Alberelli di natale: il sugo

alberelli 12 stampa

Questo sughetto semplicissimo lo dedico a CRI che quando ho inserito i mie ALBERELLI mi ha chiesto di mostrare come li avrei conditi, e devo dire che non vedevo l’ora di assaggiare questi ravioli che sono stati una piacevole pietanza gradita dai miei giovani commensali Teo e un suo caro amico siciliano che è ospite qui da noi 🙂

Ingredienti per il sugo:

  • pelati
  • un porro
  • peperoncino
  • olio
  • sale
  • panna vegetale

Procedimento:

Mettete in pentola il porro affettato finemente con un filo di olio e un pizzico di peperoncino, fate stufare un pochino il porro e aggiungete i pelati, portate a cottura

sugo 2

Quando è pronto aggiungete la panna e frullate il tuttto

sugo 3

dovete ottenere una bella cremina omogenea

sugo5

l’idea di frullare mi è venuta  pensando ai due giovani commensali, Matteo ultimamente mangia molto volentieri cremine varie dove metto verdure che solitamente non mangerebbe, tipo appunto il porro

Cuocete ora i vostri ravioli e condite, il ripieno è rimasto di una cremosità indescrivibile a parole, dovete provarlo!

alberelli 8

Siete ancora in tempo per prepararli per la befana 🙂

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (No Ratings Yet)
Loading...
  1. Bella questa cremina!
    In effetti, frullare è un trucchetto che utilizzo anch’io, perché rende morbidissimo certi cibi liquidi. Ho fatto una cioccolata calda con latte di riso e cacao vegan frullatissimo ai miei nipotini che sono rimasti molto entusiasti!

  2. Ma che belliiiiiiiiiiiiii

  3. Chicca tu mi fai sbavare a ogni ora del giorno e della notte!!

  4. Anch’io ho già l’acquolina in bocca: un sughetto così è una genialata.
    Buon anno a tutti! Mi ci vorranno due giorni per leggere le ultime ricette…

  5. Grazie ragazze, provatelo è veramente deliziosa questa salsina delicata il porro non si sente 🙂
    Auguri anche a te Menta 🙂
    Pippi hai gli incubi di notte allora se pensi alle mie ricette 😛

  6. Eh eh … 😛
    Ieri ho guardato il sito fino a notte fonda per recuperare il tempo perduto!!
    Non vi dico i commenti casalinghi… ormai mi prendono per pazza!! 😉

  7. Splendido Chicca!

  8. Ma dai Chicca.. non fare queste cose… mi fai soffrire….:-) sono in studio.. con nulla nello stomaco e mi si presenta ‘sta pasta… La volgiooooo!!!
    🙂

  9. oggi per pranzo sto mangiando finocchi e pane…
    che invitante questa cremina!!!!
    fameeee!!

  10. Buonoo il sugo. Di’ a Teo di mangiare i porri che sono buoooooooni. 🙂
    Te lo dice una che non ama tanto le cipolle (le tollero solo lessate).

  11. Renata sei tornata al lavoro 😉 Vedi di non abbandonarci di nuovo fino a Natale dell’anno prossimo 🙂
    Benny devo decidermi a mettermi in riga e io dovrei mangiare solo finocchi nemmeno il pane 🙁
    Andrada fortunatamente Teo mangia comunque tanta verdura senza troppe storie e così sè magnato anche i porri 😉

  12. Che meraviglia questo sughetto..questa ricettina mette proprio appetito

  13. buonissimi,mi piacerebbe farli per la befana!vediamo se riesco :)!!

  14. che meraviglia questo sughetto..solo a vedere la foto mi sta venendo una fame!!

  15. Grazie Ale provali credimi sono favolosi 🙂
    yu è un sughetto delizioso facile e veloce provalo 😉

  16. meraviglia!!!!!!! dato che so che nn farò mai questi alberelli bellissimi mi terrò la ricetta per la pasta normale…. 😉

  17. Questo sugo é golosissimo… Gnammete !!!
    😉

  18. Chicca, sono commossa dalla dedica, grazie! La cremina rosa deve essere di una delizia indescrivibile! Ci credo che i due commensali se la sono sbafata!!!

  19. Ambro questo sughetto è ottimo con qualsiasi tipo di pasta 🙂
    Ciao Ele, veramente gnammete 😛
    Cri mi avevi chiesto di mostrarti come li avrei fatti e me ne sono ricordata 😉 Un abbraccio

  20. chicca domani mi farò anche questo sugo e se posso lo pubblicherò!!! oltre a far godere teo e l’amico siciliano….mi farai godere anche a me!!! già immagino il sapore!!!! grazieeeee di cuoreeeee!!! 😀

  21. Questo tuo sughetto semplicissimo oggi mi ha ispirato una salsetta di accompagnamento all’ubaldo di Loira. Io l’ho fatta ristretta con il concentrato, un cucchiaino di zucchero e uno d’aceto e un cucchiaino di berberè! piccantissima e agrodolce!
    grazie Chicca!
    😉

  22. mamma che bontà! chicca for president 😀

  23. Grazie Ago, è da un po’ che non ti sentivo, auguri di buona vita 🙂

  24. mamma mia, vedo ora questa ricetta ripostata da Nello… che fame!!! Bellissima! Anch’io frullo tutto!

  25. Ma che cremina deliziosa….te la copio di sicuro!!!^^

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti