Spaghetti di zucchine in crema di spinaci, funghi e anacardi

Amo il cibo raw, quando arriva la primavera la mia alimentazione subisce un grande cambiamento, abbandono il 70% il cibo cotto per inserire quello crudo. Non è facile alimentarsi di solo cibo crudo specialmente in inverno, ma almeno da questo periodo in poi si trovano molte alternative, c’è più frutta e verdura di stagione che possono essere consumate crude. Oggi vi presento un delizioso spaghetto di zucchina condito con una salsa cruda a base di anacardi, funghi e spinaci.

Ingredienti:
2 zucchine
5 funghi champignon
succo di limone
sale q.b
pepe
due manciate di spinaci
una manciata di anacardi crudi e senza sale
mezzo spicchio d’aglio (facoltativo)
acqua q.b.

Procedimento:
Mettere gli anacardi in ammollo in acqua per almeno 4 ore. Pulire i funghi, affettarli, metterli in una ciotola, aggiungere un pò di sale e succo di limone, riporre in frigo per 4 ore. Dopo 4 ore  lavare e pulire gli spinaci e le zucchine. Inserire le zucchine nell’apposito apparecchio che da la forma di spaghetto tipo spirali(le zucchine devono essere diritte e abbastanza grandi).Mettere in un frullatore gli anacardi ammollati, aggiungere i funghi ben strizzati, le foglie di spinaci, un po di pepe, aglio, un po’ d’acqua; frullare il tutto, aggiungere altra acqua se necessario, la crema deve risultare ben densa e corposa.Mettere gli spaghetti di zucchine in un piatto, aggiungere la crema, girare e buon appetito

  1. Complimenti! La macchinetta per fare gli spaghetti di verdure la ho anche io ed è fantastica!

  2. quasi non sembrano raw

    bless and love!

  3. Cel’ho anche io la spiralizzatrice. Fatti molte volte. Buonissimi!!!

  4. Silvia Premoli 31 marzo 2017, 17:22

    Bella e buona la cucina raw, con il caldo si apprezza molto e questa ricetta ha tutta l’aria di essere davvero buona! Il condimento ben si addice agli spaghetti di zucchine ma mi tenta molto anche per condire della pasta impiattata e decorata con pinoli e foglioline di spinaci freschi. Go vegan!

  5. Ho anch’io la tua stessa macchina per gli spaghetti. Proverò questo condimento che mi sa di tanto buono. Brava

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti