Tronchetto vegan

Ecco una ricettina facile e veloce, è così semplice e gustosa che farete un figurone, soprattutto se siete di corsa.860764_490446990990625_1881421940_o
Ingredienti:
pasta sfoglia vegan
olio evo
spinaci
patate
latte di soia
mandorle
tofu morbido
sale

Procedimento:
Lavate gli spinaci, lessateli, privateli dell’acqua e fateli raffreddare; in un mix incorporate agli spinaci del tofu morbido, quanto basta, le patate cotte a vapore precedentemente o cotte a vostro piacimento, salate e aggiungete un po’ di latte di soia e di olio , sì da rendere il composto omogeneo e cremoso. Prendete la pasta sfoglia vegan, io ho usato un preparato. Al centro riponete un po’ del morbido composto e richiudete la pasta a mò di tronchetto; sul ripieno aggiungete sale e mandorline  ed infornate a 18o° per 20 minuti o finchè la pasta non raggiunge il colore e la cottura da voi desiderati.  Servite il tronchetto ben caldo.

  1. Bellissimo il tuo tronchetto, Kat! Quasi un peccato sarà mangiarlo: é così bello da vedere! Ma non saprò resistere, per cui…Gnammmmmmm! :mrgreen: eheheheheh!

  2. MI SEMBRA VERAMENTE INVITANTE. GRAZIE PER QUESTE RICETTE GUSTOSE E SOPRATTUTTO SEMPLICI DA REALIZZARE 🙂

  3. Lali ma sai che l’ho cucinato st’inverno… devo dire che quasi quasi lo rimangerei… Grazie ^-^

  4. Anzi, dirò di più: secondo me, se una fidanzata lo presentasse alla mamma del suo lui, con questo piatto si conquisterebbe la suocera per tutta la vita! 😛

  5. Buono… mi viene in mente che verrebbe sfizioso anche con un’ impasto per pizza… magari steso molto sottilmente 😉

  6. Scusatemi per gli errori di battitura, la fretta, non è mai buona!

  7. oggi provo, grazie per la ricetta 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti