Cantucci della nonna

Salve a tutti! Dopo un periodo di inattività dovuto alla mancanza di Internet, di voglia di mangiare (soprattutto quella…) e di cucinare sono qua! Questa volta voglio proporvi i famosi cantucci, presi dalla ricetta “crudele” che mi lasciò mia nonna molto tempo fa.

Ingredienti:
300 g di farina di farro
100 g di zucchero (o 50 g di zucchero e 50 g di malto di riso, come ho fatto io)
1/2 bicchiere di olio di semi
100 ml di latte vegetale (ho usato quello di riso)
1/2 bustina di lievito
100 g di mandorle
la scorza grattugiata di 1/2 limone

Procedimento:
In una terrina setacciare la farina, poi aggiungere lo zucchero, il lievito, l’olio, il latte e iniziare a mescolare grossolanamente. Aggiungere le mandorle e la scorza grattugiata e impastare bene. Dividere l’impasto in 2 e farne 2 rotoli abbastanza tozzi, mettere nel forno già riscaldato a 180° e far cuocere per 15 minuti circa, togliere i rotoli dal forno, tagliarli nella classica forma dei cantucci e rimettere in forno per altri 15-20 minuti (o fino a quando non si saranno induriti per bene!)

Il punto:
Sono soddisfattissima di questa ricetta perché è la prima che ho veganizzato io. In genere sono una pigrona e prendo spunto da quelle già non crudeli, ma ho deciso che voglio far vedere a tutti che si può fare davvero tutto con un po’ di buona volontà 🙂

  1. Brava EluS, è davvero una soffisfazione creare e modificare qualcosa da soli! baci!

  2. Belli, proprio belli. Stavo cercando giusto una ricetta di cantucci, magari provo questa.

  3. Ho una domanda visto che siete troppo bravi a “veganizzare”…al posto delle uova cosa si può mettere??? Per esempio ho la ricetta dei cantucci ma include 3 uova…

  4. …non le metti. 😉

  5. Ah Bè! se è così facile! Allora mi sbizzarrisco!

    No facevo questa domanda perchè sapevo che il burro si può sostuire con l’olio pensavo fosse lo stesso per le uova…

  6. Un uovo pesa circa 100 g e quindi ho messo 100 ml di latte, dato che in questa ricetta mancava l’ingrediente liquido! 😀
    Ti consiglio di vedere qui nel blog: http://www.veganblog.it/2009/10/27/come-sostituire-le-uova/
    P.S. Grazie dei complimenti! 😉

  7. Che buoni! Mi cimenterò anch’io!

  8. Ottima veganizzazione!! 😀 non posso far altro che copiarti questa ricetta pari pari, così in autunno inverno offrirò cantucci veg a tutti 😉

  9. Grazie mille a tutte e tre, sempre gentilissime 😀

  10. I cantucci li adoro, ma non ho ancora mai provato a realizzarli in versione vegan. Questi qui sembrano facili da fare e allo stesso tempo ottimi 😀 Brava!

  11. Grazie mille! 😀

  12. Sono piaciute pure agli onnivori, quindi direi di sì 🙂

  13. Io li farò giovedì prossimo che è il mio compleanno compio 49 anni ….

  14. Allora passerai un ottimo compleanno, fidati! 😀

  15. corneliu afu. 8 Aprile 2013, 22:19

    oggi li provero,!!!

  16. Bellissimi! Io adoro i cantucci e se è possibile crearli in versione vegan tanto meglio 😀 Da provare con il liquore dolce che ho portato da Lisbona 😀

  17. ora ci provo anch’io…….poi vi dico come sono venuti

  18. Fabiola Soltanto 2 Agosto 2016, 15:31

    Bravissima!!!! Ormai uso solo la tua ricetta aggiungendo solo i semi di anice di cui mio marito è ghiotto. A Natale ho personalizzato dei sacchetti e li ho regalati con grande successo.Riescono sempre,ricetta collaudatissima. Se ne hai altre mi fai sapere? Grazie

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti