Spiedini estivi

In estate esplodono i colori anche in cucina. Frutta e verdura, che per noi non mancano mai durante tutto l’anno, sono alleate meravigliose perchè in tavola portano l’arcobaleno… Con il caldo di questi giorni ho pensato a fare questi spiedini in cui il tofu si sposa con il melone. Un tandem fantastico, li ho preparati per il mio primo aperiveg e sono stati un successone…
spiedino 4
Ingredienti (per 4 persone):
200 g di tofu affumicato
1 melone
2 cucchiai di olio evo
2 cucchiai di salsa di soia
2 cucchiai di semi di lino
rosmarino

Procedimento:
Il primo step lo potete anticipare anche il giorno prima, la sera: preparate la marinata con l’olio, la salsa di soia i semi di lino, il rosmarino e unite il tofu tagliato a dadini. Pulite il melone intero e con lo scavino ricavate delle palline (potete anche farlo a tocchett): fate gli speidini alternando il tofu marinato e il melone. Adagiate lo spiedino sul piatto e condite con  la marinata.
spiedino
E qui serviti al mio aperitivo…
spiedini 3

  1. mmh, semplici ma parecchio invitanti!

  2. Incredibili, Egeria! Hai la stoffa della chef di classe e si vede 😉 ! Avrei voluto esserci anch’io al tuo aperiveg… Perché non condividi con noi qualche altra foto? 🙂

  3. Carinissimi! E anche buoni… 🙂 Brava Egeria! Immagino il successone 😉

    @Lali: Idea… con il Lapsang tea potresti preparare il tofu affumicato! o no… 😕

  4. Sì, penso che verrebbe bene… ho riprodotto il veg-piatto del rifugio alpino (vedi mia ricetta dei qualche mese fa) usando il the lapsang souchong: beh, sapeva proprio di malga, con quel retrogusto di fumo di legna… 🙄

  5. secondo voi quale potrebbe essere l’altrenativa al melone??????? proprio non mi piace il melone 🙁

  6. Ciao, intanto grazie.. il piato in effetti è semplicissimo ma vi assicuro gustoso e di grande effetto. Per Simo82, ho scelto il melone perché si accosta benissimo con i gusti salati: puoi provare con altra frutta di stagione, anche se non credo che l’effetto sia proprio lo stesso. Fammi sapere 🙂

  7. @ Simo: e provare con l’uva o ricavare delle palline dalla polpa di pera? 😉

  8. Grazie ragazze!
    proverò 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti