Contorno di cipolle

A casa mia siamo grandi estimatori di cipolle, aglio, e quanto di più fetido c’è nell’universo 😉 Ok, senza esagerare, questo piatto gustosissimo è una creazione del papà, ed ha accompagnato il mio vegburger di soya per cena…devo dire che con un buon pane, insalata e queste cipolle mi sono fatta un paninozzo niente male!!!! (niente foto di questo, ma l’ho divorato).

cipolle_finite def

Ingredienti (per una padella discreta):

2 cipolle (bianche nel mio caso)

1/2 bicchiere di vino rosso

1/2 bicchiere di aceto (il mio è fatto in casa…nn è troppo “forte”, forse potreste metterne appena meno)

1 cucchiaino di zucchero

sale grosso integrale a piacere

olio evo

Procedimento:

Affettare grossolanamente le cipolle e farle rosolare con un po’ di olio in una padella larga per qualche minuto (non devono iniziare a bruciacchiarsi però!). Trascorso questo tempo, aggiungere il vino, l’aceto, il sale e lo zucchero. Fare cuocere col coperchio, a fuoco moderato, per 10-15 minuti , dopodichè assaggiare per verificare la cottura e nel caso aggiustare di sale e quant’altro! Io le ho veramente gradite, così come i miei genitori ed il ragazzo!!! (siamo una famiglia terribile, lo so… 😀 )

p.s: quanta neveeeeeee stanotte!!!!! è tutto bianco e silenzioso…..

  1. che buono…con dell’arrosto di seitan credo che ne godrei da matto…

  2. Ambro scusa mi era sfuggito questo delizioso contorno e anche questo dimostra che la telepatia di veganblog esiste se non ricordo male per domani o dopo domani ho programmato un contorno cipolloso 😛 Adoro le cipolle sia cotte che crude! 🙂

  3. sono buonissime fatte così, ma non faccio testo, le mangio anche crude

  4. Meno male che non son l’unica cipollara quà!… 😉
    AMO le cipolle in ogni modo, e cotte così che vengono tipo agrodolci mi fanno impazzire! un applauso al babbo!(papà) 😀

  5. beh qui c’è una sola parola: bbbone!
    😉

  6. oh mi consola il fatto di non essere l’unica cipollara del blog…
    @mirko: col pane che hai postato oggi, ci starebbero beneeeee!!!!
    @ chicca e teclina: crude io ho qualche problema a digerirle, ma cotte le metterei dappertutto!!!!
    @babyjei: il papà sarà contento…è lui lo chef di casa a essere sinceri! e mi ha trasmesso l’amore per la cucina e i cibi sani!
    @Mariagrazia: posso dirlo in parmigiano? tal pòl dir!!! (lo puoi dire!)

  7. ehi mi sa’ che siamo parenti alla lontana…perche’ anch’io adoro tutto cio’ che “puzza” tipo aglio cipolla porri ecc ecc…li mangio sia crudi che cotti!!da provare questa ricettuzza… 😀

  8. Puzzoni anche noi, ma crudisti! Io anche cotta, il papà di Ipazia solo e puristicamente cruda. La piccola apprezza tutto. L’ultima di oggi è stata vederla sgranocchiare con intenso piacere una nespola germanica acerba e un caco acerbo. Nemmeno i tannini la fermano ?!?

  9. Complimenti al papà! La copio e la faccio di sicuro! Anche dalle mie parti le cipolle sono molto gradite!

  10. Ottimo contorno per accompagnare spezzatini veg! Grazie 🙂

  11. che buone le cipolle cotte ma che puzza in tutta casa mi aiutate a rimediare all’inconveniente per favore

  12. Arrivo solo ora, complimenti per la ricetta. Credo proprio che la proverò!

  13. sara per togliere la puzza che si espande in casa basta far cuocere un po’ di aceto in un pentolino e vedrai che assorbe il cattivo odore.
    Buonissime le cipolle in agrodolce.

  14. @sara: ehm…puzza? quale puzza 😀 io adoro l’odore di cipolle….cmq io mentre le cucino tengo la finestra aperta..e stop!
    @kouraky: provale, noi le facciamo molto spesso, con immensa gioia
    @rosa: grazie per i suggerimenti!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti