Infuso sprint

Visto che si parlava di zenzero…

Ingredienti:

zenzero fresco (tanto)
1 cucchiaino di cacao amaro
dolcificante a piacere

Procedimento:
Scaldare l’acqua fino a bollore. Nel frattempo affettare lo zenzero sottilmente. Io, che lo amo particolarmente, di solito ne uso 4-5 fettine! Mettere in una tazza lo zenzero insieme al cucchiaino di cacao. Quando l’acqua bolle versare anche questa nella tazza e mescolare bene. Lasciare in infusione per 3-5 minuti e dolcificare a piacere. Se preferite un infuso ‘liscio’ filtrate pure i pezzetti di zenzero… io personalmente li mangio! 😀

Il Punto
:
Lo zenzero è noto per le sue proprietà stimolanti, oltre a favorire la digestione e ad avere proprietà antiossidanti. Tra l’altro (Fatina!) c’è chi dice che sia anche afrodisiaco! Anche il cacao gode di proprietà antiossidanti e stimolanti: ho pensato quindi di unire questi due ingredienti ieri pomeriggio, quando sono rientrata stanca ed infreddolita, in alternativa al più noto abbinamento ‘zenzero e limone’ :D.

  1. … anche il cacao è afrodisiaco 🙂
    lo zenzero mi piace, tant’è che c’è l’ho sia in radice (pulita tagliata a pezzettini e congelata per l’occorrenza) che in polvere, e quest’ultimo è una vera risorsa quando rincaso infreddolita, un pò di acqua bollente, 1 cucchiaino di polvere e uno di dolcificante, e scaccia via il freddo dalle ossa!
    Col cacao dovrò provarlo 🙂

  2. Anche io devo provare l’abbinamento zenzero-cacao…buona idea 😉

  3. Wow fantastica… devo provarla qst accoppiata.
    Altra dritta ke mi hai dato: ho comprato lo zenzero….. 😀 da solo ammetto è 1 po’ troppo forte: devo farci l’abitudine XD
    però qst me la segno….. qnd devo stare fuori tanto al freddo 😀
    Nadir: ciao vicina veneta 🙂 verissimo, 1 vero toccasana in qst periodo 😀

  4. Nadir: io uso sia lo zenzero in radice che quello in polvere..mi piace un sacco…trovo che somigli al peperoncino ma senza alcuni effetti spiacevoli 😉

    La variante al cacao provatela…magari anche per farci i biscotti 😉

    Fatina: anche a me all’inizio lo zenzero in radice sembrava immangiabile..poi mi sono abituata e adesso anzi mi piace proprio! 🙂

  5. Silvia Premoli 5 Febbraio 2017, 17:10

    Casiopea! Girellando per Veganblog mi ritrovo l’idea di questo infuso che ora vado a prepararmi. Ho tutto l’occorrente lo zenzero fresco (ma anche disidratato e candito) che io non posso che amare essendo anche un po’ zenzerina per natura e poi il cacao amaro, Sarà una bevanda avvolgente e miseriosa come lo sono i cubetti di zenzero candito ricoperti di cioccolato fondente che tanto mi piacciono. Go vegan!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti