Tagliatelle con zucca

Si dice che il piatto più veloce da preparare sia la pasta con il pesto acquistato al supermercato. Come dimostra però questa ricetta, se avete della zucca arrosto in casa, in 1/4 d’ora potete preparare un pentolone pieno di pasta profumatissima. Questo è uno dei piatti più veloci che io abbia mai preparato – basta cucoere la pasta e nel frattempo scaldare insieme alcuni ingredienti… et voilà! Il sugo che viene fuori è leggermente dolce e, cosa più importante, non richiede una cottura prolungata. Il sugo di zucca è sicuramente un classico tra i primi della cucina italiana, ma oggi vi vorrei proporre la sua variante vegana, arricchita di pomodori secchi e arancia: due sapori che sembrano essere totalmente diversi, che invece si completano a vicenda, creando un’aspettata armonia di sapori. Allora, lo proverete?Tagliatelle con zucca, arancia e pomodori secchiIngredienti (per 2 persone):
100 g di zucca arrosto senza buccia né semi
scorza grattugiata di 1/2 arancia (più la spremuta di 1 arancia intera)
1 cucchiaio di olio
100 g di pomodori secchi
1 cucchiaino di semi di papavero
80 ml di panna vegetale
pepe nero macinato al momento
1/4 di bicchiere di lievito alimentare
1 manciata di rucola (opzionale a piacere)
porzioni di tagliatelle

Procedimento:
Se non avete la zucca già arrostita in casa, come prima cosa, preparatela: lavatela, tagliatela grossolamente senza togliere la buccia ed infornatela per 1 oretta ad una temperatura di 190-200°. Una volta cotta, staccate la sua polpa e fatela raffreddare, quindi mettetela in un robot da cucina e frullate fino a ottenere una crema omogenea. Lavate accuratamente 1 arancia, grattugiatene la scorza, quindi spremetela. Portate ad ebollizionel’acqua salata per la pastae fatela cuocere al dente. Nel frattempo fate scaldare l’olio su in una padella, aggiungendo successivamente i pomodori secchi (se vi piace potete tagliarli a pezzetti piccoli). Fateli arrostire leggermente sui entrambi i lati, quindi aggiungete la zucca con semi di papavero e regolate di sapore con sale e pepe. Appena il sugo inizia a bollire, aggiungete 1/4 di bicchiere di acqua (di cottura) della pasta, la scorza e la spremuta d’arancia, e la panna. Mescolate il tutto e aggiungete la pasta cotta, dopodiché fate andare sul fuoco basso per 2 minuti circa. Una volta pronta, conditela con sale e una grande quantità di pepe macinato al momento. Servitela insieme a una spolverata di lievito alimentare e rucola.

  1. Buone, io le farei anche senza panna vegetale, è già buonissima la zucca!

    Reply
  2. Ma certo che proverò la tua ricetta civettuola, semplice e allegra! 😀
    Bravissima, come sempre!!! 😉

    Reply
  3. I pomodori secchi li uso anch io nella zucca in padella: matrimonio perfetto

    Reply
  4. I pomodori secchi li uso anch io nella zucca in padella: matrimonio perfetto

    Reply
  5. Bellissima!! 😀 chissà che scioglievolezza!! 😀 😀

    Reply
  6. Ma che bontà!!!!!! 🙂

    Reply
  7. Che mix di sapori… mi incuriosisce! 🙂 anche io toglierò la panna, ma solo perché non la compro mai (pigrizia?)

    Reply
  8. Complimenti per gli abbinamenti insoliti. Sono certa che sarà buonissimo, questo piatto! Lo sperimenterò presto! 🙂

    Reply
  9. Invitantissime queste tagliatelle!! 😀 anche a noi incuriosisce l’accoppiata degli ingredienti…sarà sicuramente un mix super buono!! 🙂

    Reply
  10. Ciao a Tutti! Sono davvero contenta che vi piace questa ricettuola! 😉 Buon sabato!

    Reply
  11. L’ho provata 🙂 ho tolto il lievito che nn mi piace e usato il basilica al posto della rucola (perche’ nn l’avevo) ma comunque troppo buona buonissima!!!! Provatela e’ straslurp 🙂 Brava proprio una bella ricetta.

    Reply
  12. Ciao Matti! 🙂 Mi fa davvero piacere che hai riproposto la mia ricetta e, soprattutto, che ti era piaciuta!!! 🙂

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti