Zuppa all’aglio

Mangiata l’unica sera trascorsa in Austria e litigata tra me e pestifera fino all’ultimo cucchiaio!
Ingredienti:
500 ml di latte di soia neutro
1 testa intera di aglio
125 g di yogurt di soia al naturale
2 finocchi
2 zucchine
1 cipolla
olio evo qb

Procedimento:
Ho pulito tutte le verdure scartando il minimo indispensabile (ho tagliato a pezzettini piccoli piccoli il finocchio, così da avere pochi filamenti con la mixata finale) poi ho pulito e pelato le zucchine (solo per non rovinare l’effetto bianco candido della zuppa originale) e tagliato tutto a pezzettoni. Mettiamo in pentola a pressione, aggiungiamo il latte e tutto l’aglio. Lasciamo cuocere 20 minuti dal fischio mettendo il fuoco al minimo. Quando è trascorso il tempo necessario ad aprire la pentola a pressione mixiamo con il frullatore ad immersione, aggiungiamo il sale, se gradito, e lo yogurt sempre frullando, così viene tutto omogeneo. Servite con un filo di olio evo o qualsiasi altro di vostro gradimento e magari metteteci qualche crostino tagliato a dadini minuscoli, proprio come fanno in Austria. Nella versione originale non ci sono né i finocchi né la zucchina, ma ci mettono un sacco di panna montanta. Io ho solo cercato di renderla più veg e più buona e sana. A noi  l’aglio piace tantissimo e questa zuppa ci rende felici anche se possiamo tenere lontano i vampiri!

  1. Chiedo scusa….volevo posticipare la ricetta ma ho sbagliato qualcosa…

  2. Gnamy,aglio e cipolla = amore (per me)

  3. Solo il nome del piatto mi ha fatto andare in estasi. Da fare il prima possibile

  4. Ora che da noi sta arrivando il freddo si parte con le zuppe!! 😀 questa sicuramente la proveremo!!

  5. aglio bontà divina

    bless and love!

  6. Woooooooow 😯 !!! E’ proprio uno dei piatti che adoro, mio tesoro 🙂 😀 😛 !!!
    Smacksmack :* :* :*

  7. Ma che buonaaaaaaa, da provare assolutamente. Fantastica 😀

  8. MMMMMMMMMMMMMMMMMMHHHH da provare grazie!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti