Chicche di patate tricolore

Mi sono impegnata con questo piatto, ho voluto i colori della Natura e li ho ottenuti. Li ho preparati, cucinati, mangiati e che dire… sono molto soddisfatta. Ho usato un condimento semplice per non soffocare il sapore degli gnocchi e non coprire i loro colori. A me piacciono i semi tostati, quindi per questo piatto ho scelto i miei semi preferiti. Ogni singolo gnocchetto sa dell’ingrediente con il quale è stato creato… si sente la zucca, la rapa, gli spinaci…chicche
Ingredienti:
patate rosse
farina 0
sale
zucca
barbabietola rossa
spinaci
blogingredienti
Ingredienti per il condimento:
olio evo
sale, pepe
salvia
rucola
semi di papavero
semi di sesamo bianchi e neri
pistacchi
mandorle
aglio
crema di aceto balsamicoblogchiccheProcedimento:
Lessare le patate con la buccia, io ne avevo circa 1 kg. Cuocere la zucca e gli spinaci a vapore. Cuocere la barbabietola rossa. Tritare tutto fino ad ottenere una crema liscia, mettere la crema nello scolapasta a maglie fitte e lasciare a sgocciolare il liquido 2-3 ore circa! Poi spellare le patate e ridurle in purea. Dividere in 3 ciotole e in ciascuna ciotola aggiungere la polpa scolata. Poi si prosegue come per gli gnocchi. Impastare con la farina, aggiustare di sale e creare le chicche (gnocchetti) tonde. In una pentaola antiaderente tostate tutti i semi. In un’alta pentola fate soffriggere nell’olio evo l’aglio e la salvia. Cuocete le chicche in acqua bollente, scolatele e fatele saltare nell’olio aromatizzato, in ultimo aggiungete i semi tostati. Impiattate, aggiungete la rucola tritata finemente e spruzzate con la crema di aceto balsamico. Alla fine sono solo gnocchi di patate…chicchine

  1. Coloratissimo e certamente delizioso! Brava Veruska!

  2. Complimenti…mette fame solo a guardarlo!

  3. immenso alla vista

    bless and love!

  4. Anch’io stasera gnocchi 😉 ! Ma posterò più avanti la ricettuola… 😆
    Per ora voglio godermi questa tua meraviglia che é giusto sia protagonista 🙂 😀 😉 !!!

  5. Lalina non vedo l’ora della tua ricetta!

  6. Sei una cuoca veramente brava… ogni piatto è uno spettacolo!
    Complimenti per questi gnocchi tanto goderecci! 🙂

  7. Gli unici gnocchi che faccio io li preparo con farina di semola di grano duro impastati con acqua tiepida…

  8. A volte Niki mi prende questa voglia di “esagerare” ma è una cosa che mi diverte e rilassa.

  9. Domani la posto: ora sono stanchissima… 🙁
    Comunque non ha niente a che vedere con questa opera d’arte 😉 ! Solo prosa, prosa, prosa 😆 !

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti