Tortina banana, carota e lino

Leggenda dice che io non faccia mai dolci…non è vero!! I miei dolci sono solo “diversi”.

Ingredienti:
1 cucchiaio di semi di lino macinati
3 cucchiai d’acqua
1 banana
1 carota
1 cucchiaio di anacardi o altri semi oleosi
1 cucchiaio di sciroppo/malto
1 cucchiaio di semi di canapa decorticati
1 cucchiaio di semi di lino macinati (sì, ancora!)
1 cucchiaino di cannella
1/2 cucchiaino di zenzero secco o 1 di fresco grattugiato
1/2 bicchiere di fiocchi d’avena

Procedimento:
Mettere in una ciotola il primo cucchiaio di semi di lino macinati con 3 cucchiai d’acqua e lasciarlo riposare finchè gelifica, cioè neanche 5 minuti. Nel frattempo frullare la banana con gli anacardi e grattugiare la carota. Aggiungere banana, anacardi e carota al mix di semi di lino, poi aggiungere il resto degli ingredienti e mescolare molto bene. Io ho usato una teglia da torta di 20cm e viene alta circa 1cm. Cuocere in forno per 20 minuti a 180 C.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessuna valutazione)
Loading...
  1. ma è ottima anche da fare crudista!!

  2. veri P, ottima così o come supporto base per eventuali elaborazioni erudiste

    bless and love!

  3. ottima come barretta energetica! 🙂

  4. e diversamente…salutare!!!

  5. Ottima 🙂 … davvero gustosa

  6. Silvia Premoli 29 maggio 2017, 17:50

    I tortini e dolcetti li commento sempre, non posso non guardare e leggere: sono golosa anche se preferisco quelli casalinghi e che comunque non siano troppo carichi di zucchero o appesantiti da grassi in eccesso. Direi che le barrette crudiste suggerite da Trimi hanno per me una grande attrattiva, mi piace l’idea dei semi oleaginosi dei fiocchi d’avena e del sapore a sorpresa dello zenzero, poi la carota arriva come una gradita sorpresa tra gli ingredienti! Secondo me da gustare anche fresco di fresco di frigo in versione estiva. Go vegan!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti