Funghi cardoncelli al farro


Ingredienti (per 2 persone):

1/2 kg (o più) di funghi cardoncelli
100-150 g di farro spezzato
1/2 confezione di panna di avena
scalogno (o altra cipolla)
sale (oppure brodo vegetale in polvere)
pepe
olio evo
curry

Procedimento:
Far trifolare i funghi con l’olio e la cipolla, dopo averli tagliati a piccoli pezzettini. Aggiungere quasi subito il pepe e il sale per insaporire, mescolare e attendere che termini la cottura (semmai controllando i funghi e aggiungendo acqua – poca – se dovessero asciugarsi troppo). Quando manca poco per terminare la cottura, ovvero quando i funghi sono asciutti e cotti (assaggiateli), oppure anche prima se avete fretta, portate a bollore dell’acqua, salatela e buttate il farro. Mescolate per bene e attendete 10 minuti circa per la cottura (assaggiate prima di scolare il farro). Scolato il farro (con un colino a maglia fine), potete tornare dai funghi (che ormai avrete tolto dal fuoco, terminata la cottura). Prendete metà dei funghi e passatela, assieme alla panna, nel mixer, in modo da creare una crema. Poi prendete un’altra metà dei funghi trifolati e riponetela per la decorazione finale. I restanti funghi andranno uniti al farro e alla crema, mescolando per bene e aggiungendo una leggera spolverata di curry (per chi ama questa spezia). A questo punto potete impiattare direttamente, aggiungendo i funghi trifolati sopra il farro, oppure potete passare il tutto in forno per 15 minuti a 180° (aggiungendo solo alla fine, sul piatto, i funghi trifolati). La differenza, ovviamente, starà in una maggiore croccantezza della seconda soluzione… dovrete però fare attenzione ed usare un contenitore in silicone o ben oliato (per evitare che si attacchi tutto). Oppure potete realizzare dei burger da disporre su carta forno (in questo caso avrete un risultato decisamente croccante e “secco”). Io ho optato anche per un “contorno” di cardoncelli e cipolle cotte sulla griglia del forno e condite con solo olio crudo e sale. Ecco, per concludere, la foto dei cardoncelli “coltivati” in cantina e colti stamattina (e usati per questo piatto)

Grazie a tutti voi per gli spunti che mi avete dato per le ricette che sto realizzando in questo periodo!

  1. Ciao Diamantina82, benvenutissima in famiglia! 🙂

    Reply
  2. Benvenutissima con questa bella ricetta al sapore di bosco! 🙂

    Reply
  3. Ciao Diamantina, hai fatto la scelta giusta!!! Leggendo il tuo profilo mi sono ritrovata. Benvenuta dunque e grazie per la squisita ricetta.

    Reply
  4. Grande Diamantina82… Benvenuta tra gli chef di Veganblog.it!!!
    🙂

    Reply
  5. Benvenuta Diamantina con questa buonissima ricetta! 😉

    Reply
  6. Benvenuta Diamantina!!! La tua ricetta è squisita! 🙂

    Reply
  7. Ciao Diamantina e benvenuta!!! Bella ricetta!!!

    Reply
  8. meravigliaaa!!!! bravissima! e che gola questi funghi autoprodotti!!

    Reply
  9. Che meraviglia!complimenti anche per la presentazione!! benvenuta!! 🙂

    Reply
  10. Benvenuta! Adoro i cardoncelli :Q___

    Reply
  11. Benvenuta!!! Ottimo!!!

    Reply
  12. Benvenuta!e che bella ricetta …!!

    Reply
  13. Benvenuta Diamantina e grazie per aver condiviso con noi la tua storia 🙂 la ricetta è golosissima, aspettiamo le altre 😉

    Reply
  14. Ancora grazie per la gentilezza! un bacione!!!

    Reply
  15. benvenuta e grazie per la tua proposta con i cardoncelli che tra l’altro sono proprio belli da vedere.

    Reply
  16. Cio diamantina, benvenuta nel blog! 🙂 che bella la tua storia, sono molto contanta per te!

    Reply
  17. Benarrivata! Quì siamo in tanti con una storia di scelte alimentari simile alla tua… 😉

    Reply
  18. Benvenuta, ottima ricetta e la tua storia è davvero molto bella, fa sempre piacere sapere che ci sono persone che, come me e tanti altri, stanno traendo giovamento dall’alimentazione veg, sulla salute e non solo 😉

    Reply
  19. Ciao e benvenuta! 😀

    Reply
  20. Benvenuta!!!!!!! anche la mia prima ricetta è stata a base di funghi! 🙂

    Reply
  21. Benvenuta in Veg-famiglia!
    Ti faccio tanti complimenti x la tua ricetta e soprattutto x la tua scelta etica, che, secondo me, cambierà il mondo! Ognuno di noi rappresenta una goccia, e giorno dopo giorno, stiamo diventando un oceano!

    Reply
  22. Ciao Diamantina, li ho fatti anche io i funghi con il farro domenica, ma la tua ricetta mi fa molta più gola! benvenuta

    Reply
  23. benvenuta!buonissima la tua ricetta!

    Reply
  24. benvcenuta Diamantina e grazie per la ricetta! io adoro i funghi fatti in tutti i modi, col farro non li aveva ancora mai provati, ma il farro spezzato dove lo trovi?

    Reply
  25. al supermercato ho trovato sia farro intero che tritato… (al reparto legumi e cereali); c’è anche miglio, avena, ecc.

    Reply
  26. Benvenutissima! Grazie per la ricetta.
    Buona vita.

    Reply
  27. benvenuta, sembra squisito!!

    Reply
  28. Prima di tutto ti do’ un caloroso benvenuto tra noi cara Diamantina! e ti faccio i miei complimenti per aver letto il tuo profilo…e per il tuo primo piatto! e dico a Emily che non poteva usare parole migliori per descriverci!

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti