Stella alle olive

14 commenti

Teoricamente, archiviati gli eccessi delle feste, si dovrebbe tornare alla morigeratezza evitando pasti troppo ricchi. In pratica, invece, quest’anno non c’è modo di mettermi a dieta. Sarà che ho sempre qualcosa da cucinare, provare e testare, sarà che ogni ragione (chiamiamola scusa, che è meglio) è buona, sarà che mangiare è un piacere irrinunciabile, ma non faccio altro che rimandare. E per rimandare questa focaccia è perfetta. Morbida, fragrante e divina accompagnata dalla salsa ai peperoni. Provare per credere.
stella olive
Ingredienti per l’impasto:
500 g di farina manitoba
1 cubetto di lievito di birra
170 g di acqua tiepida (più 50 g)
1 cucchiaino di zucchero di canna
80 g di olio di oliva
2 cucchiaini di fecola di patate (sciolte in 4 cucchiai di acqua)
2 cucchiaini di sale fino

Ingredienti per il ripieno:
100 g di olive verdi denocciolate
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaio di olio
1 pizzico di maggiorana
1 pizzico di timo
1 cucchiaio di capperi
la scorza grattugiata di 1/2 limone

Ingredienti per servire:
1 peperone giallo arrostito e privato della buccia
1 peperone rosso arrostito e privato della buccia
1 spicchio di aglio
olio
sale, pepe

Procedimento:
Per il primo impasto: sciogliete in 170 g di acqua tiepida lo zucchero e il lievito e lasciate riposare per 5 minuti. Unite a 300 g di farina setacciata e amalgamate fino a che otterrete un panetto liscio. Ponete l’impasto in un contenitore, coprite con la pellicola o un canovaccio e fate lievitare 40 minuti in un luogo caldo. Per il secondo impasto: prendete l’impasto lievitato, adagiatelo sul piano, o nell’impastatrice, stendetelo leggermente e unite al centro 200 g di farina setacciata, la fecola sciolta nell’acqua, l’olio, 50 g di acqua e il sale impastando lungamente e in in modo energico tanto da ottenere una palla soda ed elastica. Fate di nuovo lievitare per 40 minuti. Per il ripieno: frullate tutti gli ingredienti finché il composto non risulti cremoso. Al termine della lievitazione prendete l’impasto e dividetelo in 5 parti uguali, aiutandovi col matterello formate con ognuna un disco di circa 25 cm di diametro e spesso 5 mm. Adagiate il primo disco sulla base di uno stampo (da circa 28 cm) coperto di carta da forno e spalmateci sopra una parte di crema di olive lasciando 1 cm dal bordo. Coprite con un altro disco e schiacciate dolcemente i bordi per sigillarli. Continuate fino ad esaurire gli strati, terminando con un disco di pasta. Dividete la circonferenza in 16 parti uguali (lasciateli uniti al centro aiutandovi con un bicchiere o uno stampino rotondo). A questo punto prendete delicatamente ogni parte e ruotatela su se stessa. Fate cuocere in forno statico preriscaldato 180° per circa 30 minuti a. Servite la stella accompagnandola con una crema al peperone che otterrete frullando i peperoni, arrostiti e privati della buccia, separatamente con l’olio, l’aglio, sale e pepe.

   
  1. Nica 22 gennaio 2014 alle 07:48
    Nica

    meraviglia per gli occhi e posso solo immaginare per la bocca!!!
    Come sempre bravissimissimissimo Rino!


  2. G-Stail 22 gennaio 2014 alle 10:52
    G-Stail

    Che bontà! Sento già il profumo della focaccia appena sfornata… ci ho messo un po’ per capire il fatto di arrotolare gli spicchi su se stessi, ma guardando la foto (senza l’aiuto del tutorial) all’improvviso ho realizzato e mi hai strappato un sorriso! Che magia… dettagli che fanno la differenza tra “cucinare” e “cucinare con amore”!!!! :)


  3. Yups 22 gennaio 2014 alle 13:35
    Yups

    Sempre fantastiche le tue ricette da cui ho già rubacchiato qualche idea! E che bello poter fotografare con luce naturale, io mi riduco sempre alla sera tardi e al mattino c’è sempre una fettina mancante o un morso… :-)


  4. Niki 22 gennaio 2014 alle 16:41
    Niki

    Complimenti e complimenti ancora!!! :)
    …mi incuriosisce la tecnica di assemblaggio… andrò a vedere… :) :)
    Sei veramente bravo Rino! :lol:


  5. Giopepi 22 gennaio 2014 alle 16:43
    Giopepi

    Fantasticaaaa! Hai detto giusto. “Teoricamente” ;) :)


  6. Sauro Martella 22 gennaio 2014 alle 17:39
    Sauro Martella

    Ellapeppa!!! Che spettacolo Rino!
    :-)


  7. EnricaAnnalisa 22 gennaio 2014 alle 20:09
    EnricaAnnalisa

    Che meraviglia!! Degna di tutte le tue ricette d’altronde! :) adesso un bel pezzettone ci starebbe proprio bene, per darci la carica giusta in palestra…non è che ce ne spedisci un po’? :P complimentissimi!! Almeno la salsa ai peperoni te la copieremo sicuro, che con quella è difficile fare danni! Ahah :D


  8. Ardisia 22 gennaio 2014 alle 21:44
    Ardisia

    Non ci sono parole, ha un aspetto incantevole! L’accostamento con la crema di peperoni deve renderla molto particolare… complimenti davvero!


  9. Lilia 22 gennaio 2014 alle 22:29

    Scusa se dici anche di provare per credere, poi non dite che uno non la debba fare per forza :) Meraviglia… la mia non verrà così bella esteticamente, ma la farò senz’altro. Grazie


  10. Lali_64 22 gennaio 2014 alle 23:29
    Lali_64

    M a s t e r p i e c e … :shock:
    Gioiagioiagioiagioiagioiaaaaaa !! :-D
    Grazie magico Rino… :-)


  11. MissNothing 23 gennaio 2014 alle 19:33
    MissNothing

    Meravigliosa…come sempre! Complimenti! :)


  12. JaDe 6 febbraio 2014 alle 01:25

    Che meraviglia!!!
    Simile impasto e stesso disegno per una sorta di brioche con cacao e zucchero (che nel forno fondono insieme), che realizzai tempo fa :)


  13. Trixi 28 ottobre 2014 alle 18:09
    Trixi

    Sfornata da un paio d’ore… Stupenda e buonissima!!!
    Complimenti Rino e grazie per questa delizia!


  14. Rino 28 ottobre 2014 alle 18:13
    Rino

    Grazie a te Trixi :))



Aggiungi un commento

VeganBlog.it


© NRG30 S.r.l.
P.IVA 06741431008
tel. +39 0636491957
fax +39 0636491958

Info

chi siamo
contattaci
feed RSS feed rss

Show Biz Network

ziogiorgio.it
zioforum.it
ziomusic.it
integrationmag.it

 

ziogiorgio.com
ziogiorgio.de
ziogiorgio.es
ziogiorgio.fr

 

lightsoundjournal.com
musicusata.it

VeganOK Network

promiseland.it
veganfest.it
veganok.com
veganok.tv
biodizionario.it

 

veganblog.it
veganwiz.fr
veganwiz.es
veganwiz.com