Bignè salati ai broccoletti


Questi bignè sono stati una prova, è dalla pubblicazione del favoloso Profiterole Presidenziale del nostro amato Sauro e da quando ho mangiato i favolosi bomboloni della mia cara amica Cristina che  mi frulla nella testa di provare a farli però non in versione dolce ma salata e allora oggi mi sono messa all’opera. Il risultato diciamo che non è stato perfetto, poi vi spiego l’errore che ho fatto, però il gusto è davvero delizioso e a detta di Teo che me ne ha fatti mettere da parte 4 per la merenda di domani a scuola  sono molto buoni. Questi sono sicuramente un ottima idea idea per gli antipasti natalizi.

Ingredienti (per circa 12 bignè):
1 rotolo di pasta sfoglia veg
1 broccolo calabrese
100 g di tofu al naturale
peperoncino
1 spicchio di aglio
1 cucchiao di pinoli tostati
olio
sale

Procedimento:
Prendete la pasta sfoglia stendetela tenendola sulla sua carta, con un bicchiere tagliate dei dischi

dischi che metterete nei pirottini di carta, e qui viene il mio errore, come dice Sauro nelle sue tre regole fondamentali che trovate nei suoi Bignè Sauro, il dischetto di pasta deve essere leggermente più grande del pirottino, i miei invece erano un pochino più piccoli quindi forse non avevano la curvatura giusta per gonfiarsi bene… Chiedo lumi all’esperto! Sauro secondo tè è per questo motivo che non si son gonfiati bene?

ho provato anche il metodo Cristina e cioè 2 dischi di sfoglia sopravvosta, anche questo sistema funziona, qui ho fatto l’errore di cuocere poco. Mettete nel forno a 240/250° per circa 5 minuti poi abbassate a 150° per altri 10 minuti circa. Estraete i bignè e fateli raffreddare bene, una volta freddi tagliateli a metà

Cuocete il broccolo in acqua salata per circa 10 minuti, dopo di che mettete in  una padella uno spicchio di aglio con il peperoncino, fatelo rosolare e aggiungete quindi il broccolo facendolo saltare per alcuni minuti

fate intiepidire e mettete i broccoli in un contenitore e frullateli assieme al tofu, regolate di sapidità

mettete la crema così ottenuta in una sacca da pasticcere, io ho dei sacchetti monouso,  riempite i bignè che decorerete con qualche pinolo tostato. Sono relativamente veloci da fare e sicuramente si prestano a diverse varianti!
Questo fiocco invece volevo mostrarlo in particolare a Nello, il giorno che lui publicava  il suo Fiocco natalizio

io facevo il mio 😛
Qui sotto invece durante la nostra ultima abbuffata 😛 Tutti seri perchè un trillo del telefono di Mirko ha distratto per un attimo le nostre piacevoli chiacchere mentre ci sfondavamo di dolci,  potete intravedere i favolosi bignè di Cristina ripieni di crema chantilly e ricoperti di cioccolato, c’erano anche una torta al cioccolato favolosa di Mirko e i mostaccioli fatti da Flavia piaciuti molto anche loro 😛

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (No Ratings Yet)
Loading...
  1. i tuo bignè sono uno spettacolo. I broccoli poi sono la verdura preferita di Diana… li dovrò fare per forza! Mi ero persa le indicazioni di Sauro parli perfetti…. ora che ho letto la tua vicenda li potrò fare subito per benino! Grazie! Che bella tavolata! Bravi pasticceri mmiei!

  2. Uauuu favolosi!!! E che tavola, bignè alla crema, torta al cioccolato e mostaccioli, chissà prima cosa avete mangiato!!!Gnam,gnam

  3. eh si,bell’idea nella versione salata…che voglia!Bella tavolata,sarebbe davvero un piacere esserci.Bacioni

  4. Che bella tavola! Aspettiamo il reportage di Pippi! La mia torta era la ormai famosa Godurella: http://www.veganblog.it/2009/12/31/godurella/

    Chissa che buoni i tuoi bignè salati!

  5. Che belli, appena ho visto la foto ho pensato “questa è Chicca” ed infatti..stupendda foto e stupenda ricetta. Nottee..

  6. Ma che belle festicciuole che fate insieme! BRAVI BRAVI! (pronunciato con voce stridula tipo la bionda miss di Zelig!) 😆

  7. Geniali..Sicuro un Antipastino Innovativo.. Complimentissimi…!!!
    Ieri è Stato Micidial…ehhehe….Focca l’ Oca che Abbuffata Piacevolissima Ottima Compagnia.. Grazie di Tutto Mega Abbracci

  8. Scusate… non per farmi i fatti vostri… o suoi… ma… Flavia… non é di Roma? Com’é che LEI é sempre lì, a scofanarsi con voi… e IO no??? 😈 😆
    Si, insomma… non vi sembra un po’ un’ingiustizia sociale questa??? ❓

  9. dove trovo la pasta sfoglia vegan? nei normali supermercati? tutte però contengono grassi vegetali, negli ingredienti è indicato “non idorgenati” ma io credo che si tratti sempre di olio di palma.

  10. Che bellezza, sono davvero una perfezione!!!
    Chicca sei uno spettacolo di cuoca!! :))
    Che invidia saperti in cucina e io che continuo ad arrivare a casa dopo 12 ore che sono uscita per andare al lavoro…..UFF!… il tempo per cucinare sta diventando un miraggio! 🙁
    Le mie poche ore di tempo libero le passo a riposare e a tratti passo di qua per dare una sbirciata….non potrei farne a meno di vedere chi a fatto cosa!! :))
    Un abbraccio!
    Mo’

  11. Complimentissimi Chicca!… davvero belli!
    Si, in effetti non sono gonfiati proprio per le dimensioni troppo grandi dei pirottini che non hanno permesso di sostenere ai lati il bignè facendolo gonfiare solo nella parte superiore…
    Poco male, erano sicuramente buonissimi lo stesso!
    🙂

  12. Sono bellissimi e golosissimi!!!! il ripieno è ottimo 🙂 Anche se sono meno gonfi dell’originale sono ugualmente molto belli, esteticamente perfetti!!!! Bellissima serata…. ottima compagnia

  13. Che belli! inoltre hai ragione sulla loro versatilità, si possono fare in infiniti modi…! grazie 🙂

  14. sono grandiosi, semplici ma d’effetto!! mi piacciono molto 😉 brava!!

  15. FANTASTICI!!!!!!!!!! Adoro molto di più la versione tua salata 😆 Complimenti!!!!!!!!!!! E che bella atmosfera tra tutti voi 😉

  16. che dire…fantastici..ottimi!!!e che bello vederVi sempre tutti assieme! 😀

  17. Bellissima idea 🙂

  18. @Pizza Flavia è di Como, abita vicinissima a casa di Chicca!

  19. cara Chicca, le tue ricette mi provocano sempre rinnovata meraviglia, eterna ammirazione e un profondo senso di pudore perchè non riuscirò mai ad avvicinarmi anche lontanamente ai tuoi capolavori! bellissimi voi e le vostre abbuffate! un abbraccio!

  20. Buoniiiiiiiiiii…..anche i bigné cioccolatosi, slurp

  21. mamma mia, avrai fatto l’errore ma se non avessi detto non ce ne saremmo accorti…sono fantastici! Brava Cesy! io mi chiedo solo una cosa…ma come fate a non ingrassare voi!!!!!!!!!!!!!!!!! se partecipassi alle vostre abbuffate a quest’ora volerei come una mongolfiera!!!!

  22. Una ricettina d’effetto ma non troppo complicata! Meravigliosa!
    …È deciso, questi bignè saranno sulla mia tavola il giorno di Natale! Grazie per averla condivisa!!! 😀

  23. che delizia questi bignè!

  24. @Pizza Ehehheheh…Domenica volevo quasi quasi andar a Piedi da Chicca.. ma con il Vassoio di Mostaccioli era un Pelino Complicato…ehhehe…!!! Ti Abbraccerei…!!!

  25. @Claudia grazie devi assolutamente farli se i broccoli piacciono 😛
    @Milly in effetti non ci siamo fatti mancare nulla 😛 Come primo c’erano 2 tipi di lasagne uno alle verdure che volevo publicare ma non ho fatto la foto finale nei piatti, poi una lasagna al ragù di muscolo di grano, come secondo c’era un seitan fatto da me con funghi assortiti il tutto accompagnato da una bella insalata mista con le puntarelle 🙂
    @Alessandra grazie, basta venire alla prossima 🙂
    @Mirko tesoro grazie non mi veniva in mente il titolo della tua meravigliosa torta che ha molto apprezzato anche Veronica 🙂
    @Tati grazie 🙂
    @Barbara Flavia non è di Roma abita a meno di 3 km da casa mia 🙂 Dai forza alla prossima prendi un volo e vieni anche tu 🙂
    @Flavia e si proprio focca l’oca 😛
    @Francy si la pasta sfoglia la trovi in tutti i supermercati, concordo con tè non è il massimo della salute ma una volta tanto si può fare e poi si deve pur morire di qualcosa 😛
    @Mò mi dispiace che tu non possa dedicare più tempo alla cucina che adori, vedrai prima o poi arriverà anche per tè il tempo in cui fare solo ciò che più ti piace e soddisfa 🙂
    @Sauro il prossimo giro avrò i pirottini più piccoli oppure userò un bicchiere più grande anche se dopo sarebbero mastodontici 😛 Grazie della grande idea!
    @Grazie Felicia, è stata una domenica davvero picevole, prima o poi dovrai deciderti a muoverti da Cremona 😛
    @Luu, kikka grazie 🙂
    @Gemma grazie tesoro 🙂
    @Monika Siamo diventati una bella compagnia nè? Peccato non essere più vicini 🙁
    @Nadir grazie 😉
    @Mapi carissima come stai? E’ tanto che non ci sentiamo nemmeno su Fb 🙁 Sei troppo buona credimi come dico sempre non faccio nulla di così difficile, volere e potere 🙂 Un abbraccio anche ate!
    @Susi grazie 🙂
    @Paolaaaaaaaaaaaaaaa se mangiassimo tutti i giorni così anche qui si volerebbe come delle mongolfiere 😛
    @Mignao si sono di sicuro effetto 🙂
    @Sonia grazie 🙂
    @Fla la prossima volta devi venire a piedi 😛

  26. Bell’idea ! Si presentano benissimo ! W i broccoli !

  27. Sapevo che mi era sfuggito qualcosa… al pick-nick di Milano pensavo Flavia fosse in zona per le vacanze… ma poi mi son detta: “ho registrato male qualche info!” 🙂
    Cmq bravi! Fate bene! 🙂

    Gemma: stai attenta a come parli dei bigné del Capo, altrimenti mi vendico quando vieni a Parigi: non toccarmi il Sauro eh! 😉

  28. Grazie Babi 😛
    @Barbara Flavia abita veramente a 2 passi da me 🙂
    @Gemma sia mai… dobbiamo tutto al Capo per questa preparazione 😛

  29. ballerinavegana 14 dicembre 2010, 18:43

    da fare quanto prima..

  30. Sarà un vero piacere muovermi da Cremona!!!! sarebbe bello poterti conoscere personalmente 🙂

  31. tu sei una cuoca venuta da un altro pianeta!!!
    questi bignè salati sono veramente stupedni!!!!!!

  32. Un giorno nell estate vorrei anche conoscervi e fare
    un bel pranzetto insieme. Bellissimo incontro. E questi
    bignè sono da favola. Brava. 😉

  33. Fatti!!!! Deliziosi! : )

  34. Mmmmmmmmmmmh, tanta roba !!! 😀

  35. Le vostre cene sono sempre incantevoli e solari.. Buonissimissimi questi bignè con quella bella cremina di broccoletti!! 🙂
    Se li saranno sbafati tutti immagino!! 😛

  36. Li mangerei tutti! 😛

  37. Chicca sei magica!!
    Quando li metti bene a punto torno a trovarti 😉

  38. Chicca che spettacolo!
    approfitto per chiederti una cosa…ho cercato sul blog ricette per autoprodurre il seitan, mi è sembrato di leggere che tu ne hai pubblicata una con le foto passo a passo…se è così me la potresti linkare?non riesco a trovarla…grazie mille! 🙂

  39. @Felicia magari dopo le feste e le varie abbuffate vediamo di organizzare qualcosa in tutta tranquillità 😛
    @Acquaviva sono contenta che ti siano piaciuti 🙂
    @Mimi questi non erano nel menù di domenica, ma credo che li presenterò al prossimo incontro 🙂 Difficilmente nei miei pranzi o cene faccio cose senza averle prima sperimentate 😛
    @Pippi sarà fatto 😉

  40. favolosi
    e che invidia la tavolata…
    sara’ che sono sempre piu’ solo, sara’ che mi sono stancato di cucinare solo per pubblicare…
    mi ritiro.
    stanotte rispondo agli ultimi commenti e poi mi congedero’ dal blog.
    no comment, please.

  41. Chicca, mi hai dato un’ideona! Anche quest’anno sarò felice di ospitare i miei suoceri a casa e questi saranno il mio strepitoso antipasto! Forse non rischierò a fare i bignè e farò dei più facili vol au vent, almeno sono sicura che usciranno della forma desiderata!

  42. Caro Micillo, scusa ma non posso fare a meno di commentare questa tua decisione! Non ti conosco personalmente ma reputo questa decisione sbagliata, primo perchè da quello che ho capito leggendo le tue ricette sei una persona dal carattere molto forte, uno che sicuramente ne ha viste di tutti i colori nella sua vita, e che quindi può dare tanto agl’altri con le proprie esperienze e conoscenze, ci hai sempre deliziato con le tue spiegazioni particolareggiate e non puoi privarcene! Dai su! Veganblog è stato d’aiuto a tante persone e sicuramente può servire a farti sentire meno solo! Un abbraccio e spero tu possa cambiare idea il blog perderebbe una persona preparata su tanti argomenti 😉
    @TINe grazie, sai che quasi quasi hai dato un idea anche a me 😛

  43. Wow devono essere deliziosi, di quelli che si mangiano uno dietro all’altro.
    Brava Chicca!

    @Micillo:1) quoto Chicca!2) Che peccato incredibile se ti ritiri dal blog Micillo a me le tue ricette piacciono moltissimo.
    Inoltre immagino che il periodo non sia magari dei migliori… io sono più piccola di età di te certamente e nn mi metto a dare lezioni,però i periodi di solitudine possono essere superati, sempre.
    Un caro saluto Manu

  44. Che bella tavolata! Uffa, io non c’ero! 🙁

  45. grazie,Chicca per gli apprezzamenti e per le belle parole, ero un po’ piu’ giu’ del solito,” l’era na sira storta, cume un cerott in sul genoecc…direbbe il grande Davide Van de sfroos.
    ho gia’ postato,postero’
    Ho ricomprato lo scooter, ho un ingaggio per capodanno,la salute e’ ottima, i’m alive and kickin’, adelante companeros…

  46. Grande Micillo è così che ti voglio, i momenti storti capitano a tutti, e i miei compaesani Van de sfross sono troppo grandi nel descrivere i momenti storti la vita 🙂 Vedi basta vedere un attimino oltre e le cose si raddrizzano subito, io penso sempre a quelli che stanno davvero male e già solo il fatto che dici: la salute è ottima, credimi sei un uomo fortunatissimo 😛 Un grande abbraccio sincero!

  47. Ps: per Titti alla prossima ci sarai anche tu 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti