Vellutata di lenticchie rosse e asparagi


Ciao a tutti,
ho preso spunto dalla Zuppa di lenticchie rosse e piselli di Annalina, che ho mostrato ad un mio collega strapubblicizzando il blog, e, avendo degli asparagi in casa, ho pensato di cucinare, rivisitandola, questa zuppa proteica.

Ingredienti:
lenticchie rosse 300gr
cappuccio 250gr
carote n°5
dado vegetale bio 1/2
maizena 1cucchiaio da cucina
asparagi freschi 1kg
olio evo, sesamo, sale e pepe nero q.b.

Procedimento:
Cuociamo le lenticchie rosse, il cavolo cappuccio tritato grossolanamente e le carote a pezzetti con mezzo dado bio a fuoco molto lento.
A cottura avvenuta frulliamo tutto molto accuratamente cercando una consistenza abbastanza fluida del liquido.
In mezzo bicchiere d’acqua fredda “sciogliamo” la maizena e l’aggiungiamo alla nostra vellutata mescolando bene.
Laviamo gli asparagi e li tagliamo in dischi di 1/2 cm tranne che per le punte che le teniamo di circa 2cm. Inseriamo i dischi nella zuppa e riaccendiamo il fuoco. A bollore ripreso aggiungiamo anche le punte e lo lasciamo “andare” dolcemente per circa 20 minuti mescolando, sempre lentamente, di tanto in tanto.
Serviamo aggiungendo un filo d’olio evo, sesamo e pepe nero a volontà.

Leggi altre notizie con:
  1. che buona!!! è anche un esempio della famosa telepatia vegana, anche io ieri sera ho accostato asparagi e lenticchie… 🙂 🙂

  2. adoro le lenticchie e gli asparagi, perchè non provarla? 😀

  3. l’aspetto è veramente invitante!! Ma come fa a venirti di un colore così intenso? 🙂

  4. Quanto mi piacciono le lenticchie!!!! 😛

    …adesso le sto consumando “all’insalata”, però una calda vellutata come la tua è sempre gradita 😛

    Complimenti 😉

  5. morena montolli 13 Marzo 2019, 18:33

    queste dosi per quante porzioni?

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti