Pipe al pesto di cannellini

Una ricetta nata dall’esigenza di unire, per pranzo, carboidrati integrali e proteine, dalla voglia di estate, dal profumo inebriante del basilico…Pipe integrali al pesto di cannelliniIngredienti:
280 g di pipe rigate integrali
200 g di fagioli cannellini secchi
1 cucchiaio da tavola abbondante di salsa tahina
1 manciata di noci
1 foglia di alloro
6 manciate di foglie di basilico
sale, pepe

Procedimento:
Dopo averli lasciati in ammollo per 24 ore, lessare i fagioli cannellini con la foglia d’alloro. A cottura ultimata scolarli e lasciarli raffreddare. Frullarli con la salsa tahina, le noci, sale e pepe. Nel frattempo nel mortaio battete grossolanamente le foglie di basilico unendole poi alla salsa di cannellini. Se non avete il mortaio, potete aggiungere le foglie di basilico nel frullatore con i fagioli. Cuocere la pasta in abbondante acqua bollente per il tempo previsto dalla confezione, scolare e condire con il pesto di cannellini. Se necessario usare poca acqua di cottura per amalgamare il condimento. Se necessario, e non siete a dieta, potete mettere 1 cucchiaio di salsa tahina in più, oppure un giro di olio evo dopo avere impiattato.

Il punto:
Per gustare appieno il sapore della salsa di cannellini è necessario usare un formato di pasta che raccolga al proprio interno più condimento possibile. Per questo ho scelto le pipe rigate.

  1. Se l’avessi qui… 😀 😀 è davvero gustosa 😀 😀 e senza aglio!!! Impagabile!!!

    Reply
  2. una sorta di hummus di fagiolo

    bless and love!

    Reply
  3. E’ proprio il tipo di piatto che mi piace un sacco! Braverrima !!! 😆

    Reply
  4. Donatella Buratti 22 Giugno 2016, 11:47

    Grazie carissimi.
    @Terri, l’aglio sarebbe fondamentale ma gli effetti collaterali sono micidiali 🙂
    @Luca, un vero hummus di fagioli 😉
    @Lali_64, un braverrima da te è un onore.

    Reply
  5. Adoro i cannellini… e tanto aglio per me… 😉 🙂

    Reply
  6. Ci avrei visto troppo bene una “non” pasta konjac!

    Reply
  7. @Stefania Pacifico, sarebbe buono uguale anche con la non pasta. Ma avendo bisogno di carboidrati ho usato la pasta pasta 🙂

    Reply
  8. Che cosa buona! 😀 Mangerei proprio una porzioncina come quella in foto adesso (vista l’ora)… 😉

    Reply
  9. Vero, vero Donatella!! ? L’aglio in casa mia è bandito ? non lo sopporto proprio…so che fa bene…ma no grazie!!!

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti