Un sogno di torta

Il nome è semplicemente dovuto al fatto che questa torta l’ho sognata… e non potevo esimermi dal realizzarla!!! Ottima sotto le feste per la sua nota speziata, ma adatta ad ogni occasione perchè si presta a facili modifiche in base ai propri gusti!

Ingredienti:

400 g di farina integrale
scorza di 1 arancia
150 g di olio di semi di girasole bio spremuto a freddo
160 g di malto di riso
1 cucchiaino di cannella in polvere
1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
650 g di crema pasticcera alla vaniglia (quella che preferite)
450 g di mele (peso al netto di buccia e torsolo)

Procedimento:
Mescolate farina, olio di semi, malto, scorza, cannella e zenzero in una planetaria o in un mixer. Se vedete che la frolla tende a sbriciolarsi molto aggiustate con del latte vegetale. Quando la frolla assume la sua tipica consistenza, formate una palla, avvolgetela in un pò di pellicola e ritirate in frigo per un’oretta. Nel frattempo lavate le mele, privatele del nocciolo e della buccia (se è molto spessa) e saltatele in padella con dell’acqua e (facoltativo) con altra cannella o altra spezia a piacere fino a che non sono ammorbidite. Preparate una tortiera foderandone il fondo con carta forno. Stendete metà o poco più della frolla con un matterello e fate in modo che ci sia un bel bordo dalle parti, perchè dovrà contenere la crema! Mescolate le mele con la crema pasticcera e riempiteci il fondo della torta appena creato con la frolla. Sbriciolate sopra alla crema il resto della frolla. Infornate in forno caldo a 180° per circa 45 minuti (la frolla dovrà essere bella dorata). Il giorno successivo è strepitosa (secondo me)!

Il punto:
Non ho usato latte veg per l’impasto, infatti ho avuto qualche difficoltà per stenderlo e l’ho prima sbriciolato sul fondo e poi compattato con le dita. Il risultato mi ha entusiasmata! Questa la torta intera.

  1. Ecco cosa succede quando i sogni si realizzano! 😀 Fantastica questa torta..è una via di mezzo tra un crumble e una crostata…quasi quasi la faccio anche io. 🙂 Buonissima!

    Reply
  2. Devo riuscire a fare questa frolla, bisogna! Bel sogno, bello davvero!!

    Reply
  3. Esatto Romina .. sopra crumble, sotto crostata … e nel mezzo una goduria!!!
    Grazie Jaia!

    Reply
  4. Mache meraviglia! Supertorta supermarty!

    Reply
  5. Fantastica! Ora vado a nanna e spero anche io di fare un così bel sogno 😉

    Reply
  6. Che sogno creativo!!! E’ un bellissimo dolce! Bello fare sogni così…

    Reply
  7. Wow Supermarty che capolavoro!

    Reply
  8. gasp ho appena finito di fare colazione ma una torta così me la spazzolerei anche subito.. brava!

    Reply
  9. è una torta da sogno! la voglio!!! 🙂

    Reply
  10. oddio quel ripieno con crema e mele 😛

    Reply
  11. Cara supermarty,è lo stesso se uso farina gluten free?Farò presto alla mia bimba questa ricetta ideosa!

    Reply
  12. Grazie !!!
    Annette .. non so che effetto ottieni con la farina gluten free perchè senza glutine non sta insieme la pasta. C’è differenza se usi solo farina di riso o quei mix già pronti senza glutine, perchè in questi ultimi credo ci sia qualche “agglomerante” per far star insieme l’impasto! Prova e raccontaci!

    Reply
  13. buonaaaaaaa

    Reply
  14. Ciao Supermarty, la frolla viene croccante? Finora non mi è mai venuta bene, mi piace croccante, quella morbida per me non è frolla…

    Reply
  15. Super questa torta! L’ho fatta senza glutine ed è venuta strepitosa! Se vuoi guarda la foto alla fine della ricetta “poker di tofu” 😀

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti