Cassatine vegane


Ingredienti p
er il marzapane:
100 g di mandorle tritate
100 g di zucchero
35 g di acqua
vanillina
aroma di mandorla

Ingredienti per il ripieno:
600 g di latte di soia
1 cucchiaio di aceto di mele
3 cucchiaini di yogurt bianco di soia
scorza d’arancia
qualche goccia di cioccolato
zucchero a velo
vanillina

Procedimento:
Mettete in un pentolino lo zucchero e poca acqua e scaldatelo finchè non comincia a fare il filo. A questo punto aggiungete le mandorle e gli aromi e mescolate finchè l’aspetto è solido e inizia a essere bello compatto. Spegnete il  fuoco e frullate la pasta di mandorle in modo da renderla più fine e bella da vedere ( comunque è facoltativo^^). Se volete a questo punto potete aggiungere o qualche goccia di colorante alimentare  (verde sarebbe il colore classico delle cassatine siciliane) oppure il succo di barbabietola per ottenere un bel rosa acceso. Preparate ora la ricotta di soia nello stesso pentolino delle mandorle così il latte prende più sapore. Quando il latte sta per bollire ( fatelo cuocere con un po’ di scorza d’arancia) aggiungete l’aceto e non appena fa i fiocchi spegnete e mettetelo a scolare. Quando ha finito di perdere acqua passate la ricotta sotto l’acqua fredda così da farle perdere il sapore di aceto. Poi mettetela in frigo a riposare per un po’. Nel frattempo riprendete il marzapane e modellatelo, magari mettendolo all’interno di una coppetta dai bordi oleati, così che prenda la forma giusta e si sformi facilmente. Mettete anch’esso a riposare in frigo e tirate fuori la ricotta. Sarà diventata moolto asciutta e quindi per renderla bella cremosa come una vera ricotta aggiungete qualche cucchiaino di yogurt bianco di soia (ma non deve diventare troppo liquida). Poi mescolate con zucchero a velo qb, la vaniglia, le gocce di cioccolato e qualche altra scorza d’arancia. A questo punto sformate le ciotoline con dentro il marzapane e tenendole rovesciate a mo’ di coppetta riempitele con la veg ricotta dolce. Rigiratele delicatamente e decoratele a piacere ^^. Ecco come sono all’interno…

Il punto:

Ho sempre adorato il marzapane, le mandorle e la ricotta… la cassatina siciliana era il mio dolce preferito. Così ho provato a realizzarla in versione vegan e il risultato è più che soddisfacente. La ricotta è cremosissima e sembra quella vera, la pasta di mandorle è dolce al punto giusto; non è affatto stucchevole, al contrario di quella che si compra in pasticceria. L’ideale sarebbe evitare il colorante e lasciarle al naturale (o rosa barbabietola) ma se dovete impressionare qualcuno usatelo, tanto  per una volta non succede niente… Comunque in realtà volevo approfittare della ricetta per presentarvi qualche foto della mia cavallina Lady:
Qui è nel suo prato. E’ una golosona incredibile (ed è vegan ovviamente ;))


… lei si è lasciata persino avvicinare da sdraiata ; non si fidano di solito perchè, a terra,si sentono vulnerabili… (ah, e non è bendata, la cuffietta nera sugli occhi è come una zanzariera ed è per proteggerla dalle mosche, sennò poverina la tormentano…^^) Allora… non è tanto dolce la mia cavallina?^^

  1. Che meraviglia laura! Posso chiederti xchè l’aroma? Le mandprle non sono sufficienti? Complimentissimi e grazie!

  2. Grazie a te! Per aroma intendo l’aroma di mandorle amare che è tipico del marzapane…ma vanno bene anche un paio di mandorle di albicocca(amare appunto)tritate con le altre. Purtroppo però sono più difficili da reperire della varietà di mandorle comuni(dolci)…

  3. Lady la ricetta è bellissima!
    Vi seguo da tantissimi anni (in incognita perchè non sono ancora brava quanto voi in cucina), però non potevo non commentare questa ricetta! Ho anch’io un cavallo (ormai da ben 9 anni) e per me è tutta la mia vita! Anche se ho fatto tantissime rinunce per occuparmi di lui, le rifarei tutte e gli voglio un bene infinito, quindi ti capisco benissimo! Tra l’altro è grigio come la tua e sì lei è dolcissima ed è bella vederla trottare nel prato 😉

  4. Ma che bel post!! Complimenti sia per la ricetta sia per la tua cavallina!

  5. che dolce la cavallina!!!!!! la voglio anch’io! dolce come le tue cassatine che a occhio sembrano squisite, ho sempre amato il marzapane, amato alla follia, verde rosso bianco giallo……mandorle e zucchero e sei in paradiso!

  6. Laura, che bontà! E che tenera la tua cavallina! Siete bellissime, complimenti.

  7. Complimenti sia per le cassatine, che sono stupende, che per la cavallina, state proprio bene insieme 🙂

  8. Le tue foto sono piene di dolcezza!!!!…dalle tue cassatine vegane alla tua dolce Lady!!!!
    Complimenti…una creatura così stupenda e’ facile da amare e l’amore che ti versa a te…e’ un grandissimo dono!

  9. Wow tu e la tua cavallina siete stupende! E anche il tuo cagnolone 😀 Per le cassatine, che dire? Ne mangerei un kilo!

  10. Fantastiche le cassatine, ma strafavolosa Lady!
    🙂

  11. bellissime le tue cassatine e ancor più bella la tua cavallina….

  12. Laura, ma che ricetta da grande chef!!! Adoro il marzapane…e poi che bel cavallo. Lo mostrerò a mia figlioletta, appassionata d’equitazione, che ha da poco iniziato a cavalcare da sola il pony Caramella.

  13. Le cassatine hanno attirato subito la mia attenzione: bellissime! Attenzione però alle mandorle di albicocca, perché, in misura maggiore delle mandorle amare, contengono cianuro. Da appassionata di gialli, so bene che quando ti offrono un caffè dal sapore di mandorla amara stanno cercando di avvelenarti! 😆 A quanto pare diventa pericoloso quando si assumono più di 5-6 mandorle di albicocca al giorno, ma io eviterei proprio di mangiarle…

  14. Tutti e due sono dolce. Lady e la tua cassatina. Brava. 😉

  15. Bella ricetta e belle le cassatine! Io qui come verde alimentare ne trovo uno di clorofilla 😉 Mi piacerebbe provare a farle… magari per Natale faccio una sorpresa a mio marito… ssssst!

  16. Che brava sei stata! Complimenti le tue cassatine sono una vera tentazione! E la tua cavallina, che dolce, è bellissima!!! 🙂 🙂

  17. Laura queste cassatine sono bellissime, complimenti!!! mio papà è un appassionato di cassate siciliane, quasi quasi gliele faccio!!
    ne mangerei una proprio adesso!

  18. che spettacolo!!

  19. Fatto! Ho messo queste cassatine tra i miei preferiti e appena posso te le copio….

  20. Grazie a tutti^^
    @Silvy: Davvero hai anche tu un cavallo grigio? Scommetto che è bellissimo e bravissimo…un bacione a entrambi!
    @Elisabetta Pendola: Anche per me il marzapane è delizioso,ne vado matta!
    @Mus: sei gentilissimo..ed è vero come si fa non voler bene a una creatura affettuosa e generosa come un cavallo? E poi io e Lady ci capiamo benissimo, è la mia migliore amica…
    @Donatella: bene, allora saluti alla tua figlioletta e al pony Caramella(che nome tenero^^). I cavalli sono meravigliosi e sono sicura che a tua figlia non potranno che regalare tantissimi momenti speciali!
    @Marianna: Si è vero sapevo che le mandorle di albicocca possono essere velenose in grande quantità(anche se non sapevo del cianuro)…Infatti ho scelto di usare l’aroma di mandorle amare che per fortuna non è affatto velenoso!
    @Pizza pie: ma dai, non sapevo esistesse il colorante alla clorofilla!?! Più naturale di così..!
    @pina: ok, grazie…spero ti piacciano^^

  21. Sono una “lei”…comunque ti ringrazio Laura.

  22. complimenti….sono davvero bellissime e buonissime queste tue cassatine 🙂
    p.s.: Lady è una favola! 🙂

  23. Devono essere buonisime queste cassatine e la tua Lady è davvero meravigliosa, a cavallo sono andata una sola volta, ma è stata una cosa indescrivibile. Per certi rapporti che si creano con i propri compagni animali manca solo un traduttore di lingua, lo vedo con mio marito e i suoi due cani, sono in simbiosi. e loro ti ricambiano con un Amore davvero incondizionato e senza interessi.

  24. @Mus: si si, lo sapevo, scusa, ho incorreggibilmente sbagliato a scrivere!^^
    @Nge: Si hai ragione è davvero indescrivibile! E poi come dici tu gli animali sono davvero speciali, ti capiscono al volo e danno sempre tanto Amore…

  25. bravissima 🙂 E quel ripieno yogurtoso sembra golosissimo

    Bella la tua Lady, mi hanno detto ke l’equitazione è 1 sport magnifico e ke è xfetto x rafforzare il carattere: ho sempre voluto provare ma x ragioni di tempo nn l’ho mai fatto
    Ecco cosa mi perdo 🙂

  26. Eh io che ero drogata di cassate…sono approdata in paradiso *_*

  27. Bellissima ricetta e bellissime foto!

  28. e questo sarà il dolce di Natale per me e la mia cuginetta che il panettone con la crema pasticcera lo schifiamo proprio =D che bella la tua lady, lo era anche il mio king *sigh a costo di sembrare melensa tienitela stretta finchè c’è*

  29. Nooooooooooooooooooooo pietà ! le cassatine sono sempre state il mio incubo onnivoro!!!
    Le ho amate con tutto il cuore e ora tu mi fai questo ???
    Ma chi sei tu che realizzi i sogni miei ?

  30. Ciao. Complimenti per la ricetta, che proverò a breve. Però ho un dubbio, che non è di tipo gastronomico. A mio avviso non è molto vegan cavalcare un cavallo… Scusa se ti faccio questa osservazione.

  31. noooooooooo….le cassate siciliane vegan!!! perchè non usi questa ricetta per partecipare al 1° concorso di cucina vegana organizzata da AssoVegan?? se vuoi avere maggiori informazioni puoi scrivermi all’indirizzo mail vegcode@gmail.com e seguire la pagina fb dedicata https://www.facebook.com/pages/Tradizione-Regionale-Gusto-Vegano
    ti aspetto!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti