Pasta al nero e verdure

Fagiolo “nero”! πŸ˜‰

Ingredienti:
300 g di tortiglioni integrali
1/4 di cavolo cappuccio viola
1 porro
150 g circa di fagioli neri (pesati secchi)
1/2 cucchiaino di curry
1/2 cucchiaino di aglio in polvere
2 cucchiai di salsa di soia
olio evo
sale
pepe

Procedimento:
Preparare i fagioli neri possibilmente il giorno prima. Dopo averli tenuti a bagno una notte, metterli in pentola a pressione insieme a 1 foglia di alloro e 1 presa di sale marino integrale, l’acqua deve superare il livello dei legumi di 2 dita. Lasciate cuocere per 1 ora dal momento del soffio.
Mettete sul fuoco l’acqua per la pasta leggermente salata, intanto lavate e tagliate le verdure e mettetele in una padella con 1 goccio di olio, 1 goccio d’acqua, la salsa di soia, l’aglio in polvere e lasciate cuocere a fuoco moderato. Buttate la pasta, scolatela al dente e unitela ai fagioli neri insieme ad 1 goccio di olio evo e il curry. Servite aggiungendo le verdure e profumate con 1 spolverata di pepe e 1 altro goccio di olio. Buon appetito!!

Considerazioni:
Come sempre vi consiglio di cuocere i legumi in quantitΓ , io ne preparo sempre una confezione potrete cosΓ¬ conservarli in frigorifero e ne potrete usufruire anche quando andate di corsa πŸ˜‰ Ecco le foto dei miei modelli…

Sono bellissimi! A presto… Federica πŸ™‚

Sostieni anche tu la libera informazione!

Scegli per i tuoi acquisti prodotti certificati VEGANOK e invita i tuoi conoscenti a fare lo stesso.
Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

Per conoscere meglio VEGANOK, scarica qui il nostro rapporto di impatto Etico.
Renata Balducci, presidente di Associazione Vegani Italiani e fondatrice di Veganblog
  1. Oh ma quanti legumi conosci? Io ora sto usando i fagioli rossi, buonissimi..poi devo ancora provare il cece nero e poi questi fagioli. Bellissimi colori!

    Reply
  2. Adoro i fagioli neri..sono i miei preferiti in assoluto! La tua pasta Γ¨ squisita! πŸ˜‰

    Reply
  3. Gnammm…le ricette di pasta e fagioli sono sempre ben accette πŸ˜‰ Quelli neri perΓ² li ho sempre mangiati da soli o con pochi altri ingredienti, non li ho mai provati con la pasta…questo Γ¨ senz’altro un ottimo spunto πŸ™‚

    Reply
  4. Ciao @romina πŸ™‚ in realta’ i fagioli neri sono molto noti πŸ™‚ si trovano anche al supermercato. Comunque sono molto affascinata dai semi…quando ne vedo un tipo sconosciuto mi emoziono πŸ˜‰ davvero! I ceci neri sono ottimi ma vanno tenuti a bagno 24 ore cambiando spesso l’acqua e cotti per 2/3 ore in pentola a pressione! Infatti non li faccio spesso πŸ˜‰ prepararli spesso sarebbe un delirio πŸ˜‰ i fagioli rossi sono buonissimi, secondo me anche quelli necessitano di una cottura di almeno 1 ora e mezzo sempre a pressione. Prova ad aggiungere un cucchiaio di concentrato di pomodoro all’acqua e una foglia di alloro πŸ™‚ ah, grazie! Ciao romina πŸ™‚
    Ciao michy πŸ™‚ anche a me piacciono tanto πŸ™‚ sono contenta che ti piaccia la mia pasta πŸ™‚ baci!! E complimenti ancora per gli esami di nicola!! Ti capisco benissimo πŸ™‚ poco fa anche a me e’ capitata la stessa cosa…e’ una bella conferma πŸ™‚ :-* brava!

    Reply
  5. Ciao @flowerpower! Grazie!!! A presto πŸ™‚

    Federica πŸ™‚

    Reply
  6. Cosi tanto? Io li faccio stare solo mezz’ora πŸ™

    Reply
  7. Hai fatto anche tu gli esami?

    Reply
  8. Io metto a bagno i fagioli rossi la sera, poi la mattina li risciuacquo e li metto a cuocere da 1 ora e 15 a 1 ora e 30…secondo me ci vuole tutto questo tempo, sono molto piu’ buoni, inoltre i legumi risultano piu’ digeribili πŸ™‚ pero’ c’e’ anche un fattore soggettivo che non discuto πŸ™‚

    Reply
  9. che sia buona lo immagino, ma soprattutto Γ¨ BELLA! le tue foto parlano.

    Reply
  10. @michy: il mio baby πŸ˜‰ ormai grandicello πŸ˜‰ esami perfetti!! La dottoressa diceva che lo vedeva pallido e che sospettava un’anemia…mi ha chiesto: “ma la mangia la carne”??? Io mi sono irrigidita…penso a quanta cura metto nella preparazione del cibo, penso allo studio, al tempo che trascorro a leggere e informarmi e infine concludo che quel tempo e’ guadagnato πŸ™‚

    Reply
  11. @darmasin: grazie!! Che bello! πŸ™‚

    Reply
  12. Sono proprio contenta per il tuo bimbo! Ma allora Γ¨ vegano anche lui?

    Reply
  13. Che buona la tua pasta!! mi piacciono molto gli ingredienti che usi… ma tuo figlio mangia tutto senza fare storie? secondo me molto c’entra anche l’educazione quando si Γ¨ piccoli e penso che se in famiglia le verdure fossero presentate in modo diverso per esempio anche mio fratello le mangerebbe volentieri (mentre adesso lascia tutto ciΓ² che Γ¨ verde…non scherzo!)
    complimenti quindi per gli esami di tuo figlio!! lo invidio un pochino per aver avuto questa opportunitΓ  di crescere in una famiglia vegana ;)…io se voglio mangiare in modo etico e sano mi devo preparare tutto da sola ed essendo spesso di fretta opto per piatti piuttosto veloci..per cui sento un po’ la mancanza di una ‘figura materna’ che mi faccia trovare un bel veg-pasto caldo!! πŸ˜€
    quanto alla cottura dei fagioli io in genere li lascio 20-30 minuti…dici quindi che Γ¨ troppo poco? a me come gusto piacciono e non mi sembra di avere problemi a digerirli…perΓ² temo di fare qualcosa di scorretto e non assimilare bene tutti i nutrienti!

    Reply
  14. un piatto completo, saporito e coloratissimo! πŸ™‚ πŸ™‚ πŸ™‚

    Reply
  15. alnerodiseppiaaaaa? dico… no no, niente sofferenze, solo fagiolastri… πŸ™‚ bravissima federica, per il piatto saporito e colorato… ciao! πŸ™‚

    Reply
  16. @michy: a casa mia si mangia sano, tutto di origine vegetale! Pero’ la mia e’ una scelta maturata nel tempo con studio e consapevolezza, lui ogni tanto mangia le uova e voglio che si senta libero di scegliere fuori casa. comunque ormai sa dire di no da solo di fronte a cibi poco raccomandabili, capisce che non dargli merendine e’ solo un gesto d’amore e spesso sento che da consigli anche ai suoi amici πŸ˜‰ questo e’ il punto che mi ero prefissata, quindi mi sento di fare bene come sto facendo πŸ™‚
    Ciao @cassie πŸ™‚ hai ragione, le verdure vanno preparate con tanto amore, sai; credo che l’errore stia nel presentarle come un “contorno” cosi’ perdono importanza! devono essere la base da cui partire per creare piatti sani, leggeri, belli e fantasiosi, ma poi; quanto sono buone!?! Io le adoro! E comunque quando mio figlio era piccolo ha avuto un periodo in cui voleva mangiare solo cose “marroncine e marroni”…appena vedeva il cioccolato gli si illuminavano gli occhi πŸ˜‰ ora mangia tutte le verdure (apparte il cavolo cappuccio) come dolce al ristorante prende la frutta!! E ama tutti i legumi πŸ™‚ e io sono felice πŸ˜€ non bisogna lamentarsi delle proprie mamme πŸ™‚ pensano sempre di fare la cosa giusta per i propri figli πŸ™‚ potresti chiedere se ti puo’ preparare un piatto di pasta al pomodoro oppure di lasciare i condimenti separati πŸ™‚ oppure ti avvantaggi la sera, puoi preparare tu per i tuoi??? πŸ™‚ insomma, nemmeno io sono cresciuta in una famiglia vegana ma sono sempre stata affascinata dalle alternative vegetali alla carne e ne parlavo con mia mamma trasmettendo la mia curiosita’…quindi a volte provavamo insieme nuovi alimenti ed era divertente πŸ™‚
    Grazie @luu πŸ™‚ un tocco di colore non puo’ mancare πŸ˜‰ :-*
    grazie @enri!

    Ciao a tutte/i

    Federica πŸ™‚

    Reply
  17. Cara Federica, sei proprio una mamma preziosa ed ammirevole… oltre che una bravissima chef! πŸ™‚

    Reply
  18. Hey che colori vivi, sembra un campo di lavanda! πŸ˜€ Mai sentito i fagioli neri, li devo trovare!

    Reply
  19. ciao @rossella! graziegraziegrazie!! :-*
    ciao @marghy πŸ™‚ grazie πŸ™‚ vedrai che li troverai facilmente! io l’ultima volta ne ho comprati 7 pacchi alla coop perchΓ¨ erano in offerta!!

    Reply
  20. Federica: non mi lamenterei mai di mia mamma..solo mi dispiace di non aver ricevuto un’educazione alimentare piΓΉ attenta..come quella che tu stai dando a tuo figlio πŸ™‚ ho comunque ricevuto tante altre cose per cui non mi lamento! adesso cerco di incuriosire i miei genitori verso il veganesimo…in parte credo che i miei discorsi abbiano ‘germogliato’ ma la strada Γ¨ ancora lunga…loro al cibo proprio non vogliono pensare e mangiano in maniera totalmente casuale e caotica..spesso di fretta e con roba precotta/confezionata ecc. ecc. ma la mia non Γ¨ una lamentela quanto piuttosto un dispiacere per loro e per i miei fratelli piΓΉ piccoli…sento che perdono qualcosa sia rispetto a una vita etica sia riguardo al loro benessere fisico…

    Reply
  21. Sono proprio fotogenici..che pasta da Copertina πŸ˜‰

    Reply
  22. Che delizia πŸ˜› Devo proprio provarli questi fagioli neri, ultimamente faccio spesa sempre di corsa e ancora non mi sono soffermata a cercarli…ma se li hai trovati in un supermercato tradizionale non sarΓ  difficile πŸ˜‰
    Complimenti anche per le foto, la seconda Γ¨ un perfetto wallpaper πŸ™‚

    Reply
  23. Ciao @cassie πŸ™‚ lo so che non volevi lamentarti πŸ™‚ ti ho detto cosi’ perche’ io conosco persone che sono nate e cresciute in famiglie vegetariane ma appena possono mangiano ogni schifezza possibile…magari a te ti ha motivata…il paese europeo dove ci sono piu’ vegetariani e’ la gran bretagna! Non e’ un caso che siano cosi’ tanti proprio nel luogo dove si mangia piu’ carne πŸ™‚ c’ e’ anche un fattore generazionale, adesso si parla molto di alimentazione, una volta si mangiava quello che c’era….comunque dovremmo trovarci una sera a parlarne con un buon bicchiere di vino πŸ˜‰
    Ciao @jaja πŸ™‚ grazie!!! πŸ˜€
    Ciao @alice πŸ™‚ grazie! Vedrai che non sara’ difficile trovare i fagioli neri πŸ™‚ alla coop hanno una marca di legumi bio che si chiamano “biobon” e comprendono moltisseime varieta’ . Sono felice che ti piaccia la foto πŸ™‚ grazie!

    Un saluto a tutte/i

    Federica πŸ™‚

    Reply
  24. ma il nero non lo vedo! vedo il viola…molto piΓΉ bello! πŸ˜€

    Reply
  25. Hai ragione @mirtilla il “nero” e’ meno evidente rispetto al viola πŸ™‚ comunque il suo sapore era molto presente πŸ™‚ grazie πŸ™‚ ciao!

    Federica πŸ™‚

    Reply
  26. Federica: non ci avevo pensato sai…io sono sempre stata molto ribelle, quindi chissΓ , forse se fossi cresciuta in una famiglia vegana per reazione sarei diventata una supercarnivora?? allora devo ringraziare i miei familiari in effetti πŸ˜†
    comunque concordo..sarebbe proprio bello ritrovarci tra chef e parlare in armonia di tutto ciΓ² davanti a dei buoni piatti veg (io voglio la piada con la salsina viola al tofu e i fagioli neri πŸ˜€ )

    Reply
  27. Ahahahah @cassie! Saprei cosa prepararti πŸ˜‰
    Ma si, bisogna sempre essere contenti dei propri genitori πŸ™‚ io ad esempio sono una mamma, sbaglio sicuramente tante cose, ma sono sicura che tutto quello che faccio per mio figlio e’ fatto con tanto amore πŸ™‚ per quanto riguarda l’alimentazione mi informo e studio tanto πŸ™‚ poi cerco di mettere in pratica…vorrei trasmettere questa consapevolezza anche a lui, non stara’ sempre con me e mi fa piacere guidarlo nelle scelte e renderlo autonomo e responsabile πŸ™‚ baci :-*

    federica πŸ™‚

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrΓ  pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti