Curd al limone

8 commenti

Il curd al limone in questa versione vegan è leggermente più salutare, ma comunque dolce e gustoso. Il 3 segreti sono: non alzare troppo il fuoco, mescolare continuamente e coprire subito con pellicola a contatto una volta pronto, in modo da evitare che si formi la tanto odiata “pellicina” sopra alla crema. Io ne ho usato un po’ per una crostata ai frutti di bosco che pubblicherò prossimamente e il resto è finito in questo vasetto che ho regalato a mia sorella che è una vera patita di limone.
curd al limone
Ingredienti:
1,25 tazze di succo di limone fresco
1,25 tazze di zucchero di canna
2 cucchiai di scorza di limone
1/4 di cucchiaino di sale
2 cucchiai di latte di cocco
3 cucchiai di maizena, disciolti in 3 cucchiai di acqua fredda
2 cucchiai di margarina o burro di soya

Procedimento:
In una piccola pentola, a fuoco medio, mescolare succo e scorza di limone, zucchero e sale e mescolare bene per sciogliere lo zucchero, poi aggiungere la mistura di maizena e il latte di cocco, mescolare bene per amalgamare e cuocere mescolando costantemente finchè il curd non inizia ad addensarsi e non compaiono le prime bolle in superficie (circa 8 minuti), infine aggiungere la margarina e cuocere mescolando costantemente per qualche altro minuto, finchè il curd non raggiunge la consistenza desiderata. Trasferire il curd in una ciotola, coprire con della pellicola a contatto e lasciar raffreddare completamente a temperatura ambiente, poi mettere il curd in frigo per almeno 2 ore prima di utilizzarlo.

   
  1. Cheeky 15 ottobre 2013 alle 21:32
    Cheeky

    Ottima! Ho giusto della scorza di limone bi che non voglio buttare! Proverò :)


  2. Cheeky 15 ottobre 2013 alle 21:32
    Cheeky

    bio*


  3. Michele Allochis 16 ottobre 2013 alle 07:06
    Michele Allochis

    Scusa l’ignoranza, Curd quindi è una crema ?


  4. Sfisfi 16 ottobre 2013 alle 08:59
    Sfisfi

    quanti ricordi londinesi col lemon curd! :-) lo adoravo, poi non l’ho più mangiato. Proverò quindi questa tua ricetta :-) secondo te posso anche utilizzarla per torte o ripieni al posto della crema al limone?


  5. Veganize 16 ottobre 2013 alle 17:26
    Veganize

    si, la puoi usare al posto della crema al limone. come potrai vedere da una delle prossime ricette che caricherò, l’ho usata per fare una crostata ai frutti di bosco…


  6. claudia 16 ottobre 2013 alle 21:52

    Scusa ma cosa vuol dire 1,25 tazze?


  7. DEVIL 17 ottobre 2013 alle 10:36

    stessa domanda di Claudia, che unità di misura è?


  8. veganize 18 ottobre 2013 alle 00:47

    le tazze sono un’unità di misura molto usata in cucina nel mondo anglosassone (dove vengono chiamate “measuring cups” o più semplicemente “cups”), ormai quasi tutti i contenitori misurati moderni riportano le misure in cups oltre a quelle “nostrane”



Aggiungi un commento

VeganBlog.it


© NRG30 S.r.l.
P.IVA 06741431008
tel. +39 0636491957
fax +39 0636491958

Info

chi siamo
contattaci
feed RSS feed rss

Show Biz Network

ziogiorgio.it
zioforum.it
ziomusic.it
integrationmag.it

 

ziogiorgio.com
ziogiorgio.de
ziogiorgio.es
ziogiorgio.fr

 

lightsoundjournal.com
musicusata.it

VeganOK Network

promiseland.it
veganfest.it
veganok.com
veganok.tv
biodizionario.it

 

veganblog.it
veganwiz.fr
veganwiz.es
veganwiz.com