Non chiamatemi cacio e pepe

Non chiamatemi cacio e pepe è un primo della tradizione sconvolto e rivisitato in chiave Veg salutista! Solo grassi buoni e tanto sapore… da provare assolutamente!

Una ricetta semplice, con ingredienti semplici, ma dal risultato strepitoso! Provatela e fatemi sapere perché sono sicura che sarà un successo! 

Iingredienti (Per 2 persone)

50 g di anacardi naturali
250 ml di veg panna o 150 ml veg latte soia natutale
2 o 3 cucchiai lievito secco alimentare (valutate in base al sale)
succo di limone qb o 1 cucchiaino circa
olio qb o 1 cucchiaio circa
sale qb
pepe qb

Procedimento

Lavate gli anacardi uniteli a tutti gli altri ingredienti e frullate!
Dovrete ottenere una crema vellutata…
Mettete la crema in padella in attesa della pasta per mantecare (tenete abbondante acqua della pasta per diluire la crema che al calore tende a rapprendersi).
Servite con abbondante pepe.

Note

  1. Il latte non deve essere di quelli dolcificati.
  2. Anche la Panna di Riso è perfetta.
  3. MANGIATE SUBITO PERCHE’ E’ BUONISSIMA CALDA!

  1. Complimenti!
    Ottima impostazione fotografica e ricetta gustosa , facile e veloce !
    Da provare!!!

    Reply
    • Grazie mille!!! Una ricetta veramente facile per un risultato gustosissimo… anzi quasi non si riesce a fotografarli con calma perché volano sempre via 🙂
      Evviva le cose buone che non fanno male !!! Alla prossima

      Reply
  2. La proverò sicuramente, brava, bella ricetta!!!

    Reply
  3. Mi raccomando… porzioni abbondanti!!!
    :-)))

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti