Ricciarello Vegan Cake

In 7-8 minuti potrete realizzare questo facile e veloce da preparare dolce vegano che ho voluto chiamare Torta Ricciarello Vegan poiché è sinteticamente un marzapane senza albume con l’aggiunta di farina 00, scorza d’arancia, vaniglia e acqua di riso (ebbene si che lo rende speciale e morbido all’interno ma croccante all’esterno). Si conserva per 3-4 giorni  accuratamente coperto e conservato in una scatola. Ottimo presente da regalare ai vostri amici o da gustare con una tazza di tè 🙂
Ingredienti per una tortiera circolare da 20 cm di dm:
200 g di mandorle spellate (da polverizzare)
125 g di zucchero a velo,
la scorza di un’arancia bio non trattata grattugiata finemente
½ cucchiaino raso di estratto di vaniglia liquido o di vaniglia in polvere
125 g di farina 00 setacciata,
80-90 g di acqua di riso (derivante dalla cottura di esso)  ( * ) 

Per la crosticina: 1 cucchiaio di farina 00 setacciata, 2 cucchiai di zucchero a velo, 1 fiore di zucchero alimentare per decorare (opzionale).

Acqua di riso ( * )
Io ne ho messa 80 g ma dipende dal tipo di riso lessato e dalle polveri, in caso, qualora l’impasto risultasse troppo duro,  aggiungetene un altro cucchiai.

Procedimento:
Preriscaldate il forno statico a 180 gradi. Ungete e foderate una tortiera circolare da 20 cm con carta forno. Tritate le mandorle utilizzando un robot da cucina il più finemente possibile, insieme allo zucchero a velo e la scorza d’arancia grattugiata. In un contenitore mettete la farina setacciata e la vaniglia. Versate le polveri nel contenitore e poco alla volta aggiungete l’acqua di cottura del riso mescolando velocemente. Mettete il composto nella teglia e spolverare con la farina e lo zucchero a velo setacciati e miscelati. Cuocere a 180°C per circa 25 minuti (controllate trascorso tale tempo tramite prova stecchino). Buon appetito!

Suggerimento: Se volete una versione ancora più aromatica aggiungete 30 g di scorza d’arancia candita (da tritare con le mandorle e lo zucchero a velo) 🙂

 

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (6 votes, average: 4,33 out of 5)
Loading...
  1. Mi sembra un ottimo dolce da preparare la domenica..:D buonissimo e se dura così tanto..perfetto per i primi giorni della settimana!
    xxx Ilaria

  2. Grazie Ilaria. Si è un dolce semplice e veloce ma gustoso. Ti consiglio di aggiungere la scorza di arancia candita se puoi e di tostare le mandorle in forno a 140 gradi C per circa 13-14 minuti. Sarà ancora più aromatico 😉

  3. Grazie Ilaria. Si è un dolce semplice e veloce ma gustoso. Ti consiglio di aggiungere la scorza di arancia candita se puoi e di tostare le mandorle in forno a 140 gradi C per circa 13-14 minuti. Sarà ancora più aromatico 😉

  4. Che bella idea con l’acqua del riso! Pensi sia possibile rendere questa ricetta gluten free sostituendo la farina 00 con farina di riso? Grazie e complimenti

  5. Ottimo dolce ed è il primo che concorre al concorso…io ti ho dato un bel 5 🙂

  6. Certo Maria. Ovviamente cambia il bilanciamento della ricetta ed alcuni ingredienti. Ad es. al posto della farina 00 si potrebbe utilizzare della fecola di patate gluten free e della farina di riso gluten free insieme alle mandorle in polvere, oppure un mix gluten free per cake ma non ho idea del risultato in quanto con l’acqua di riso potrebbero sorgere diversi problemi a livello chimico, ma potrebbe essere un’idea interessante 😉

  7. Grazie Chef 🙂 Mi fa molto piacere.

  8. Benvenuto! adoro i dolci alle mandorle, domani mi metto all’opera per farlo, ha un aspetto favoloso e invitante!

  9. Grazie Pina! 😉 Mi fa piacere.

  10. ben arrivato M

    bless and love!

  11. Grazie LucaCeltics 🙂 You too.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti