Kale chips

Kale chips ideale sei in pausa e vorresti mangiare qualcosa di sfizioso? È l’ora della merenda e la tua mente sta visualizzando il solito cibo che plachi la tua fame nervosa? O semplicemente è l’ora dell’aperitivo? Potresti gustare queste croccanti chips di cavolo riccio. Scegliendo questo spuntino crudo, sano e nutriente, ti sentirai appagato e libero da sensi colpa. Provare per credere!

Il cavolo riccio è un prezioso alleato della nostra salute per le sue proprietà antinfiammatorie, depurative e cicatrizzanti ed è una miniera di vitamine, acido folico, minerali e clorofilla. Nella stagione invernale, è sempre presente nelle nostre ricette. Lo utilizziamo nei succhi estratti, per pesti e vellutate, ma soprattutto per le montagne di irresistibili “raw kale chips ” che riempiono le nostre dispense.

Il cavolo riccio può essere sostituito con il cavolo nero. Entrambi appartengono alla famiglia delle crucifere ed hanno  proprietà nutrizionali e terapeutiche molto simili.

La ricetta che vi proponiamo oggi ha sempre conquistato tutti! Eccola nelle nostre due varianti preferite, realizzate con il nostro raccolto di fine stagione: gusto “Thai” dal sapore delicato ed esotico e gusto “My Calabria” dal sapore deciso e mediterraneo. A voi la scelta!

Ingredienti:
700 g circa di cavolo riccio (pulito, senza gambi)
150 g di anacardi crudi (ammollati in acqua per circa 2 ore)
40 g di semi di girasole crudi (ammollati in acqua per circa 2 ore)

per il gusto “Thai”
25 g di fiocchi di cocco crudo
40 g pomodori secchi (ammollati in acqua per 15/20 minuti)
1 spicchio di aglio
10 g di lievito alimentare in scaglie
qualche foglia di basilico
polvere di paprika affumicata (un pizzico)
pepe nero q.b.
200 ml. circa di acqua filtrata

Per il gusto “My Calabria”
50 g pomodori secchi (ammollati in acqua per 15/20 minuti)
1/2 limone (succo)
1/2 cipolla rossa di tropea
1 spicchio di aglio
10 g di lievito alimentare in scaglie
10 g di fungo shiitake in polvere
origano (un bel pizzico)
peperoncino piccante (un pizzico o un pezzettino fresco)
pepe nero q.b.

Procedimento:
Ammollare anacardi e semi di girasole in acqua, per circa 2 ore. Lavare il cavolo, toglierne il gambo e le venature più dure. Asciugarlo, ridurlo in pezzi e metterlo in una ciotola capiente. Trascorso il tempo di ammollo, scolare e risciacquare gli anacardi ed i semi di girasole. Metterli in un frullatore con tutti gli altri ingredienti del gusto prescelto e frullare sino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Qualora risultasse troppo denso, aggiungere ancora acqua fino ad ottenere una consistenza cremosa.

Versare sui cavoli la crema appena frullata distribuendola uniformemente e massaggiare il tutto delicatamente con le mani. Adagiare i cavoli nei cassetti dell’essiccatore ed impostare una temperatura non superiore a 42° (programma bio crudista). Essiccare per circa 24 ore o  fino a quando non sono diventati perfettamente croccanti.
Se ben asciutti, i kale chips, si possono conservare in contenitori a tenuta ermetica per parecchio tempo ma solo se riuscite a non mangiarveli tutti prima!

Peace, Love, Light

  1. Ma questa è droga!!!!!!
    Dovrebbero arrestarti !!!!
    :-)))))))))))

  2. Si, si!!! Creano dipendenza!!!! <3

  3. dura non mangiarli tutti prima 🙂

  4. Francesco basco 15 Marzo 2019, 19:47

    Davvero fantastiche…brave

  5. giulia rusconi 15 Marzo 2019, 21:50

    Una vera ghiottoneria ..gustosa e salutare!Finiscono in un baleno..

  6. Grazie a tutti! 🌻☀️💕

  7. Mamma miaaaa!
    Qui sobche si gode !
    Che spettacolo !
    Mi domando se queste preparazioni possono esser versatili e adattare ad altri ortaggi !

    Lagemmaelfica hai fatto altre prove su varietà diverse di ortaggi ??
    Anche per poter coprire stagionalmente , tutto l’anno , la voglia di snack!

  8. Abbiamo provato a preparare queste chips anche con gli spinaci ma onestamente, non ci hanno soddisfatto. Il bisogno di qualcosa di sfiziosa da sgranocchiare, quando non è la stagione dei cavoli, può essere soddisfatto con le chips di cipolla di tropea e barbabietola sempre con la crema oppure semplicemente, facendo essiccare anelli di mele, ananas o kiwi. Uno snack sfizioso per ogni occasione. <3

  9. Che aspetto invitante! Da provare

  10. Dai.. Prova a farle e poi.. Facci sapere!
    😉

  11. Che delizia, amo follemente le Kale chips 😛

  12. Si, si deliziosi! Provali!! 💐

  13. Che bella novità queste chips alternative!!!😃
    Perfette per uno spuntino fuori programma senza sensi di colpa! 😉

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti