Tagliatelle al pesto leggero

Lasciatevi conquistare da questa ricetta super veloce, quando avete poco tempo per cucinare, ma nessuna voglia di rinunciare al sapore 😉 !image
Ingredienti:

1 piccolo cespo di lattuga cappuccina
4 cm di porro
sale qb
4 cucchiai di olio evo buono qb
semi di chia
semi di papavero
pantofu essiccato grattugiato
120 g di tagliatelle di semola di grano duro
acqua qb

Procedimento:
Mettete sul fuoco una pentola d’acqua e, mentre aspettate che questa raggiunga il bollore, mettete la lattuga in un boccale cilindrico e frullatela col minipimer ad immersione assieme al porro affettato, il sale qb, l’olio evo e, se serve, poca acqua fredda per aggiustare la cremosità del composto. Quando l’acqua bollirà, versate il sale, tuffatevi le tagliatelle e cuocetele al dente, poi conditele con la crema di lattuga e portatele in tavola caldissime, completando con un giro d’olio evo a crudo ed una spolverata di semi di chia, semi di papavero e abbondante pantofu grattugiato della ricetta Pantofu e cappellini.image
Buon appetito amici 🙂
image

  1. i play for you LLL, ottimo spunto cappuccina e porro…domani sera quasi quasi sarà la mia insalata

    bless and love LLL!

  2. Grazie Luca 🙂 🙂 🙂 !
    L’accoppiata porro+cappuccina é molto appetitosa e adatta, secondo me, oltre che come pesto invernale (quando il basilico costa come l’oro 😕 ) per imbastire un veloce piatto di pasta, anche come salsetta 😉 !
    Bacibaci 🙂 🙂

  3. buoneee.
    ricambio il bacio sul naso.

  4. @madda: grazie tessora 🙂 !
    Mi ero addormentata sul divano ihihih 😆 !

  5. Meraviglia e gusto,bravissima Lali!

  6. Grazie Veruska cara 🙂 …
    Ho trovato la soluzione x quando vado di fretta 😉
    Lattuga e porro nel frigo non mancano mai… 😆

  7. si che bello l’abbianmento porro e lattuga!!! forze maggiori mi costringono a ridurre all’essenziale gli ingredienti di questo bellissimo pesto, ma anche solo porrolattuga+sale+olio mi sa che vince dibbrutto!!

  8. @El-ahrairah: oh si… é strabuono anche così 😉 !
    In fondo i semi e il pantofu sono solo da completamento 😀 !
    Grazie carissima 😀 !

  9. ehhehe sono passata dal blog per cercare una ricettozza carina carina dato che stasera il mio piccolo jasser e il suo papà ritornano da un lungo viaggio in spagna…. allora a dargli il bentornato ci sarà un bel piatto di cereali condito con il tuo pesto 😉 grazie a te!!
    ora sbircio la ricetta di qualche raw-dessert 😉

  10. Sono tanto contenta El-ahrairah 🙂 🙂 🙂 !
    Per il dessert hai solo l’imbarazzo della scelta… C’é Stellina Picarò che posta una delizia crudista dietro l’altra 😉 !

  11. Comunque VeganBlog è terapeutico .. lo scrivo quì, ma vale per tutti .. basta leggere una vostra ricetta e torna subito il buon umore !
    😀

    Go Vegan!

  12. Grazie Renata 🙂 !
    Anche tu, ormai, sei della famiglia 😉 !

  13. Si si si..mi lascio conquistare mia cara! 😀 Mi spiace non riuscire a commentare sempre come vorrei, ma ti-vi penso sempre e sei la mia ispirazione! TVB 🙂

  14. Carissima Amee… che bello risentirti 😀 !
    Prova questo similpesto… é veramente buono e “risolve” in caso di spaghettate improvvisate 😉 !
    Si può anche arricchirlo con una puntina d’aglio, volendo… :mrgreen: però trovo che il porro dia la giusta nota intrigante senza appesantire 🙂 !
    Un abbraccio e tanti bacini 🙂 !

  15. Lali, eccome se mi lascio conquistare!! 😀 😀 Con il freddo che fa mi andrebbe proprio questo bel piattone di pasta!! Chissà da te che freddo fa…

  16. Grazie tessora eheh 😆 ! Diciamo che qui mi… mantengo “soda” come un baccalà, grazie all’azione del freddo bestiale arrivato all’improvviso :mrgreen: !

  17. Fantastiche!

  18. Grazie Monica 🙂 !
    E’ un piattuzzo senza pretese, ma soddisfa l’appetito e la fantasia… 😛 !

  19. @Lali : 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti