi dopo averle avvolte 😉
    Ciao, buona giornata 🙂

    Federica 🙂

    Reply
  41. Ho preparato i tuoi kewrap stasera e li ho trovati fantastici! Sai che ti dico? Smetto pure di comprare il pane perché mangiati cosí tipo piadine sono pure piū buoni e non devo stare a combattere contro i grassi animali occulti! Bacione 😀

    Reply
  42. Grazie Lali 🙂 mi fa tantotantotanto piacere!!!!! 😀 un bacione!!

    Federica 🙂

    Reply
  43. Ieri sera ho visitato il tuo sito: é proprio carinocarinocarinoooo!!! Complimenti, si vedeva già dalle tue ricette che sei una persona speciale che aveva bisogno di uno spazio tutto suo per contagiare il mondo di simpatia, energia ed allegria! Non si può imprigionare la luce… 😉

    Reply
  44. Ho steso la pasta dei tuoi kewrap in una teglia, ricoprendola della mia farcitura preferita ed ho infornato: é venuta fuori una superpizza! 😀 Ciaooooo

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti