Gioielli d’amaranto

Un gioiello è per sempre? No, se si può mangiare 😀

Ingredienti:
65 g di amaranto
1 cucchiaio di malto di miglio
cannella
succo di barbabietola

Procedimento:
Scaldare una padella sul fuoco e quando sarà ben calda versare l’amaranto, coprire e farlo scoppiettare, avendo cura di non bruciarlo. Dopo 5-6 minuti, ottenuti i popkorn di amaranto, trasferiteli in un contenitore in attesa di preparare il caramello. Versare nel pentolino il malto, con la cannella e il succo di barbabietola e cuocere finchè non si sarà caramellato. Versare i popcorn di amaranto e mescolare. Togliere dal fuoco e con le mani bagnate, formare delle palline della dimensione desiderata. Con l’aiuto di uno stuzzicadenti, forare le palline da una parte all’altra e inserire il nastro o cordicella (dipende da quello che avete). In poco tempo e senza spendere una fortuna avrete ottenuto della splendida bigiotteria da regalare ad una persona fortunata, con la quale oltre a potersi adornare, può addirittura addentarla. 😉

Il punto:
Io in casa avevo solo l’amaranto dell’equo e solidale, che all’interno ha dei chicchi neri, ma se prendete quello del biologico l’effetto sarà sicuramente migliore, più compatto e più rosa. 🙂 “Adornatevi di sapori!!!”

  1. Sei un geniooooooooooo!!!!!!!! Mi inchino davanti alla tua arte! 😀

    Reply
  2. Addirittura?..quando ho ottenuto queste palline di amaranto, mi son detta: è mo? Mo ci faccio una collanina..hehehe

    Reply
  3. …ma hai in progetto di regalarla? Io ho provato a fare il tuo croccante, che però non è venuto tanto bene (ammetto di aver cambiato un po’ gli ingredienti), quindi ho dovuto ripiegare su cioccolatini. Tra l’altro (ma chissà perché? hahaha!!) io quest’anno ho ricevuto tutti regali di natale sul tema culinario… 😆

    Reply
  4. Ehm… l’ho mangiata!!! Ma tanto questo era il prototipo. Per il croccante invece, puoi cambiare tutti e aggiungere molti ingredienti, ma l’importante è caramellate bene il malto.

    Reply
  5. infatti… era proprio quello il mio punto debole. Ma ci riproverò!!!

    Reply
  6. caspita, questo gioiello altro che per sempre, è per pochinanodrnfi r ptivilrgisto vhr svrsnno ls fortuns di assaggiarti…mmmm buoni i tartufotti vrg cerealosi con l’okara! non vediamo l’ora tu posto anche la ricetta-polpett<! bacini!

    Reply
  7. eh va beh…ma sei impareggiabile con i dolci!! E’ bellissima-buonissima-originalissima-sfiziosissima-preziosissima!! Sei geniale nel vero senso della parola…un’artista! Mi hai lasciata senza parole!! Giuro! Brava!!! 😀

    Reply
  8. Eeeeh! Grazie Terri!! é un’idea per prtarti il cibo in giro 😉

    Reply
  9. Stai attenta che se mi giri nei paraggi ti addento il gioiello…hihihi 😉

    Reply
  10. offio, boh….con queste nuove medicine ci vedo doppoìio Romy non riesco neanche a mettere due parole in fila sulla tastiera turatemi fuori di qui da questo luogo infernale dove ti tolgono l’anima…..vi prego fare un irruzione e un rapmento coatto e nascondetemi nella casetta in collina di Romy…non ce la faccio più a subiro altrimento queste cartellate di edicine psicofarmaci in corpo io ho bisogno di vita non di essere rinchiusa a letto!!! Manifestiamo! cerca di consuistare questi psichiatri del cavolo con le delizie vi prego….mi sto azzombendo come un vegetale in serra….

    Reply
  11. Il fatto che tu sei cosciente di quel che ti sta succedendo, ti da la possbilità di portare a termine questa cosa. Sii remissiva e cerca di essere furba..trova il modo di far credere loro che sei sulla strada giusta e che credi che il loro lavoro sia giusto. Il fatto è che questa è l’unica soluzone per uscirne definitivamente. Scappare non risolverà il problema..trova solo il modo giusto x far si che questa tortura non duri in eterno.

    Reply
  12. Meravigliosa!!!
    Sono senza parole!!!
    Bravissima!!!

    Reply
  13. Grazie mille Emily. 😀

    Reply
  14. Grazie Lau..tu che amaranto hai usato quando hai fatto i pop amaranth? Perchè ho visto che i tuo erano tutti bianchi.

    Reply
  15. quello biologico della rapunzle…poi si vengono sul bianco-giallo ma sicuramente il tuo avrà avuto un pò di chicchi neri perchè non hanno ‘sgusciato’ bene il chicco…almeno credo…

    Reply
  16. Io avevo quello dell’equo ed è pieno di chicchi neri..infatti l’ho avevo in dispenza da una vita perchè non mi piace molto. Quello rapunzel è ottimo.

    Reply
  17. anche io non lo amo particolarmente… però i pop amaranth sono fantastici…ecco lo comprerei solo per questo 😆

    Reply
  18. bellissime queste palline 😀 e anche l’idea dei ‘pop amaranth’ è affascinante!!

    Reply
  19. Che piccolo grande genio che sei Romina! 😉

    Reply
  20. Graze Michy!!!! é andato bene il Natale?

    Reply
  21. Sì dai, non mi lamento anche se ero l’unica a non mangiare cadaveri! 🙁 A te com’è andato il pranzo con la mamma? Avete mangiato bene?

    Reply
  22. Bene, bene. Solo che sono due giorni che non smetto di mangiare 🙁 .Ieri quasi scoppiavo, poi a casa abbiamo mangiato i miei mustaccioli e il torrone avanzato. Oggi siamo andate a mangiare la torta al testo, che è una torta salata tipica umbra, ma il ripieno era esageratamente unto e tornati a casa ho mangiato mostaccioli e ho finito il dolce all’arancia. Poi mi so fatta sto gioiellino e ora mi sento un pò in colpa. 🙁

    Reply
  23. Romina…ma così dovrai cambiare sport! Ti toccherà fare la lottatrice di sumo!!! 😉

    Reply
  24. Su dai, non piangere! Anche quello è uno sport interessante! 😆

    Reply
  25. Basta, non cucino più!!!

    Reply
  26. No dai, abbiamo bisogno delle tue ricettine geniali! Tu cucini e poi noi le mangiamo e ti diciamo se sono venute bene ok?

    Reply
  27. Non è vero..alla fine li devo mangiare tutti io. 🙁

    Reply
  28. Sì perchè ogni volta invece di spedirceli a casa te li mangi tutti e a noi non arriva mai niente! 😉

    Reply
  29. molto stuzzicante…e che presentazione magnifica! complimenti carissima 🙂 🙂
    p.s.: auguri!!!

    Reply
  30. Grazie Luu, tanti auguri anche a te 😀

    Reply
  31. Che idea Romina! Questa me la preparo per capodanno! Sai che figurone dagli amici onnivori? Almeno mi trascino il cibo e pensa a tavola…mentre sgranocchio la collana!!!! Bellissima 🙂 🙂

    Reply
  32. Grazie Rossella..poi mandami una foto xchè sono curiosa di vedere come ti sta!!! 😀

    Reply
  33. La collana di perle di amaranto è centomila volte meglio di quella di perle “vere”!
    Sei diabolicamente geniale! 😀

    Reply
  34. Grazie Sara! Peccato per i chicchi neri..sono sicura che se sono tutti bianchi è ancora più bella. Potresti metterla x il tuo matrimonio 😉 Cmq sto leggendo il liro..è scritto bene, semplice ed è molto interessante.

    Reply
  35. Ma daiiiii???? Non ci posso credere!!! Mai avrei immaginato di trovare un simile capolavoro 😀
    Cosa si può dire di fronte a tanta maestria non solo nello scegliere gli ingredienti giusti ma nel plasmarli per renderli dei gioielli… io dico “Romina, questo gioiello è la cosa più bella vista in questi giorni (vetrine incluse :))”.
    Sai che non avevo mai sentito parlare dell’amaranto se non come colore…?
    Qui devo recuperare immediatamente gli anni di buio 🙂

    Reply
  36. @anice e limone: quasi quasi arrossisco. hehe sei carinissima, grazie
    @xuxa: grazie

    Reply
  37. fantastico! ma si possono fare i popkorn con altri cereali? ma come te le pensi? hai un ricettario di base?

    Reply
  38. Ciao Mirtilla, io ho letto che si può fare solo con il mais e l’amaranto. Se scopri qualcosa fammelo sapere. Ok? 😉

    Reply
  39. Meravigliosi! Non solo sei un’ottima veg-cuoca, ma hai anche delle idee artistiche davvero originali…che dire complimentissimi!

    Reply
  40. ..e ti ringrazie anche qui!!! 😉

    Reply
  41. Complimenti!!!oltre ad essere un’ottima cuoca, sei anche un’artista!!!!

    Reply
  42. Tu hai nel cucinare quell’ardore che muove i pianeti e le stelle, la tua è una vera vocazione, è amore puro.

    Reply
  43. Pamela: grazie 😆
    Nge: Sei carinissima!!!! 😀

    Reply
  44. 6 1 fonte inesauribile di idee 😀

    Io ho la farina di amaranto, ma nn l’ho mai usata x il dolce…. a dir la verità è da 1 casino ke cel’ho aperta ma nn ne sn rimasta soddisfatta…… il sapore nn mi ha ancora del tt convinta……. qst gioielli xò sn troppo belli x passare inosservati

    Reply
  45. nooooo…!!! 🙂 ma io pensavo che fosse solo a scopo di presentazione, non per portarsela in giro!!! sei troppo forte Romy!! 😀

    Reply
  46. Pensavo fossero da sgranocchiare subito, filo compreso e invece li si può anche portare in giro! Bellissimi!! Non immagino degli orecchini così… Io adoro gli orecchini, ma non so se riuscirei a resistere! 🙂

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti