Zuppa estiva

Ecco una ricetta fresca per l’estate… e tra l’altro nata per caso. Avevo messo a mollo i fagioli mung per poi cuocerli, ma li ho lasciati troppo in acqua, e quando sono andata a scolarli, avevano già cominciato a germogliare. Quindi li ho lasciati fare… e questo è il risultato!
1Ingredienti:
50 g di fagioli mung (e tanta pazienza!)
1 cipolla
1 patata americana
1 zucchina
olio evo
curcuma
sale

Procedimento:
Far germogliare i fagioli mung per 7 giorni, avendo cura di sciacquarli almeno 2 volte al giorno. Non avendo il germogliatore, ho usato un comune colapasta a maglie fini, un piatto ed un coperchio. Per evitare che facessero la muffa, li mettevo fuori di giorno e in frigo di notte.
2
A germogli pronti li ho scottati 5 minuti a vapore (in quanto a crudo rilasciano una sostanza tossica che alla lunga potrebbe dar fastidio), lasciandoli croccanti. Ho quindi preparato la zuppa, mondando e tagliando a dadini tutte le verdure. Le ho rosolate con un goccio di olio evo, ho aggiunto sale e curcuma e le ho ricoperte con l’acqua. Non ne ho usata tanta perché le zuppe mi piacciono dense. Terminata la cottura, ho passato la zuppa con il minipimer ed ho lasciato raffreddare (è troppo caldo per le zuppe bollenti). Raggiunta la temperatura desiderata ho proceduto ad aggiungere una manciata di germogli. Deliziosa…

N.B:
I germogli hanno un sapore leggermente amaro, ma grazie alla cipolla e alla patata americana, il contrasto dolce-salato è risultato piacevole.

Leggi altre notizie con:
  1. Dev’essere proprio buona, slurp! 😛
    Brava Morticia!!! 🙂 😀 😆

  2. Una zuppa con i miei amati germogli…ottima!!! 🙂

  3. Una deliziosa crema… Braverrima Morticia… 🙂
    I fagioli mung sono deliziosi… 😉

  4. non li avevo mai sbollentati, non sapevo della “tossicità” a me non ha mai dato problemi, un altro insegnamento

    bless and love!

  5. @LucaCeltics: Ciao Luca! Premetto che i fagioli mung sulla carta potrebbero essere mangiati anche crudi, ma in pratica, seppur in minima parte rilasciano una sostanza tossica. Certo che se il consumo è occasionale non c’è problema, ma alla lunga potrebbero causare problemi. Quindi preferisco evitare… 🙂

    Grazie mille ragazze….le cose venute per caso, sono quelle che riescono sempre meglio!!!
    Buon weekend a tutti

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti