Coppe di cioccolato e amaranto

rps20151125_143255
Ingredienti:
80 g di amaranto
50 g di nocciole tostate
90 g di zucchero integrale
250 g di latte di soia
500 g di acqua
1 bustina di vaniglia
90 g di cioccolato fondente

Procedimento:
Tritare le nocciole finemente e metterle da parte, tritare il cioccolato e metterlo da parte. Versare l’acqua e il latte nel boccale del Bimby, aggiungere lo zucchero e la vaniglia e azionare per 20 minuti a 80° a vel 3; aggiungere dal foro l’amaranto con le lame in movimento. Finita la cottura aggiungere le nocciole e il cioccolato e cuocere a 50° per 15 minuti vel 3. Poi omogenizzare per 1 minuto a vel 10. Mettere nelle coppe lasciate raffreddare per almeno 3 ore e ricoprire con l’amaranto fatto scoppiare in padella come i popcorn.

  1. bellissima la presentazione :il piattino e la tovaglietta ricamata (a mano? dalla nonna?).

  2. Grazie Madda ,no la tovaglietta è ricamata da me!

  3. complimenti davvero!

  4. ohooo…mi stava scappando questa meraviglia con i controfiocchi!! 😀 😀 Bellissima, ricchissima di fero (l’amaranto, se non sbaglio appartiene alla famiglia delle chenopodiacee…insomma degli spinaci!!) 😀 Grazie!! 😀 😀 ehm…unico dubbio…io non ho il bimby…come fare? 🙂

  5. Buongiorno Terri in pentola con un frullatore a immersione e il gioco è fatto,mica è tanto che ho il bimby….le mie ricette sono tutte adattate al bimby da me…..visto che sono ricette il più di tutte della nonna mia veganizzare da me ….ho fatto vari pasticci fino a che mi sono riuscite mangiabili hahaha

  6. Adoroi dolci al cucchiaio… 🙂 e questo é superbo! 😉
    Grazie cara 🙂 !

  7. Addirittura ricami…sei un portento! 😉

  8. Ciao Monica, io ho il bimby e di solito mi riesce tutto, ma già avevo un dubbio nel leggere la ricetta e poi la prova nel fare queste coppe proprio non è andata: non è che c’è troppo liquido? per 80 gr di amaranto 750 gr. fra latte e acqua? e poi perché la cottura a 80 gradi? e per quanto tempo? Se sono i 20 minuti sono troppo pochi. E come fai a fare i popcorn di amaranto? A me sono bruciati quasi tutti. E dopo il frigo era ancora tutto liquido…Ho rimediato aggiungendo farina di carrube.
    Dove sta il segreto?? Aiutami!!!
    Grazie

  9. Ciao Stefania…..mi dispiace ….i popcorn li ho fatti in padella antiaderente unta calda per pochissimi secondi sono velocissimi. ..ora io uso il latte autoprodotto forse è più denso,ho messo 80 gradi perché a 100 fuori esce dal foro ,posso consigliare di aggiungere mezzo cucchiaino di agar agar…..io proverei a cuocere l amaranto e lo lascerei riposare un oretta prima di continuare la cottura. Io le ho rifatte da poco ….aspetta non ti aspettare la solidità di un budino….rimane più morbido tipo crema….chiedi pure io ti rispondo con piacere

  10. Monica bravissima! Sia per la ricetta che per il ricamo!

  11. Grazie Stellina….ho provato i tuoi estratti sono favolosi …ora sono la mia colazione,li sto alternando

  12. Oh bene bene! 🙂 Viva la frutta!

  13. Si mi hai aperto un mondo….hahahaha

  14. Grazie mille della risposta, riproverò magari con qualche mia modifica, anche perchè io non riesco a farmi il latte e poi ho usato quello di avena, perché quello di soia non lo posso mangiare. Ti farò sapere, buona serata

  15. ahahah addirittura! Vedrai quando arriverà la frutta estiva. Un tripudio di colazioni coloratissime.

  16. Stefania ha ecco il latte di avena,io l ho fatto con quello di soia e una volta con quello di riso sempre autoprodotto

  17. Huaaaaa non aspetto l ora stellina

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti