Quasi carbonara

Quasi carbonara Un primo piatto molto facile e nutriente… veloce nella preparazione, reso ancora più attraente dal giallo caldo della curcuma! Se amate i ceci questa è una ricetta da provare 😉

Una pasta facile quanto buona! Il titolo rimanda ad una lontana ispirazione (ma solo per il colore 😉 in quanto a gusto invece siamo su un altro binario… assolutamente green come piace a me, a noi! La crema che si ottiene è deliziosa e onestamente le quantità sono difficili da consigliare, dipende dalle preferenze, se piace con più o meno condimento e soprattutto dipende dalla quantità di pasta 😀

Ipotizzando piatti da circa 70 g potrebbero bastare le dosi che seguono. Tenete presente che volendo si può ulteriormente allungare con l’acqua di cottura… insomma ci vuole un pò di occhio personale, ma per il resto è facilissima!

Crema – Per circa 3/4 persone:
130 g yogurt soia senza zuccheri aggiunti
230 ceci cotti
2 cucchiaini rasi di curcuma (o a vs gusto meno)
1 cucchiaino succo di limone
Olive taggiasche qb
Sale e pepe qb

Frullate tutto aggiungendo se necessario l’acqua dei ceci o quella della pasta in cottura o entrambe… mettete la crema in pentola ad aspettare la pasta per mantecare (in questo caso aggiungendo l’acqua di cottura se necessario )
Decorare con olive taggiasche… servire e degustare 

  1. che sfiziosa ricetta… da provare

    Reply
  2. io ho sempre fatto la veg carbonara con tofu/seitan affumicato e crema di anacardi ammollati, devo provare la tua… Ma non posso rinunciare al tocco affumicato… magari con una spolverata di paprika, grazie per averla condivisa!

    Reply
    • Ciao Elisa! Secondo me potresti provare questa base di ceci e usare il tofu/seitan affumicato invece delle olive… io faccio così quando li trovo e vedrai che diventa sempre “più” carbonara 😉🙌🏻🌱

      Reply
  3. Che bella crema colorata 🙂 sarà squisita.

    Reply
  4. Davvero invitante e compimenti per l’impiattamento!

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti