Spaghettini ai “bruscandoli”

Ciao a tutti ed eccovi la mia prima ricetta… Per questa ricetta ho preso spunto dalle Fettuccine alle cime di Valentina C… ma poi l’ho stravolta perché le cime di rapa non le ho trovate e i pinoli costavano troppo 😛 Questo è il risultato… la foto rende poco ma vi assicuro che sono molto gustosi!!! E’ piaciuta molto fino ad ora… spero piaccia anche a voi!

Ingredienti (per 3 persone):

1 bel mazzetto (circa 100 g) di cime di luppolo selvatico (qui in veneto si chiamano “bruscandoli” e si trovano da marzo a maggio nelle siepi, nei boschi… e in certi supermercati ;-))
8 pomodori secchi sott’olio
200 g di spaghettini numero 3
1 spicchio di aglio
olio evo
sale, pepe

Procedimento:
Prendere 1 bel mazzetto di luppolo selvatico come questo

e tritarlo abbastanza finemente (io l’ho passato pochi secondi al mixer); metterlo in padella con 1 filo d’olio d’oliva e l’aglio. Cuocerlo con coperchio a fuoco basso aggiungendo un po’ d’acqua quando tende a seccarsi troppo, salare e pepare; 20 minuti di cottura dovrebbero bastare.

Nel frattempo tagliare a piccoli pezzettini i pomodorini secchi.

Quando i bruscandoli sono quasi pronti far cuocere gli spaghetti in acqua salata e, una volta scolati, metterli nella padella con i bruscandoli. Mescolare un po’ per far amalgamare e poi aggiungere i pomodorini secchi a pezzettini. Mescolare ancora e servire!

  1. Ciao Sara80, benvenutissima in famiglia! 😉

  2. Che bella ricetta… mi piacerebbe assaggiare i bruscandoli, ma mi sa che da noi non si trovano. Benvenuta!

  3. buona ricetta e benvenuta! 😀
    ciao!

  4. con una ricetta così ..sei strabenvenuta 🙂

  5. Ciao Sara, stasera farò impazzire i miei ospiti…”grazie” per l’idea e benvenuta!
    Eduardo

  6. Ciao Sara80 e benvenuta tra gli chef di Veganblog.it
    Lo spaghettino così bello saporito fa proprio gola…
    🙂

  7. Ciao Sara!! benvenuta 🙂 caspita..sei vegana da tantissimo tempo, complimenti!…e chissà quante ricette avrai da condividere con noi 😉

  8. Benvenutissima Sara! Sei veneta anche tu, di dove, se posso chiedertelo? 😉

  9. ciao Sara! benvenuta!!! 🙂

  10. Ciao, molto benvenuta ! Grazie per la ricetta anche se mi pare difficile trovare dalle mie parti il luppolo. Non so, proverò.

  11. buoni i bruscandoli!!!

  12. Benvenuta, ottimi i tuoi spaghetti 🙂

  13. ma ciao e benvenuta…che onore che tu sia partita da una mia ricetta,per crearne una ancora più buona.Brava.

  14. Ciao @sara!! Benvenuta!!! La tua ricetta e’ bellissima!! Mi hai fatto venire voglia di cime di luppolo…esco a cercarle! 😉 ciao, a presto!!

    Federica 🙂

  15. ottima, adoro i bruscandoli! Ben arrivata!

  16. Di dove sei? mi accodo a Michy 🙂

  17. Ciao Sara80, benvenuta!
    Neppure io ho mai provato i bruscandoli, ma questa ricettina mi ispira decisamente 😉

  18. Very wanderfuuuuuuuuuuuuuuuullllllllllll ;-P
    Slurp!!!!!!

  19. buoni buoni! ottimi spaghetti e complimenti x aver scelto questa strada già 12 anni fa’!

  20. anvedi allora e vero,ora sei famosa vegan…

  21. Ciao Saretta!! questi spaghetti sono l’ideale prima di una lunga pedalata… 🙂

  22. caspita,un sacco di veneti…:)))

  23. Grazie a tutti!!!
    Per chi me l’ha chiesto: sono di un paesino in provincia di Venezia.. si chiama Cavarzere.. 🙂
    Non vedo l’ora di pubblicare un’altra ricettinaaa 😛

  24. Buonissima questa ricetta. Benvenuta!
    Buona vita.

  25. Nooooo, Cavarzere, ma sei troppo vicino a me! conosci Martellago? 😀

  26. benvenutissima!!!

  27. Tutte vicinissimeeeeeeeeee 🙂
    Jaja,io sono di Noale 😉

  28. Jennifer: miticooo!!!

  29. Benvenuta! Ma che gustosi che son o questi spaghetti… 🙂

  30. benvenuta e complimenti per la ricettina!

  31. Benvenuta Sara! Anch’io voglìo assaggiare il luppolo! Grazie per la ricetta!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti