Involtini alla palermitana

Buongiorno a tutti! Oggi voglio condividere con voi la felicità di essere arrivata al secondo posto al concorso di cucina vegana organizzato da Assovegan 🙂 E oltre alla felicità, condivido con voi la mia ricetta!
involtiniIngredienti:
5 fettine di melanzana viola già arrostite
Veg-parmigiano siciliano qb
uva passolina qb
pinoli qb
40 g di pan grattato
3 pomodori Piccadilly
olio evo qb
sale, pepe qb
cipolla
alloro

Procedimento:
Grattugio i 3 pomodori in una scodella, aggiungo il pangrattato salato e olio qb. L’impasto dovrà risultare umido e abbastanza soffice al tatto. Una volta impastato per bene, aggiungo l’uva passolina e i pinoli: una manciata di entrambi basteranno. Posiziono una quantità sufficiente di impasto al centro di ogni fetta di melanzana arrostita e aggiungo il mio parmigiano vegano. Preparo gli spicchi di cipolla e l’alloro, che si alterneranno con le foglie di alloro tra un involtino e l’altro. Chiudo le fettine di melanzana a fazzoletto con l’impasto all’interno e le alterno con 1 foglia di alloro e 1 spicchio di cipolla. L’intera stecca dovrà essere passata in olio evo e impanata con del pangrattato. Inforno alla massima temperatura per circa 8 minuti. Il mio piatto tipico palermitano vegan è pronto per essere gustato.

Considerazioni:
E’ stata un esperienza bellissima, conoscere tanta gente nuova, cucinare per la prima volta per qualcuno che non mi conosceva, condividere i profumi e i sapori siciliani… insomma fantastico. Non tanto il fatto di essere arrivata seconda, ma quanto di avere partecipato e di avere avuto la possibilità di mettermi in gioco. Un’emozione che ho condiviso con la persona che ormai da mesi ha rubato il mio cuore e a lui dedico la mia “vittoria”. 10455587_302967643200713_1038638291561925406_n

10447745_302968879867256_8062576551311993389_n

10422518_302966373200840_8840578401416915523_n
Grazie a tutti, tutti tutti tutti.

  1. Bravissimissima!! Complimentissimi!!! 😀 E poi, secondo me il secondo posto vale come il primo…non so se mi spiego…Quindi per me la tua ricetta ha vinto il primo posto!! 😀 😀

  2. aurorabagnolet 8 Luglio 2014, 20:52

    Ma complimenti!!! Felicissima per te e sfiziosissima la tua ricetta!!! Brava!!!!!

  3. Questa é proprio una Signora Ricetta da presentare ad un pranzo con invitati per fare un figurone eheh 🙂 ! C O M P L i M E N T i tesoro, sei stata superbraverrima !!! 😀 😀 😀
    Baci baci tanti baci cheffina 😀 !!!

  4. fatazucchina 9 Luglio 2014, 08:58

    sono parecchio incasinata con il lavoro e ho pochissimo tempo per cucinare ma questo piattino mi sembra davvero buonissimo!
    Complimenti per il premio!

  5. Brava cara!!!! Ho cenato ma ti giuro che mi hai fatto tornare una fame pazzesca!!! Che bello che hai messo le foto del concorso….brava brava brava!! 😀

  6. Che bella ricetta! Proverò con gusto!

  7. Bravissima!!!
    Però da chef ben meno esperta ho una domanda…. ma come si fa a grattugiare il pomodoro? Se lo frullo fa lo stesso?

  8. Bravissima!
    Però da cuoca molto meno esperta ho una domanda: come si fa a grattugiare il pomodoro? Dici che non posso semplicemente dargli una passata al mixer?

  9. Ciao Susi, per il pomodoro uso la grattugia a buchi larghi… Anche quando faccio le bruschette utilizzo questo metodo. Perchè non ci sono residui di buccia, esce fuori solo la polpa.

    Grazie a tutti :*

  10. complimenti per il successo conseguito e per tutte le altre cose belle

  11. i successi devono essere con piacere evidenziati. poi la ricetta è fantastica.
    in questi giorni,con la mia fissa linguistica, sto curando -sul web-l’etimologia di melanzana e di parmigiana, scoprendo cose nuove,rstituendo proprio alla Sicilia l’onore della famosa ricetta.
    🙂

  12. Grazie davvero tanto! ho cucinato con il cuore, nonostante la forte emozione. Ho rivisitato una ricetta cruel tipica della mia città, e la soddisfazione di far sentire l’odore e il sapore della mia cucina siciliana è stata davvero tanta!

  13. Che brava! E che buoni devono essere…adoro praticamente tutti gli ingredienti…e poi ho una passione le ricette siciliane e per la Sicilia in generale sebbene non abbia ancora avuto la fortuna di visitarla…spero di approdare presto dalle tue parti, intanto mi preparerò, dopo il tuo chili vegan, anche questi involtini!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti