Cetrioli in agrodolce

Piacevole condimento per dare un tocco di gusto in più agli estivi cetrioli, conservando leggerezza.

Mia madre mi ha regalato dei cetrioli che le ha regalato una sua amica che ha un bell’orticello in un paesino di quasi montagna in Valsugana, era qualche giorno che erano lì nel frigorifero che mi “guardavano” e sabato ho pensato di prepararli ma volevo qualcosa di sfizioso e ne è uscita questa ricetta.

Ingredienti: 
2 cetrioli
qualche fettina di cipolla di Tropea
1 spicchietto d’aglio
1 pizzico di zenzero
1 pizzico di peperoncino in polvere
2 cucchiai di zucchero di canna
1 bicchierino di aceto di mele
1 cucchiaio di salsa di soia
olio evo
sale

Procedimento: 
Lavare i cetrioli e tagliarli a metà, togliendo poi i semi. Affettarli in sottili fettine.

Affettare la cipolla di Tropea a striscioline ed unirla in una ciotola ai cetrioli.

Mettere nella pentola l’olio evo e soffriggere l’aglio tagliato a metà. Togliere l’aglio e aggiungere lo zenzero, lo zucchero di canna, l’aceto, un pizzico di sale e la salsa di soia e lasciare raddensare.

Far raffreddare la salsina e poi condirci i cetrioli.

  1. Condimento eccezionale! Brava! E poi apprezzo tantissimo il fatto di mettere le foto della ricetta work in progress, fondamentale per chi è alle prime armi, o comunque vuole un confronto visivo per capire se sta riuscendo.
    Consiglio di metterle sempre, almeno un paio, a volte è importante capire subito se una certa consistenza o un certo colore sono giusti per poter correggere subito eventuali errori ed evitare un fallimento, o peggio ancora buttare via tutto.

  2. Brava Different, una ricettina veloce e gustosa.

  3. Gustosa !
    Cetrioli e cipolla conditi con questa salsa devono esseee davvero appetitosi
    Potrebbe essere un bel condimento anche per gli ultimi ( ahimè) pomodori dell’orto !

  4. Anche a me piace mettere le foto dei “work in progress” 🙂
    Sì sono proprio buoni e hai ragione Renata … anche per i pomodori, peccato gli ultimi 😉

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti