Biscotti al cioccolato

Era da un pezzo che volevo rifare i biscotti al cioccolato di Babi e ieri pomeriggio, incoraggiata dalla belva, che mi chiedeva di “fare le formine” ci siamo lanciate nell’esperimento.

biscotti-ciocc

Per la frolla ho usato la stessa ricetta dei miei occhi senza bue, ma diminuendo leggermente le dosi e usando un mix di zuccheri, visto che avevo quasi finito lo zucchero a velo.

Ingredienti (per circa 30-35 biscotti, quelli che vedete in foto sono solo una parte)

  • 100 gr. di farina 00
  • 100 gr. di farina integrale
  • 50 gr. di zucchero a velo
  • 25 gr. di zucchero bianco
  • 25 gr. di zucchero di canna integrale
  • 80 gr. circa di burro di soia
  • un pizzico di sale
  • latte vegetale q. b. (io ho usato quello d’avena)
  • 80 gr. circa di cioccolato fondente al 70%

Procedimento

Ho preparato la frolla impastando tutti gli ingredienti (tranne la cioccolata!)  e l’ho lasciata riposare in frigo, purtroppo non avevo tempo e quindi dopo 10 minuti l’ho ripresa, con il risultato che era un po’ fragile, sicuramente se ci fosse stata di più sarebbe stato meglio.

Abbiamo steso (ora la belva ha il suo mattarello personale) la pasta e l’abbiamo tagliata con gli ormai numerosissimi stampini a nostra disposizione, quindi ho cotto i biscotti in forno a 180° per 12-15 minuti, facendo attenzione a non farli bruciare. Nel frattempo ho fatto sciogliere il cioccolato in un pentolino di quelli con il doppio fondo, a fuoco bassissimo. Quando i biscotti si sono freddati e il cioccolato fuso si è intiepidito un pochino (altrimenti è troppo liquido) li ho intinti uno per uno nel cioccolato, lasciando sgocciolare un paio di secondi e poi mettendoli ad asciugare su un foglio di carta forno. Pensavo che sarebbe stato molto più complicato fare la copertura, invece è semplicissimo e i biscotti lasciati sulla carta forno si sono asciugati benissimo e non si sono attaccati. Ottimi a colazione o con il tè, oppure impacchettati nella calza della Befana!

  1. che belliniiii 🙂 bravi a tutti e due allora! mannaggia io continuo a non avere le formine ….

  2. Nelle ricette dolci o salate il latte d’avena è otimo. Io lo uso spesso. Belli e buoni, sicuramente!

  3. brava Cri!
    io il latte d’avena per ora l’ho usato soltanto nelle ricette dolci, ma se mi dite che va bene anche per il salato, ci provo, xchè quello di soia mi rimane un pò indigesto a volte. e troppa soia non va bene…

  4. Che meraviglia! Piccole cuoche crescono…. 😉

  5. Che belli! Ciao Cri 🙂

  6. Ma che brave! Che bello cucinare con le mamme! stai regalando alla belva delle cose bellissime!

  7. Ti immagino sempre con Martina che lavora sempre tutta indaffarata con la sua mammina 🙂 Son proprio belli questi biscotti, bravissime 🙂

  8. bravissima cri!!! e bravissima la belvetta…. 😀 vorrei proprio vedere il suo mattarello personale, che dolce….

  9. @ Valejenny: la maggior parte degli stampini che vedi provengono dall’ikea, quindi sono di facilissima reperibilità!
    @ Loira: io come te: ho provato una volta a fare la besciamella per le lasagne con il latte d’avena ed è venuta… dolce! 😯 quindi da allora lo uso solo per i dolci! Idem per quello di riso.
    @ Pippi: speriamo, oppure fra qualche anno vorrà andare sempre da mcdonalds….
    @ Nadir: ciao anche a te è un po’ che non ti si vedeva!
    @ Mirko: grazie, speriamo bene, vedi quello che ho scritto a Pippi 😉
    @ Chicca: a volte è fin troppo zelante, ma ieri è stata bravissima a versare il latte (busta da 1 litro praticamente piena) poco per volta!
    @ Ambro: se mi ricordo la prox. volta posto anche una foto del mattarello!

  10. Evvai !! Io li ho riprovati anche SOLO integrali e mi sono piaciuti un sacco. Meta’ meta’ deve essere il massimo. Ciao!

  11. spettacolari cri! quasi quasi domani me li faccio anch’io…
    ma poi che brava la creatura! precoce!!

  12. Ipazia compie 13 mesi oggi! Chissà se l’anno prossimo li faremo insieme..che belli e che brave!

  13. ma che meraviglia i tuoi biscottini!!! perchè a me non escono cosi belli?!

  14. questi mi ricordano la mia infanzia :°D
    peccato che i biscotti che mangiavo da bambina erano al burro e ripieni di schifezze chimiche di ogni tipoXD

    *_* mi fanno venire fame

  15. Che bellini, é sempre divertente “fare le formine”, con la belvetta come aiutante poi… Brave !

  16. che deliziosi anche io li ho preparati ma in modo piu’ semplice quest sono una delizia

  17. mhh, buoni, buoni, gnam, gnam! 🙂 complimenti!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti