Torta di carote e mandorle

La torta di carote e mandorle è un dolce che all’interno rimane leggermente morbido, ideale per la colazione, per uno spuntino o come dolce dopo pasto. E’ molto ricca di nutrienti come il betacarotene, vitamina A e vitamina E. Le mandorle sono energetiche ed essenziali in un’alimentazione vegana grazie alla presenza di calcio, fosforo e vitamine.

Ingredienti:
400 g di carote
300 g di farina 2
100 g di farina di mandorle
100 g di zucchero di canna dulcita
1 bustina di cremor tartaro (polvere lievitante)
100 g di yogurt di soia
150/200 g di latte di mandorla
60 g di olio di girasole
un pizzico di sale
35 g di granella di mandorle
Procedimento:
Tagliare le carote a pezzi e frullare fino ad ottenere una purea, trasferire in una ciotola grande e aggiungere al composto tutti i solidi ( farina di mandorle, zucchero di canna, lievito, un pizzico di sale) e mescolare. Adesso versare il latte, lo yogurt e l’olio. Mescolare il tutto. Prendere la tortiera e ungere leggermente con olio e spolverare con la farina le pareti della teglia, togliere l’eccesso e versare l’impasto. Livellare la superficie e cospargerla con la granella di mandorle. Infornare a 180° per 60 minuti.

  1. Questo è il classico dolce che non tramonta mai…veloce buono anche per i piccoli e ottimo per la domenica a fine pasto…

  2. Si presenta davvero molto bene.

  3. Molto buona la torta di carote e mandorle 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti