Brutti ma buoni

A prima vista spaventano un pò, ma basta non farsi ingannare dalle apparenze per scoprire che… sono davvero buoni! Biscotti da the, secchi e non troppo dolci. 😉

Ingredienti:

100 g di farina integrale
70 g di fiocchi di riso
30 g di fiocchi d’avena
100 g di latte di riso
50 g di succo di mela
3 cucchiai di zucchero di canna
1 cucchiaio di olio di mais
1 cucchiaino di amido di mais
1 pugno di uvetta
1 pizzico di sale

Procedimento:
Riscaldate il succo di mela e poi fatelo un pò raffreddare, unite lo zucchero e mescolate. Amalgamate la farina e i fiocchi, se preferite tritate questi ultimi grossolanamente, e a poco a poco versate il tutto nella terrina con lo zucchero e il succo. Unite il latte di riso e tutti gli altri ingredienti finendo con l’uvetta, che prima sarà stata messa in ammollo. Preparate una teglia copritela con un foglio di carta da forno e stendete con le dita l’impasto finchè otterrete una sfoglia di circa mezzo centimetro (l’impasto sarà granuloso e un pò appiccicaticcio bagnate le mani se necessario ;)), incidete col coltello formando tanti rettangoli. Cuocete in forno a 200° fino a doratura (risulteranno ancora morbidi ma appena raffreddati andranno benissimo!). Nei bei pomeriggi invernali, con the verde, caldo, sono perfetti! Dimenticavo, per il succo di mela, io ho centrifugato le mele “annurche” una qualità che si trova solo qui, a Napoli. Sicuramente andrà bene qualsiasi altro tipo di mela. Ciao! Luz

  1. Ciao Lucia per succo di mela cosa intendi quello corposo o quello trasparente tipo acqua per intenderci. Ciao

  2. Ciao Stella10,
    in realtà il succo di mela lo preparo con la centrifuga, non lo compro.
    cerco di preparare tutto in modo più genuino, ma se non hai la centrifuga credo sia meglio il succo quello più corposo (il mio fatto con la centrifuga era bello denso!) Ciao 🙂

  3. Io ho aggiunto agli ingredienti nocciole tritate e 2 mele tritate anch’esse e il risultato è stato eccellente.

  4. Che bello! Proverò anch’io…grazie dell’idea 😉

  5. Appena avrò terminato i lavori della cucina le mie colazioni le voglio alla grande… Non mancheranno!!

  6. Mi piacciono questi biscotti!!!
    Si trovano anche a Salerno le mele annurche… 😀 😉
    Un abbraccio,
    annie78s

  7. E’ si, è una tipica mela campana 😉

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti