Tortellini beluga

Mmmm… beluga! Sembra quasi un’esclamazione eppure queste piccole e lenticchie nere travestite da ingrediente povero sono davvero preziose! Ricche di proteine nobili e ferro, aiutano a tenere basso il colesterolo, fonte di vitamine e sali minerali. Le lenticchie a Natale e ancor di più a Capodanno sono un classico e le buone tradizioni vanno mantenute ;-). Il sipario si chiude sul caviale e sale una standing ovation per le nostre beluga! Sapore spettacolare che impreziosisce questi gustosi tortellini della festa; piatto sano e ricco di gusto. Ideale per il pranzo di Natale per festeggiare il nuovo anno e per le domeniche in famiglia! Un cibo che conforta e che fa stare bene 🙂 Buone feste! 😀

Ingredienti per la pasta:
1 cup di farina integrale (180 g circa)
1/2 cup di farina di semola (130 g circa)
1/2 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di curcuma
1/2 cup di acqua fredda (130 g circa) più qualche cucchiaio all’occorrenza

Ingredienti per il brodo:
2 l di acqua
1 costa di sedano
1 cipolla
1 grossa carota (oppure 2 carote)
1 foglia di alloro
3 chiodi di garofano
1 cucchiaino di sale marino integrale
pepe rosa

Ingredienti per il ripieno:
150 g di lenticchie beluga  Melandri Gaudenzio
300 g di acqua
1 foglia di alloro
1 cucchiaio colmo di lievito alimentare in scaglie
la scorza di 1/2 limone (solo la parte gialla)
2 cucchiai di olio evo
pepe
noce moscata
sale marino integrale

Procedimento per la pasta:
Versa le farine in una ciotola, aggiungi il sale, la curcuma e miscela bene con una frusta. Aggiungi l’acqua e impasta. Se ti serve altra acqua aggiungine 1 cucchiaio alla volta e ricorda che l’impasto deve essere modellabile ma piuttosto sodo. Quando diventerà bello liscio copri con pellicola e lascia riposare. Nel frattempo prepara il brodo… Trascorsi 30 minuti circa infarina la spianatoia con un misto di semola e farina integrale, dividi l’impasto in 2 parti e comincia a stendere la sfoglia. Quando avrai ottenuto uno spessore di 2-3 mm (quindi abbastanza spessa) forma dei quadrati di 7-8 cm con l’aiuto di una rotella.

Procedimento per il brodo:
Lava il sedano, la carota, l’alloro, e impianta i chiodi di garofano nella cipolla. Trasferisci tutto in pentola a pressione, aggiungi il sale grosso e fai cuocere 20 minuti dal momento del soffio. A cottura ultimatta lascia sfiatare la pentola e togli subito la verdura.

Procedimento per il ripieno:
Lava le lenticchie e mettile a cuocere in pentola a pressione con acqua fredda, una presa di sale grosso e l’alloro. Appena la pentola comincia a soffiare abbassa il fuoco e fai cuocere per 20-25 minuti. Quando le lenticchie saranno cotte e tiepide aggiungi il lievito alimentare, la scorza di limone, l’olio, 1 grattatina di noce moscata, e 1 pizzico di sale. Mescola il tutto e schiaccia un po’ le lenticchie con la forchetta. Infine con le mani forma una palla, copri con la pellicola e lascia riposare in modo che i sapori si mescolino bene insieme. Con un cucchiaino porziona il ripieno (senza esagerare), richiudi come i tortellini (guarda la video-ricetta)!
httpv://www.youtube.com/watch?v=mGWTKKys1hQ
Se la pasta è troppo asciutta spennella con un po’ di acqua fredda e sigilla bene per non fare fuoriuscire il ripieno in cottura. Butta i tortellini nel brodo bollente e falli cuocere per 4 minuti circa. Servi e decora con pepe rosa, 1 filo d’olio evo di qualità e foglie d’alloro. Una ricetta che mipiacemifabene 😉 Buon appetito! Federica 🙂

Sostieni anche tu la libera informazione!

Scegli per i tuoi acquisti prodotti certificati VEGANOK e invita i tuoi conoscenti a fare lo stesso.
Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

Per conoscere meglio VEGANOK, scarica qui il nostro rapporto di impatto Etico.
Renata Balducci, presidente di Associazione Vegani Italiani e fondatrice di Veganblog
Leggi altre notizie con:
  1. quanto mi piaciacciono le tue ricette!! Poi il video …. aiuta tantissimo!

    Reply
  2. grazie cara @catmat 🙂 sono contentissima che ti piacciano le mie video ricette! 🙂 😀 un bacione, ciao!!

    Federica 🙂

    Reply
  3. Questi sono perfetti per i giorni di festa! Da fare assolutamente! Concordo con catmat, bellissimo anche il video, brava Fede! 🙂

    Reply
  4. Grazie @ceres 😀 sono davvero buonissimi! Garantito! 😉 😉 😉 Un bacione!!! :-******

    Reply
  5. Scusate ma mai come oggi credo che la definizione più adatta per questi tortellini è la seguente…
    Sono LA FINE DEL MONDO! 😉 😉 😉 😉 😉

    Reply
  6. Buoni… Buoni… Buoni…!!! Come al solito buone e belle le tue ricette 🙂
    Buon Natale e grazie per l’idea. Ho tutti ospiti onnivori per questi 3 gg di festa, e stavo appunto cercando idee per i pranzi che dovrò preparare

    Reply
  7. Fede!! Sono estasiata! Non so da che parte cominciare per complimentarmi con te per la tua eccellenza!! 😀 😀 Dunque non fatico a credere che questi ravioli siano eccezionali, per gli ingredienti e la bravura tua nel realizzarli, sei talmente delicata e creativa, addirittura per mettere i chiodi di garofano nella cipolla l’hai trasformata in una faccina :D. Il video è bellissimo, le riprese fatte con inquadrature degne di un addetto alla fotografia professionale…e il montaggio? Superlativo! Sono dei film d’autore!! Fra un po’ troveremo le tue raccolte nelle librerie (libro + dvd). Te l’avevo deto forse, ach’io faccio video editing e so la fatica che ci vuole…e non sono così brava…insomma complimenti a te e al tuo staff!! 😀 😀

    Reply
  8. Grazie @docsylviane! sno contenta che ti piacciao!!! tantitantissimitantissimissimi auguri a te e al piccolino 😀 🙂
    Baci

    Federica 🙂

    Reply
  9. @terri:

    un messaggio solo per te per dirti che sono commossa e felice per le tue parole :_( 🙂 😀
    E’ vero non è cosa facile realizzare ricette, riprese, montaggio… e poi lavare una montagna di piatti 😉 ma sono proprio felice quando faccio questo tipo di fatica e sono sicura che ne valga la pena 🙂 sono mossa da una grande passione e sono contenta che traspaia 🙂 un bacio grandegrande!
    Grazie cara :-***

    Federica 🙂

    Reply
  10. Ciao Federica, pensa che io e Renata avevamo proprio deciso di farci i tortellini in brodo per la sera di Natale, però a causa trasloco saremo senza cucina ancora per un paio di mesi, quindi li abbiamo comprati già fatti direttamente a Vegusto…
    A averci pensato prima, venivamo a farli nella tua cucina…
    :-)))))))))))))))))))

    Reply
  11. caspita @sauro!! ma come farà renata senza la sua cucina?????!!! Se volete aggiungo due posti a tavola per il 25 dicembre 🙂 tanto ho perso il conto di quanti siederanno alla mia tavola 😉 un abbraccio 😀

    Federica 🙂

    Reply
  12. Eh si Federica, senza cucina ci sentiamo un pò mutilati… Ma ce la faremo, in fondo è per un breve periodo e poi inizieremo i lavori nella nuova casa con una cucina ancora più grande e attrezzata per lo shooting dei piatti… 🙂

    Reply
  13. Cara Fede, qualche giorno fa volevo scriverti un commeno nei tuoi “Panini di Natale”, ma tra una cosa e l’altra ho rimandato… 🙁 Ne approfitto adesso che ho qualche minuto libero tra un impegno e l’altro, e ti lascio i miei complimenti alle tue video ricette! Sei bellissima, solare, elegante, garbata nei gesti e gentile nella voce. Ma soprattutto sei una chef dotata di grande capacità, i tuoi piatti lo dimostrano!

    Un abbraccio, buone feste a te e a tutti i tuoi cari 😛

    ps. ma dove hai trovato quella simpatica grattugia a forma di torre eiffel??? 😛 😛 😛

    Reply
  14. veramente eccezionali questi tortellini! non conoscevo la varietà delle lenticche beluca………li farò utilizzando la lenticchia piccola nera di Pantelleria
    grazie

    Reply
  15. @sauro: immagino 🙂 chissà che bello poi cambiare in meglio!! 😀 vale la pena di aspettare 😉 ciao, un abbraccio! 🙂
    @nello!! che carino che sei!!!! 🙂 grazie tesoro!! :-*** sono contenta che ti piaccia il mio lavoro 🙂 come già sai la stima è reciproca 😉 la grattugia è un regalo della mia più cara amica, purtroppo adesso è solo un ricordo… 🙁 L’ho tenuta lì tanto tempo senza usarla per paura di rovinarla… poi ho pensato che utilizzarla per fare le cose che amo e’ il regalo più bello che le posso fare 🙂 Un bacione caro nello e grazie ancora :-*****

    Reply
  16. ciao @loretto 🙂
    grazie mille! le lenticchie di pantelleria sono buonissime! 😀 ciao, a presto!

    Federica 🙂

    Reply
  17. @ Federica: …sarebbe stato un vero peccato tenerla lì, e non utilizzarla. Ogni ogetto ha la sua funzione e deve essere adoperato per ciò che è predisposto a fare. La tua amica te lo ha donato per questo, non credi? Quindi omaggia il suo pensiero tutte le volte che devi grattugiare qualcosa. Son convinto che lei sarebbe più contenta nel vederla nelle tue mani, ed in uso , anziché tenuta segregata a vita, e ferma, per il timore di rovinarla… 😉 Un bacione a te 😛

    Reply
  18. Grazie @nello 🙂 mi hai detto proprio quello che avrei voluto sentirmi dire… Sei sensibile e buono 🙂 adesso piango un po’ poi torno… :-***

    Reply
  19. Tantissimissimi Auguri anche a te e ai tuoi cari Federica! E un augurio di buone feste a tutti gli amici di veganblog!

    Reply
  20. Troppo belli, buoni e tu..beh sei fantastica, as usually!

    Reply
  21. grazie mille @docsylviane! un abbraccio!!!!
    @jaja: grazie stellina!!!! Un bacione :-******

    Federica 🙂

    Reply
  22. Grazie Fede!! 😀 E’ vero, i piatti da lavare!!Li avevo dimenticati. Sei forte!! 😀 😀

    Reply
  23. anche tu sei forte @terri 😉 :-*** smack!

    Reply
  24. Complimenti Federicaaaaa! Questi tortellini sono bellissimi!!!! Nella mia famiglia c’era la tradizione dei tortellini crudeli, adesso siamo passati ai tortellini vegetariani ma…..questo sarà il prossimo passo! 😀

    Reply
  25. ciao ambrosia 🙂 grazie!! questi tortellini sono davvero buoni a prova di onnivori 🙂 garantito! un bacione e grazie ancora 😀

    Federica 🙂

    Reply
  26. Sei bravissima, dovresti andare in televisione!

    Reply
  27. 😉 -;) 😉 😉 😉 😉 😉 😉
    Grazie @elena! Baci 🙂

    Reply
  28. ciao complimenti per il sito, le ricette e ovviamente per la scelta veg =) volevo domandarti (dato che sono inesperta di cucina ma volevo preparare qualcosa da portare in famiglia per Natale) per quante persone sono tarati gli inredienti?

    Reply
  29. confermo, sei mitica! tanti auguri di buone feste io parto per NY ma poi torno più agguerrita che mai speriamo con una fotocamera decente così Lisa è contenta! complimenti ancora per questi turtelìn!

    Reply
  30. Grazie carissima @elisabetta!!! Vorrei tanto venire a farmi un giro con te nella grande mela 😉 ma mi accontentero’ di pensarti mentre ti aggiri nei posti piu’ cool di NY 😉 ti abbraccio forteforte e ti auguro anch’io buonissime (e sanissime) feste! Smack!

    Federica :-*******

    Reply
  31. Splendida ricetta e magnifica video-ricetta! Sei davvero bravvissima! Complimenti Fede!!!!!

    Reply
  32. grazie mille annarella :-******************************

    Reply
  33. ciao @linda 🙂 scusa ma il tuo messaggio mi era sfuggito… questa quantità di ingredienti va bene per 4 persone 🙂 un bacione, ciao!

    Federica 🙂

    Reply
  34. Fatti proprio questa mattina e divorati per pranzo:) anche se ho dovuto apportare delle modifiche perché non avevo lo stesso tipo di farina a casa, e non avevo il pepe rosa…ma anche con la farina di kamut e senza pepe sono venuti davvero buoni!! piaciuti a tutta la famiglia.
    grazie della bella ricetta:=)
    un abbraccio
    Aly

    Reply
  35. @alysupertramp: sei stata troppo carina a farmelo sapere! Sono contentissima che i “Tortellini Beluga” ti siano piaciuti 😀 piacciono tantissimo anche a me ! 🙂 ti abbraccio anch’io! Ciao aly 😀 grazie!!!!

    Federica 🙂

    Reply
  36. Fatti oggi…che bontààààààààà!!! 🙂

    Reply
  37. Grazie per avermelo detto @ceres! Sono contentissima che ti siano piaciuti 🙂 li rifaro’ per il pranzo del primo dell’anno 😛 ciao carississima buon anno!!!!!! 😀 un bacione

    Federica 🙂

    Reply
  38. Questi sono deliziosi…provateli!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Io me li sono pappati per il pranzo di Natale, quando ancora non ero iscritta a questo blog ma lo seguivo da tempo e ora che sono iscritta rendo omaggio a questo piatto fine e squisito!!! Grazie Federica!

    Reply
  39. Ma che carinaaa!! Grazie per avermelo detto mi fa tantotantotanto piacere! 🙂 Grazie e appresto
    Federica 🙂

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti