Fast good!

Ho scelto di rivisitare l’hamburger perchè è considerato il cibo spazzatura per eccellenza. Se cerchi “junk food” su google immagini puoi assistere ad una sfilata di panini a strati farciti con ingredienti crudeli che colano come lava, il tutto accompagnato da patatine fritte bisunte… La sagra dei grassi saturi! Eppure questo panino con la sua struttura a strati e i suoi colori vivaci mi attrae e mi ispira… Certo non mi recherei al fast food più vicino a casa a mangiare pane con la consistenza dei marshmallow, una polpetta con ingredienti di pessima qualità e patatine fritte in olio di bassa lega! Quindi decido di prepararmi un panino fantastico a casa. Voglio pensare proprio a tutto e partire dal pane e dalle materie prime nobili per preparare il panino più buono della storia e sano allo stesso tempo. Apro la dispensa e leggo “fagioli Kidney rossi” o fagioli corallo, belli come pietre preziose e buoni come il pane quando hai fame… La farina integrale non manca mai a casa mia, qualche verdura e… Si apre il cantiere!

Ingredienti per il pane:
1/2 cup di pasta madre rinfrescata la sera prima
1 cup di acqua tiepida
2 cups e 1/2 di farina integrale
2 cucchiai di olio evo
3 cucchiai di semi di sesamo nero
1 cucchiaino raso di sale

Ingredienti per la farcitura:
250 g di fagioli kidney rossi (pesati secchi)
1 foglia di alloro
3 fette di pane integrale
2 spicchi d’aglio
1 cipollotto fresco
1 piccola costa di sedano
1 carota
1 cucchiaino di curry
peperoncino qb
2 cucchiai di olio evo
insalata
cavolo cappuccio viola
1 cucchiaio di aceto di mele
ketchup
500 g di zucca pulita
erbe aromatiche fresche
sale, pepe

Procedimento per il pane:
Sciogli la pasta madre in un cup di acqua tiepida, aggiungi la farina, l’olio, il sale e impasta il tutto fino ad ottenere una palla dalla consistenza liscia ed elastica (tieni vicino a te un altro po’ di farina e aggiungila se lo ritieni necessario). Fai riposare l’impasto per 3-4 ore. Ora puoi formare delle palline della grandezza di un mandarino e cospargere la parte superiore con i semi di sesamo pressandoli un pò.  Fai riposare altri 30 minuti. Accendi il forno a 200° e cuoci per 15-20 minuti circa. Lascia raffreddare su una griglia.

Procedimento per la farcitura:
Dopo avere l’asciato in ammollo i fagioli per una notte, mettili in pentola a pressione con acqua fredda insieme a 1 presa di sale marino e l’alloro. Fai cuocere per 40-50 minuti dal momento del soffio. Trita il pane insieme all’aglio e alle erbe aromatiche (io ho usato rosmarino, erba cipollina, origano fresco e timo limone) e trasfesisci in una ciotola. Taglia la zucca, condiscila con sale, olio e 2 cucchiai di pane tritato aromatizzato alle erbe. Mettila a cuocere in forno a 200° per 20 minuti nella parte alta per farla gratinare. Trita il cipollotto, il sedano, la carota insieme al curry, il peperoncino, l’olio e unisci al pane tritato. Ora metti nel mixer i fagioli scolati insieme all’olio, il pepe, il sale e aggiungi al resto. impasta bene il composto. Affetta sottile il cavolo cappuccio e mettilo in una padella con 1 goccio di olio, l’aceto di mele, 1 pizzico di sale e 1 tazzina da caffè di acqua. Fai cuocere a fuoco medio per 10 minuti. Metti sul fuoco una padella antiaderente con 1 goccio di olio e forma dei burger con un tagliapasta. Lasciali cuocere 8 minuti circa per parte. Prepara i panini mettendo un pò di ketchup sulla base inferiore, l’insalata, il burger di fagioli un pò di cipolla (se ti piace), il cavolo viola, copri con il pane e servi con la zucca arrosto… Nutriente, sano, biologico, buonissimo… In altre parole mipiacemifabene 😉 Alla prossima ricetta! Ciao 😀 Federica 🙂


Considerazioni:
Il mio consiglio e quello di cuocere 500 g di fagioli il giorno prima (1 confezione). Una metà la potete utilizzare il giorno stesso magari per una pasta e fagioli e conservare il resto in frigorifero. Il giorno seguente i fagioli saranno pronti per questa ricetta così accorcerete i tempi. Mangiare biologico e vegetariano vi fa guadagnare in salute e risparmiare in denaro! 🙂 Fast good a tutti! 😉

Leggi altre notizie con:
  1. Fede stai sempre al tooooop!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Reply
  2. È semplicemente meravigliosoooo*.* tutto quanto!! Bravissima 🙂

    Reply
  3. Waw!!! Come sempre bellissima/buonissima!!!
    @EricaAnnalisa … tutto bene??? Da un pò che vi si vede pochino!!! 🙂

    Reply
  4. bellissima ricetta, complimenti!

    Reply
  5. Splendido questo burgher!!!! Questo si che è un PANINO!!! Quando ero onnivora, ogni tanto organizzavo la serata pub in casa, perchè ho sempre odiato i cibi preparati in queste catene del fast food… credo di esserci stata una sola volta in vita mia, e presi solo le patatine…. mi sono sempre sembrati cibi di plastica! Quindi preparavo tutto in casa sapendo cosa ci mettevo dentro! Ora grazie al tuo suggerimento, potrò continuare a concedermi ogni tanto questo sfizio! 🙂
    Grazie Federica!!!! 😀

    Reply
  6. Wow 😀 a standing ovation!! Meraviglioso tutto, il panino, la composizione del piatto…m’inchino a tanta bravura!! 😀

    Reply
  7. Different ciaoooo 🙂 si si tutto bene grazie 🙂 siamo solo all’università 5 giorni a settimana dall 8.30 alle 17.30 quindi il tempo che resta lo passiamo sui libri 🙁 però qualche piccola e veloce visitina su veganblog non ce la facciamo mancare 😛 grazie ancora per l’interessamento 🙂 baciniiii :****

    Reply
  8. Fede, anche se ultimamente sono un po’ presa da tante cose e ho poco tempo da dedicare a Veganblog, oggi apro la pagina e mi trovo davanti a cotanta meraviglia che avevo già visto sul tuo blog! Strepitosa come sempre! :*

    Reply
  9. @deluxe: 😉 grazie!!! 🙂
    Ciao @enricaannalisa! Grazie mille 😀 Non vi vedo da un po’, come state?? Un abbraccio.
    @different: ciao different 🙂 grazie 🙂 un bacione!
    Grazie @veganize 🙂 ciao!

    Reply
  10. Favoloso!! Se tutto il junk food fosse come il tuo… 😀

    Reply
  11. Grazie a te @docsylviane! Tu eri piu’ assennata di me, io da ragazzina andavo al pub e mangiavo l’hamburger e le patatine… Adesso non mi mancano per niente anche perche’ con questi panini mi sento piu’ che appagata e anche felice perche’ so che questo cibo e’ preparato con amore solo con ingredienti sani e genuini 🙂 poi sai qual’e’ la soddisfazione piu’ grande!? vedere mio figlio e i suoi amici che mangiano e apprezzano tantissimo il mio panozzo ’80 style 😉 Questi sono gli alimenti che deve mangiare l’uomo, quelli che mangiavano i nostri nonni, magari rivisitandoli con fantasia 😉 bisogna tornare indietro per andare avanti insomma 😀 grazie docsylviane 🙂 un abbraccio
    @terri: graziegrazie cara terri, sei troppo buona ma mi piace 😉 un bacionissimo!!! Ciao! 😀
    Grazie mille @monica!!! Mi fa piacere sapere che anche quando non ti vedo ci sei 😉 un abbraccio e un bacione 😀

    Federica 🙂

    Reply
  12. Ciao @hobbit!! 😀 grazie!! Smack

    Reply
  13. Hai ragione, deve essere davvero bello vedere i bambini che apprezzano questi cibi sani! Spero che anche il mio che arriverà tra un mese, saprà apprezzare questi sapori. Comunque ancora complimenti per la fantasia e la capacità di rendere anche belli, oltre che buoni i tuoi piatti 🙂

    Reply
  14. Grazie mille @docsylviane e in bocca lupo per la tua gravidanza 🙂 tienimi aggiornata!! 🙂 un bacione a te e al pancione 😀

    Reply
  15. Complimenti! Burger fantastico. Geniale anche il nome “fast good”.

    Reply
  16. Sei la numero UNO!!!!!!!!!!! Questo panino è superlativo!!!!!!!

    Reply
  17. @aFedericaGif crepi il lupo! Oramai manca poco…. e non vedo l’ora che arrivi il gran giorno 🙂

    Reply
  18. Mi piace mi piace!!!! 😀 Ma infatti è così, i ragazzi mangiano di tutto, verdure comprese, se uno si prende 5 minuti di tempo per preparare loro qualche piattino gustoso! 😀

    Reply
  19. Ciao Federica 🙂 stiamo bene grazie :* Però, come dicevamo a Different, siamo perennemente all’università o sui libri a studiare 🙁 anche se ogni tanto passiamo comunque a sbirciare i piatti meravigliosi che preparate 😛 magari sotto Natale riusciremo ad avere un po’ di tempo per cucinare (e postare!) qualche ricettina 🙂 un bacioooo :*

    Reply
  20. ciao @chamsey! grazie mille 😀 un abbraccio!!!
    @annarella: ahahaha !! che bello avere una persona come te che alimenta la mia autostima! 😉 grazigrazigrazie annarella un super bacione ben piazzato al centro della tua guancia!! :-*************
    che bello @docsylviane!! attendo aggiornamenti 😉 un bacionissimo!
    sono d’accordo @ambrosia 🙂 bisogna comunicare ai ragazzi l’amore e la passione per le cose semplici in cucina e nella vita 🙂 grazie mille! Un abbraccio 🙂
    @enricaannalisa: non vedo l’ora di ritrovarvi con le vostre ricette nel periodo natalizio 😀 buono studio!! un bacio per uno 😉

    Federica 🙂

    Reply
  21. appetitosissimo! beh come tutti i tuoi piatti… io – giuro.. – sono stata UNA volta sola da mc schif qualche anno fa perchè sono dell’idea che nella vita bisogna provare quasi tutto e sono stata male da cani, si vede che il mio fisico rifiuta la munnezza.. pensare che ho mangiato in non so quanti cinesi e in cina ho sempre mangiato x strada e sono sempre stata bene…

    Reply
  22. Posso venire a cena a casa tua??? 😀 che buoniiiiiii!!!

    Reply
  23. good , di sicuro.
    ma
    fast per niente.
    lo chiamerei slow-good.

    Reply
  24. Ieri, in deciso anticipo, è arrivato il mio AMORE!!! Si vede che ha fretta di crescere e assaggiare, tutti questi piatti sani e golosissimi 😀

    Reply
  25. @darmasin: 🙂 certo che in cina si mangia davvero tutto… 😉 ciao darma, un bacione!
    @ceres: puoi! 😀
    @elle: per rendere questa ricetta piu’ fast bisognerebbe preparare i fagioli il giorno prima e magari usare un buon pane gia’ pronto 😉 ciao elle 🙂 a presto 🙂
    @docsylviane!!!!!!!!!!!!!!!! Congratulazioni!!!! Che bellissima sorpresa che mi hai fatto!! Vi auguro tante belle cose e tanta salute 🙂 un abbraccio forte forte!! Samck,!!!!!!!
    Grazie @poly 🙂 un bacione 🙂

    Federica 🙂

    Reply
  26. Grazie mille!!!! 😀 Lui non vede l’ora di crescere e assaggiare tutti questi buoni e salutari piatti

    Reply
  27. Eheheheheheh!!! Con i bambini ci si appassiona ancora di piu’ alla buona cucina, sana e naturale 🙂 poi ti divertirai un sacco a cucinare insieme a lui 🙂 😀 come si chiama il tuo piccolino?? Un bacione

    Federica 🙂

    Reply
  28. Vorrei troppo avere il tempo per fare questa bontà 🙁 magari durante le feste ci provo anche se non verrà mai bello come il tuo! Sei troppo brava Fede! Mi sono persa nei colori delle tue ultime ricette, la vegvelvet è una bomba!!

    Reply
  29. ciao @jaja!! 😀 grazie cara :-*** questa ricetta la potresti preparare in due round 😉 cuoci i legumi il giorno prima! preparare gli hamburger sarà molto divertente 😀 un bacione e grazie ancora 🙂

    Reply
  30. allora fammi sapere se ti va 🙂
    ciao stella :-***

    Reply
  31. complimenti per la ricetta!

    Reply
  32. Grazie @elysa 🙂 ciao! 😀

    Reply
  33. Ho visto solo ora questa tua ricetta. Posso solo dire che é fantastica…semplicemente e meravigliosamente FANTASTICA! 🙂

    Reply
  34. Grazie mille lali!! Sono contenta che ti piaccia 😉 ciao, un bacione!

    Federica 🙂

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti