Torta morbida alla zucca

… con crumble speziato croccante. Un po’ di zucca in una torta può fare la differenza? Vi assicuro che è così! È proprio lei, la zucca, a rendere questa torta così soffice e morbida… per non parlare del suo profumo, dolce e speziato insieme… perfetta accompagnata da una tazza di tè!image
Ingredienti:
450 g di zucca già cotta in forno
240 g di zucchero di canna integrale
150 ml di olio di semi
200 g di farina integrale
75 g di mandorle non pelate
1 e 1/2 cucchiaini di bicarbonato
1 bustina di lievito per dolci
4 cucchiai fecola di patate
cannella
1 chiodo di garofano
2 cucchiai di semi di chia

Ingredienti per il crumble:
40 g di farina (io ho usato quella di riso, ma secondo me viene meglio con quella normale, la prossima volta proverò)
30 g di zucchero
20 g di mandorle non pelate
4 cucchiai di olio di semi
fiocchi di avena per guarnire
cannella

Procedimento:
Frullate la polpa della zucca dopo averla strizzata bene per eliminare l’acqua in eccesso. Unite alla crema di zucca lo zucchero di canna e l’olio, mescolate bene e aggiungete anche la farina, abbondante cannella, il chiodo di garofano tritato, il bicarbonato, la fecola. Aggiungete alla fine le mandorle tritate (io le ho lasciate piuttosto grossolane perché mi piace sentirne la consistenza), la bustina di lievito e i semi di chia. Versate l’impasto in una tortiera tonda con carta da forno. Preparate il crumble mescolando tutti gli ingredienti (le mandorle ridotte in farina) e sbriciolatelo sulla superficie della torta. Cospargete con fiocchi di avena. Infornatela nel forno caldo a 180° per circa 1 ora (il tempo dipende come sempre dal vostro forno e dalla tortiera, ma essendo una torta piuttosto umida non abbiate fretta e fate sempre la prova stecchino!)

P.S.:
Per questa ricetta è perfetto il tipo di zucca un po’ più acquoso (quella di Cenerentola per intenderci) e non la delica o quelle più pastose perché sarebbero troppo asciutte (oltre che sprecate perché sono troppo buone!) e dovreste aggiungere del liquido come latte o acqua.

  1. Marty!! Questa torta fa proprio al mio caso!! E per il crumble userò proprio la farina di riso!! Ho una domanda, la fecola di patate l’hai messa per tenere insieme l’impasto o per ammorbidire? 😀 Grazie!!

  2. Meraviglia,non oso dire altro.

  3. *-* Ha un aspetto meraviglioso!! e poi Cenerentola sarà felicissima di poter riutilizzare la sua carrozza…ahah 😀
    Dobbiamo provarla..le torte con il crumble ci attirano molto!! 🙂 :*

  4. Questa torta deve essere sicuramente deliziosa!
    Bellissima foto, complimenti
    Lalla

  5. Grazie a tutti! Comunque la fecola serve per rendere la torta più soffice Terri 🙂

  6. Ricetta salvata con triplo salto mortale !!
    😀

  7. E’ così invitante che lascio li la tazza di the e vado “al sodo” 😆 !!!
    Fantastica Marti… 🙂 🙂 🙂

  8. Grazie mille!! 😀 😀 Allora ci proverò!! 😀

  9. secondo me con un pizzico di scorza d’arancia sarebbe apoteosica

    bless and love!

  10. Ciao…domandona..e se al posto della zucca metto le carote??? ne ho una vagonata in frigorifero…
    Cotte o crude secondo te???
    ..forse è un azzardo…
    Aspetto tue considerazioni! 😉
    Grazie!

  11. Ciao Monica! secondo me puoi benissimo provare sostituendo la zucca cotta con uguale quantità di carote lesse e ridotte in purea! è un’ottima variante? fammi sapere come viene!

  12. Marti96
    Che meraviglia questa torta ..
    ma la tua teglia che diametro ha ?

  13. È piuttosto piccolina, 24 cm circa Patrizia:)

  14. perfetto così mi regolo meglio, grazie Marti

  15. Fatta……è buonissima e squisita. Ma viene pittosto sbriciolosa? Soprattutto sopra?

  16. Si viene piuttosto sbriciolosa:)

  17. Buona! Ricca di verdura e golosa! Brava! 🙂

  18. Ciao quando scrivi 4 cucchiai di fecola a quanti grammi ti riferisci? Io di solito ne metto 80g. Grazie

  19. Ciao Patty, un cucchiaio di fecola pesa circa 8-10 g 🙂

  20. Bene grazie. Comunque io ho sempre messo 80 g. E viene squisita lo stesso

  21. Ovviamente dipende anche dai cucchiai, a seconda se si fanno rasi o belli pieni! Sono contenta che ti piaccia:)

  22. Mi piace. Ne andiamo matti io e mio marito. Anzi ho deciso di mangiarla a colazione. Non avendo uova e burro. È meno calorica .

  23. A proposito la zucca io la penso da cruda. O va pesata da cotta ?

  24. Patty io la peso da cotta!

  25. Caspita…..io l’ho pesata sempre da cruda…..oggi la sto facendo con le carote. Naturalmente pesate da crude e già cotte. Tutto al contrario da quello previsto dalla tua ricetta.

  26. Pensavo, chissà se è possibile usare farina di segale integrale?

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti