Spaghetti speedy

A me sono piaciuti, soprattutto per la… rapidità, gusto, praticità… ed economia 😀
s1Ingredienti (per 1 persona):
1 zucchina piccola
1 carota media
1 fettina di cipolla
2 cucchiai di lenticchie bollite
1 cucchiaio di olio di girasole
1 cucchiaino di tamari forte
1 cucchiaino di tamari leggera
2 hg circa di spaghetti di soia
sale qb

Procedimento:
Portare a bollore dell’acqua leggermente salata con la fettina di cipolla in un pentolino di medie dimensioni, spegnere e buttare gli spaghetti di soia. Lasciare 2 minuti, scolare e far raffreddare sotto l’acqua fredda. Scolare bene. Tagliare le zucchine a julienne non fine e le carote a rondelle ovali, metterle in una padella nella quale avete scaldato l’olio e la tamari leggera e far saltare finché si dorano, ma devono restare croccanti. Aggiungere le lenticchie. Buttare gli spaghetti e mescolare bene. Impiattare, condire con la tamari forte e gustare.

Il punto:
Avevo delle verdurine avanzate, ma una gran voglia di gusto 😀 Vi lascio con una foto tenera di Demon che abbraccia la sua “mamma” umana!!
d1
E un tofu fatto da mia mamma!! Col nigari!!! 😀
t1
E’ un po’ rosa per colpa del colore di una tenda… non è psichedelico!!! Buona estate a tutti!! 😀

  1. Oh Terri che buoni questi spaghetti, mi hai fatto venire voglia!!!! Adoro gli spaghetti di soia e anche di riso!!! Demon è meravigliosa e amorosa come sempre e tua mamma un tesoro che ti prepara il tofu psichedelico (la tenda ha dato il tocco magico!) 😀

  2. Grazie, Ametista! Sì, gli spaghetti di soia, cotti così, un po’ al dente, sono migliori 😀 Tu come li cuoci? Li raffreddi poi sotto l’acqua? 😀

  3. Strabuoniii yups 😀 !!! Io adoro gli spaghetti di soya … E quel tofu rosa é proprio bellino bellino… 😆 E che dire della tua dolcissima micetta dallo sguardo umano? 🙂 Sai anch’io amo definirmi la mamma umana dei miei piccoli caviotti … ;-D !

  4. Mi hai fatto venir voglia di spaghetti di soia 😳 super semplici e rapidi. Mmmmmitikkkko tofu fatto amorevolmente!!! Le immancabili micette super stars son tenerissime!!! Buon ferragosto !!!

  5. Ciao Terri! Ma lo sai che non ho mai assaggiato gli spaghetti di soia? Devo rimediare!

  6. Lali, grazie! 😀 sì, talmente veloci e..al dente! Siamo due super..mamme!
    Giopepi: grazie! 😀 auguro anche a te un ottimo ferragosto! E una carezza amorevole ai tuoi dolcissimi pelosetti!
    Silvia: gli spaghetti di soia che ti consiglio di prendere sono senza fecola di patate e la difficoltà maggiore, almeno x me, è districare la matassa per prendere solo quelli che mi occorrono. Il segreto per la giusta cottura è proprio di metterli nell’acqua bollente, ma a fuoco spento. Dopo 2 min massimo si scolano e si passano sotto l’acqua fredda finchè diventano freddi, si scolano e si buttano nella padella dove in precedenza si aveva preparato il sugo. E si fanno saltare.
    Due precisazioni: nella mia ricetta ho messo poca salsa di soia quindi non hanno quel solito colorino marrone, ma se metti più olio e salsa di soia vengono più gustosi. Altro punto è che ho letto che non vanno tagliati..ma x le prime volte, per ‘domarli’ l’ho fatto, ma è credo per una qiestione culturale! Spero di non averti annoiata, ma x imparare ho dovuto davvero fare tanti tanti tentativi 😀 e .. Buoni spaghetti!

  7. Grazie per i consigli Terri, appena li provo te lo faccio sapere 🙂

  8. Terri ciaaaaao <3 che piattino invitante 😛 gli spaghettini di soia con verdure li facciamo spesso anche noi e ci piacciono un sacco!! Con l'aggiunta delle lenticchie devono essere ancora più buoni 😛 Demon è tenerissima *.* …complimenti alla tua mamma per il tofu!!! Le è riuscito benissimoooo 🙂 noi purtroppo ancora non abbiamo trovato il nigari 🙁 ma prima i poi lo scoveremo 😀 bacioniiii :*

  9. FIgurati, Silvia 😀 spero tu riesca a gustarli! 😀 grazie x la tua crostata!
    Ciao, EnricaAnnalisa! 😀 se non trovate il nigari usate il succo di limone! Il primo tofu l’ho fatto così! Ho una sorpresa x noi gemelle che posterò al più presto! 😀

  10. Non vediamo l’ora di sapere di cosa di tratta!! 😀 per il tofu continueremo ad arrangiarci con il succo di limone o l’aceto 🙂 e restiamo speranzose di incontrare il nigari sulla nostra strada! :mrgreen: ahah buona giornata Terri, e buon fine settimanaaa!! :* tanti bacini anche alle tue gattine!

  11. Io la settimana scorsa invece ho fatto il tofu con l’aceto di mele 😆 … ottimo e lievemente acidulo come piace a me 😉

  12. E’ la cosa che adoro mangiare sempre… ma 2 hg non sono troppi per una persona? ti chiedo perchè sono fissata con le porzioni a persona.. io solitamente ne peso 70 gr secchi e x me mi sembrano sempre tantissimi…

  13. ottimi i fensi, li amooooo! uff, peccato che sia solo la tenda… stavo già x chiederti la ricetta del tofu rosa!

  14. Scusate ma ho avuto problemi col pc!!
    @EnricaAnnalisa: ho pubblicato il budino…ecco!! 😀
    Lali: aceto di mele? da provare!! Quanto ne metti? 😀
    Lullaby: scusa, ma con gli spaghetti di soia abbondo sempre…in caso avanzassero li scaldo! Forse per uno son tanti in effetti…ma se la fame è tanta… 😀
    DarmaSin: grazie!! 😀 😀

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti