El montagnero

Appena uscito dal caseificio vegan di Lali, ecco uno sformaggio aromatico, dal gusto un po’ piccante, da servire assieme ad olive e veg-affettati, accompagnato  magari da una bella fetta di pane abbrustolito…Intero
Ingredienti:
1 bicchiere di latte di cocco (160 ml)
1 cucchiaio di farina saracena
1 cucchiaino di pepe
sale qb
1 cucchiaio di olio evo
olio di semi per ungere lo stampo
2 cucchiaini di agar agar in polvere
2 tazzine da caffè di acqua
1 puntina di pasta di aglio (facoltativa)
1 cucchiaino colmo di tahin
1 cucchiaio di lievito secco in fiocchi
1 cucchiaio di salsa di soya
peperoncino essiccato a piacere
1 pizzico di foglioline essiccate di the Lapsang Souchong (facoltativo)
timo e maggiorana essiccati qb
frazione
Procedimento:
In un pentolino stemperare la farina saracena con 1 tazzina d’acqua fredda e mischiare bene perchè non si formino grumi. Aggiungere il latte di cocco e mettere sul fuoco sempre mescolando, finchè la crema formaggiosa inizierà a sobbollire: a questo punto, abbassata la fiamma al minimo, aggiustare di sale, unire il pepe, il lievito secco, la salsa di soya, il tahin, l’olio evo ed un po’ di erbe aromatiche essiccate. Se gradita, inserire qui la puntina di pasta d’aglio e mescolare per 2 minuti, poi sciogliere accuratamente l’agar in una tazzina d’acqua fredda e versare il gel ottenuto nel tegamino. Lasciar bollire ancora la preparazione per 2 minuti (non di più), per poi trasferirla in uno stampo oleato in precedenza con olio di semi (lo trovo più delicato) e foderato con un mix di peperoncino secco sminuzzato, foglioline di the nero Lapsang Souchong, timo e maggiorana essiccati, che andrà posto in frigorifero, a raffreddare e solidificare per almeno 2 ore.mosaico
Buona degustazione!

  1. ciao.gnamgnam.Lali,penso di conoscere le tue preferenze e qui te le elenco.Preferenze di Lali:
    cibo: topi-nambour e rat-atouille
    pietra preziosa:topazio
    film:Topaz
    letture:Topolino
    città:Topeka
    scienze:topografia (+toponomastica)
    vestiario:top
    arte:topiaria
    gruppo di attori:Rat-pack
    gruppo musicale:Ratt
    strumento:mouse
    storia:ratto delle Sabine
    persone:chi va ratto e quatto
    da evitare:topo d’albergo o d’auto o d’appartamento
    forma di pagamento:rat-eizzazione
    animale preferito:topo di biblioteca.
    manca qualcosa?ciao.

  2. evviva el montagnero!
    sei un portento lali!!!!!

  3. @Madda: ti adorooooooo!!! 😀
    Che dire? Ci hai azzeccato in pieno!!! 😉
    Bacione 🙂

    @Nica: grazie piccina! Lo sai che nella nuova foto sei bellissima? Sembri proprio una fata… 🙂
    Baciottoli 😀

  4. Ho visto il titolo ed ho pensato “futuro vegcaseificio Laliland” : mi hai fatto andare gli occhi al posto delle orecchie 😉 sei bravisssimissimaaaaaa
    Notte notte anche a Denny e Gioppy

  5. @Lali, sono senza parole!! Bravissima!! 😀 😀

  6. Lali sei un portento! 😀 anche questo tuo Veg maggio dev’essere delizioso. Sai che presto mi arriverà il té Lapsangh? Direttamente dalla Cina!!! Ho chiesto ad un mio collega in trasferta… Così potrò sperimentare le tue ricette nel modo appropriato! 😀

  7. @Giopepi: il caseificio della Piccola Fattoria di Lali, nel Bosco delle Meraviglie, a Laliland, funziona notte e giorno eheheh :mrgreen:
    C’é parecchio da fare perché gli abitanti del Piccolo Mondo sono molto golosi e c’é molta richiesta… Per fortuna che ci sono Fata Pentolina e Gnomo Tegamino che mi aiutano… Inoltre bisogna far sí che ogni animaletto sia sfamato, al calduccio e protetto .
    Ogni creatura ha le sue preferenze… i coniglietti, ad esempio, sono grandi consumatori della crema di crema alle carote, mentre i castori sono ghiottissimi della veg-crescenza alle nocciole! 😀
    Grazie amica cara e baciottolini!!! 🙂

  8. Grazie dolce Terri… come avrai visto questo vegancheese é gluten-free! 😉
    E’ sodo e piccantino… Gli ingredienti sembrano tanti, ma in realtà sono tutti ben noti e facilmente reperibili nella dispensa di ogni buon vegano! 🙂 Anche il the Lapsang Souchong si può sostituire, secondo me, con del sale affumicato. 😉
    Buonanotte!!! 😆

    @Sfisfi: dolcissima, sono ansiosa di sapere se ti piacerà, quando ti arriverà il the nero affumicato dalla Cina! 🙂
    Chissà che aroma meraviglioso avrà.. 😉

  9. Che bello, Lali!!! Avevo giusto pensato, cliccando il link di Veganblog, “Stasera secondo me c’è un nuovo vegmaggio…” ed eccolo lì in forma smagliante!! Ne vorrei giusto un pezzettino 😉 Notte!

  10. Lali ma tu sei proprio la maga dei vegmaggi!!!

  11. ciao.Laliiii,dimenticavo:
    mestiere preferito:top-model
    viaggiare:in top-class
    età:top-secret
    e ,nota bene,se si strappa il vestito metti un bel RATTOPpO.

  12. @Madda: la mia passeggiata preferita: il Biotopo di Ecchen.
    e se mi perdo consulto la carta topografica.

    La mia Topolino grigio topo é un po’ vecchiotta ma non la cambierei con una Ferrari…
    E anche se non sono al top mi consolo perché ho un buon caRATtere!!! :mrgreen:
    Notte notte cara… 🙂

    @Grazie 😳 : quando mi piglia lo spignatto non resisto e devo sformaggiare! 😉

    @Callaudia: graziegraziegrazie… 🙂
    E’ proprio bella la tua nuova foto… e quel bel cagnolino come si chiama? E’ tuo? 🙄

  13. COMPLIMENTISSIMI!!! Credo che questo sia lo sformaggio migliore che abbia visto, non vedo l’ora di arrivare a casa per prepararlo!!! 🙂

  14. Buongiorno Lalina….! 🙂

    Proprio ora il Topo intellettuale che dirige l’Eco del Roditore, mi ha fatto sapere che su VeganBlog è stato pubblicato in edizione straordinaria, 😉 un nuovo Sformaggio della Regina dei Veg maggi :mrgreen:
    Questo è proprio da leccarsi le dita…!!! 🙂
    …e i baffi! hiihiiihiiiiiiii!!!
    Ma questo latte di cocco deve essere molto denso??
    In bottega ne abbiamo due tipi fra cui uno più liquido… a volte ne mettiamo un zic, nel caffè 😉

    Complimenti bellissima Lali…
    Sei un genio!

    Ti auguro una giornata luminosa e serena…
    Baciottolini…. 🙂

  15. @Annalisa: grazie, troppo buona … 😳 !
    Ha un sapore leggermente piccante e l’affumicato si sente appena… 🙂 Magari fammi sapere se ti é piaciuto… 😀

  16. Mi piace il piccante e adoro l’affumicato 🙂
    Ho letto in un altro tuo commento di veg-crescenza alle nocciole, mi ispira tantissimo, come la realizzi?
    Saro’ ripetitiva ma tu dovresti davvero aprire un’attivita’ 😀

  17. @Niki: Ciao bimba bella! 😀
    Ah é così..l’Eco del Roditore aveva già la notizia in anteprima… mumble 😕 vuoi vedere che la TALPA ha spifferato tutto? 😆
    Il latte di cocco che ho usato stavolta lo hio comprato in un negozietto etnico ed era un po’ più liquido di quello della Rapunzel che di solito prendo al NaturaSì. Però quello denso del NaturaSì mi fa impazzire… é troooppo buono!

  18. …ecco hai scoperto il mio gancio…
    Pensa che quando me lo spifferava 😉 era talmente emozionato che gli frullavano i baffi… Frrrrrrrrrrrrrrrr! :mrgreen:

    Quando mi cimenterò in questo magnifico Montagnero ti farò sapere 😉
    Felice zerata carissima! SMACKRAT!

  19. @Niki: lo sospettavo :mrgreen: !
    Gus il…talpigrado é un pettegolo che non finisce piú…
    Ma la prox volta lo mando dallo gnomo Tegolino a prendere i fagiolini e approfitterò della sua assenza per fare il nuovo sformaggio in gran segreto eheh! 😎
    Beh, vado a vedere cosa stanno facendo i topidi: stanno discutendo come al solito per ocupare il posto migliore accanto al fieno fragrante! :mrgreen:
    Grosso bacio, come preludio di una bellissima serata Niki bella.. 😀 !

  20. Lalina, non è uno scherzo: ora che tutto par tranquillo mi dedico alla lettura di Topolino, e guai a chi ride! Ogni tanto volare con la fantasia…. Un’abitudine che mi ha regalato il mio papà sin da piccola. Notte Fatina Roditrice

  21. Anch’io leggo ancora TOPOLINO!!! :mrgreen:
    Allora Lalina… chi si è aggiudicato il posticino coccoloso accanto al fieno??? 😆
    Grazie,
    …anche a te NOTTE!
    Possano i sogni colorare di fantasia il tuo dolce sonno…
    un abbraccio… a domani Lalina mia, come il buon Dio vorrà 🙂

  22. Anche a me piace Topolino! 🙂
    E Paperone é il mio personaggio preferito: dispotico., assurdo vecchio ma superpimpante…unico 😀
    Notte serena e sogni d’oro bimbe belle !
    Niki il Signore vorrà, vorrà!!! 🙂 🙂 🙂
    Ha vinto Gioppino come sempre eheheh :mrgreen:

  23. @Annalisa: la veg-crescenza alle nocciole é uno sformaggio spalmabile e delicato e strabuono che conto di pubblicare molto presto! 🙂 Invece la crema di crema alle carote é un dessert tipo “Fiorello” adatto soprattutto ai bambini… Magari pubblicherò anche questo…
    Ne faccio tanti di sformaggi perché mi piace e mi rilassa lo spignatto formaggioso, ma credo di risultare monotona a postarli tutti 🙄
    Mi piacerebbe scrivere un libro su Laliland con dentro i miei sogni e le mie vegan ricette… 😀 ! Bacio 😉

  24. Ggggiorno Lali, la notte è andata bene e la mia stella ha dormito. Se nei prossimi giorni vai a Laliland, chiedilo al grande Elfo il permesso per il libro , ti dara certamente il viaaaaaa… I sogni son desideri…. Perché non provarci, magari un modo per avvicinare le famiglie a questa alimentazione

  25. …li nella tua magica valle, dove tutto splende in dolce armonia… possano giungerti tanti pensieri di luce, d’affetto e dolcezza…
    Un dolce bacio cara Lali. 🙂

  26. @GrazieGio’, ci penserò…
    Son contenta che Pepi abbia riposato stanotte. Per me é un buon segno…! 🙂
    Io torno ora dal bosco dove sono stata a raccogliere funghi… :mrgreen:
    Il tempo non é bello. Non piove ma non c’é neanche il sole. Bah! 🙁
    Buona serata e carezzina a Dino sulla capoccetta! 😆

    @Niki, buongiorno piccola fata! 🙂
    Oggi prenditi un momento per te e pensa a qualcosa di magico… 😀 Entra nel sogno…
    Poi traduci in… cibo le meraviglie che hai visto 😆 !!!:
    Ti auguro una splendida serata! 😉

  27. ragazze aiuto 🙁 io ho fatto diversi vegmaggi… e mi sarebbero venuti tutti squisiti! ma ogni volta che metto l’agar agar si sente tantissimo…ha un retrogusto davvero insopportabile…tipo di sintetico, non so come dire…succede solo a me???? io uso quello della rapunzel…

  28. Ciao Mary, anche io ho quello della rapunzel in vasetto in polvere e appena ne metto un pelo ha un sapore terribile!! Invece prima ne usavo un altro in fiocchi ed era insapore.. Dovremmo cambiarlo 🙂

  29. ah ecco!!! mannaggia però! con quello che l’ho pagato 🙁 non so che farmene ora…idee? e grazie per la risposta!!

  30. Carissima Mary, evidentemente sei sensibile all’agar agar, ovvero lo “senti” nelle preparazioni.. perché in realtà é pressocché insapore. Io uso il tipo in polvere della Rapunzel e non lo sento negli sformaggi che preparo… Quello in fiocchi che ti suggerisce Robi potresti provarlo sicuramente, però sappi che ci vorrà una dose cinque volte superiore rispetto a quello in polvere perché il loro rapporto é 1:5. E allora, aumentando le dosi, finiresti per “sentirlo” nelle preparazioni… Puoi provare con altri addensanti vegetali tipo la carragenina, la gomma di guar o lo xantano, acquistandoli su Internet oppure con l’Agaranta che però contiene una percenuale di agar 🙂
    L’agar agar é un protettore dell’apparato digerente e trova impiego come rimedio sintomatico della gastrite o della stipsi, quale blando lassativo mi pare. Se ti interessa guarda su Internet e per sicurezza chiedi sempre al tuo medico di fiducia 🙂
    Ciaooo!

  31. Grazie Lali per la risposta precisa e approfondita…sei sempre gentilissima! 🙂 un un bacione!

  32. Cara Lali giorni fa lho fatto e buttato via al primo assaggio.
    lo so è un peccato mette tempo denaro ed energia in una cosa x poi buttarla….ma….qui o su altra ricetta mi hai suggerito lecitina di soia al posto del lievito. Beh sia in questo caso che in uno dei primi esperimenti avevo usato la lecitina che a mio avviso rende il tutto viscido, non so se mi spiego. Allora oggi inbufalita x il fallimento ma con ancora un po di latte di cocco che non volevo si sprecasse lho rifatto.
    non ancora assaggiato ma è in valigia in viaggio con me.
    Non ho messo lecitina ma un bel cucchiaione di yogurt autoprodotto venuto compatto come un mattone :)))) e paprika forte al posto del pepe. Vi farò sapere.

    ps con la tua maiomais mi hai fatto venire voglia di insalata russa. In questi giorni però vorrei evitare il mais allora ho creato una yogsoianese con lo yogurt mattonato ;)) lavrei mangiata a colazione!
    Ps2 il primo tuo veg formaggio che ho provato, il Fiordimais lho arricchito con untrito di olive verdi e nere…beh ancora me lo sogno. Grazie folletto dei boschi

  33. @Giorgia: quando ci si mette a sperimentare, bisogna mettere in conto che qualche volta i risultati ottenuti potrebbero non essere conformi ai nostri personali gusti culinari.
    La lecitina di soya é un emulsionante che ho usato con successo anche per la preparazione di qualche formaggio vegan e il Lauricchio ne é la dimostrazione: infatti é piaciuto moltissimo! 🙂 L’esperienza che hai fatto vuole dire che hai scoperto che quell’ingrediente non fa per te… anche se la lecitina continuerà ad essere usata per la preparazione di molti sformaggi,ai quali conferisce gusto, consistenza e cremosità, soprattutto da parte della grande industria alimentare. 🙄
    In questo sformaggio ho usato il lievito per dare sapore formaggioso alla preparazione. Puoi sostituire questo ingrediente con altri che preferisci oppure ometterlo 🙂
    Ciao e buone sperimentazioni !!! 😀

  34. Grazie chef!

  35. @Lali: il cielo è acceso di stelle luminose… esse veglieranno il tuo riposo e ti doneranno sogni preziosi.. 🙂
    Buonanotte dolce anima… 🙂

  36. Minuscola Niki! 🙂 Che bello trovarti qui 😀 …
    Hai cambiato la foto, vedo 😉 . Hai un’espressione molto dolce 😆
    …si vede che sei un’anima bella 🙂 !
    Buonanotte piccolina! Il vento ti porti le voci allegre degli abitanti del Piccolo Mondo dalle Terre di Lali 😀 !

  37. @Lali: un’anima bella non può che non riconoscerne un’altra.. 😉

    …le sento… voci dolcissime che sussurrano intorno a me… 🙂
    felice giornata amici del Piccolo Mondo…! sono certa che Lalina trascorrerà momenti magici con voi oggi… 😛

  38. Tesoro ho una mezza…(più che mezza) idea di fare questo. Quando l’ho visto la prima volta ho detto: MAMMA MAMMA!!!!! FANTASTICO!!!! Sei speciali Lali bella!!! Ho tutto, tranne la farina saracena e la pasta di aglio. La pasta la ometto. Che dici per la farina?? Io ho quella integrale, di mais e di riso. Bho??? 😉 Aspetto tue nuove

  39. @Ametista: chebellochebellochebellooooooo 😆 !!!!
    Secondo me puoi scegliere quella che ti piace di piú… 🙄
    Io ho scelto la farina saracena x fare un formaggio un po’ “ignorante”, ecco :mrgreen: per cui opterei ad occhi chiusi x quella integrale 😀
    Veganbaci 🙂

  40. L’ho fatto!! L’ho fatto!!! L’ho pure pubblicato nel mio post!!! E’ buonissimo…è stra-mega-super fantastico……come te!!! I LOVE YOU 😀

  41. Grazie preziosa, piccola Amy 😳 !
    I LOVE YOU TOO 🙂

  42. marianna sovversiva alimurgica 5 Agosto 2014, 11:33

    buond’ Lali, volevo chiederti ma il latte di cocco, è quello un pò denso che si trova in genere in piccoli brick o in lattina o è quello più liquido da bere? grazie in anticipo….

  43. Ciao marianna sovversiva alimurgica credo che non sia arrivata la notifica a Lali. Ora mi sono accorta e cerco di riponderti. Quando l’ho replicato ho usato quello in lattina, la parte cremosa e densa.
    Un abbraccio e perdona il ritardo della nostra risposta…vero Lalina?? 😉
    Lali per caso ripassavo a leggere el montagnero perchè credo che mi metto or ora all’opera per farlo ancora…ti giuro che Fabrizio me lo chiede continuamente! 😀

  44. Lali fatta tripla dose oggi. Avevo pasta di cipolla, poi io ci aggiungo vari pizzichi di tutto: chili, paprica tantissima, origano. Poi al posto della tahina ho messo il mio burro di semi di girasole. Posso dire UFFICIALMENTE che per ora è il mio preferito!!!! E’ buonissimo. Fabrizio gongola dalla felicità 😀 Comunque ora ne devo provare tanti altri mia tesorina! 😉

  45. Ah…la farina (io non amo il saraceno e quindi non la avevo)metà riso integrale e metà mais. 🙂

  46. @Marianna sovversiva alimurgica: ciao Marianna 🙂
    Scusa ma il mio smartphone non mi notifica mai i commenti ed é stato per puro caso – avendo trovato i commenti di oggi di Ametista – che ho ketto ho letto il tuo commento. Mi spiace 😕 !
    Dunque… il latte di cocco che ho usato io era piuttosto liquido, in lattina tipo quella dei pelati, comprato in un negozio etnico, confezione tipo esportazione. 😀 !
    Ciao e grazie 😀

  47. Grazie Amy 🙂
    Sono tanto felice che abbiate gradito El montagnero 😉 !
    Ogni variante é interessante e da luogo in realtà ad un nuovo sformaggio. Perché non pubblichi le tue creazioni? 🙂
    Un abbraccio mio tesoro! 🙂

  48. Infatti lali volevo chiederti che latte di cocco usi per gli sformaggi. nei negozietti etnici lo vendono come dici tu in lattina (ma tipo quelle delle bevande effervescenti)e penso sia molto acquoso invece al natura si è tipo le lattine da pomodoro baby e costa sui 3 E. Quale uso????

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti