Cantucci a 4 mani

A gande richiesta ecco la mia ricetta per i cantucci.

Ingredienti:
300 g di farina T2
1/2 cucchiaino di vaniglia bourbon integrale
4 cucchiai di olio di germe mais
80 g di zucchero mascobado
2 cucchiai di malto di mais
1 cucchiaino di cremor tartaro
1 pizzico di sale
1 pizzico di bicarbonato
succo di mela qb
nocciole tostate
mandorle spellate
cioccolato fondente

Procedimento:
Io ho fatto così: ho messo nel contenitore dell’impastatrice la farina, poi l’ho azionata. Ho iniziato ad aggiungere gli ingredienti mentre le fruste giravano: cremor tartaro, vaniglia, sale, zucchero, olio e qui ho lasciato che si amalgamasse un bel po’ e mi sono aiutata anche con le mani affinchè si assorbisse bene nella farina. Ho aggiunto ancora il malto e ho lasciato andare ancora un po’; poi ho iniziato ad aggiungere il succo di mela, lentamente per non esagerare e dover ricorrere ad altra farina. Quando ho ottenuto un impasto solido e anche un po’ appiccicoso ho aggiunto mandorle e nocciole che avevo precedentemente leggermente sminuzzato. Poi a mano,  ho diviso l’impasto in 2 e ad 1 parte ho aggiunto le gocce di cioccolato. Ho impastato un pochino con le mani, sporcandole di farina altrimenti mi si appiccicava tutto. Ho steso la carta da forno sulla leccarda e fatti 2 filoncini rotondeggianti, li ho messi in forno caldo a 200° per 15 minuti. Poi li ho tolti dal forno per tagliarli (con un coltello a lama dentata) a forma di biscotti cantucci. Rimessi in forno e abbassato a 180°, li ho cotti altri 8-10 minuti per lato, per biscottarli.

Il punto:
Questi cantucci non sono troppo dolci, quindi per chi ama il dolce intenso il mio consiglio è di aggiungere altri 20-30 g di zucchero. Purtroppo non ho altre foto in quanto non pensavo di postarli. E nemmeno posso farne di nuove… Neanche a dirlo, i cantucci li abbiamo mangiati tutti in un giorno!! 😉 Ho attinto un pochino anche da queste ricette di Babi  Cantuccini war e di Chicca66 Simil cantucci.

  1. Ovviamente le altri mani che non sono state menzionate sono quelle del mio cucciolo che mentre io spezzettavo mandorle nocciole e cioccolato, lui prendeva per assaggiare tutto….

  2. Grazieeee!!! Questa ricetta la desideravo proprio!! 😀 sembrano ottimi questi cantucini 😉

  3. Cantuccini… Ciao polyhedral!!! 😀

  4. eccoli!!! li si aspettava i cantuccini.. sembrano proprio buoni e hanno un aspetto serissimo proprio come gli originali.. certo che lavorare a 4 mani in questo modo è impegnativo…

  5. Finalmente!! Non vedo l’ora di rifarli.

  6. che belli!!! li farei volentieri pure io… 😀

  7. @Grazie Fede, ciao! Mi pare che potrebbe esser un tipo di biscotti che si avvicina ai tuoi gusti anche se penso che tu sei più chic di me nelle tue creazioni!!

  8. @Darma, grazie! Ma sono così seri davvero? Dai qui nel blog ce ne sono molti anche meno seri e sicuramente buonissimi…ma tu fai i miei però!!
    @Romina, non li farai come i miei. Noi sul blog abbiamo il vizio di ispirarci ma non riprodurci…son proprio curiosa di vedere la tua creazione!!
    @Ciao Mirtilla, perchè dici ‘rifaresti’? Noto una vena di tristezza nelle tue parole…mi sbaglio?? Bacio :-*

  9. Buonissimiiiiiii 😀 e chissà che buono l’impasto crudo…anche io avrei fatto come tuo figlio, assaggiando qua e là durante la preparazione 😀

  10. Mah provo a riscrivere…
    @Grazie a tutte
    Fede a noi son piaciuti ma son sicura che tu li farai più chic dei miei 😉
    Darma, Davvero son così seri? Qui sul blog ce ne sono di meno seri, ma tu fai i miei!! 😀
    Romina, falli sono sicura che ci metterai del tuo per cui sei invitata a pubblicare sin da subito la tua versione.
    Mirtilla, nota di tristezza nel tuo ‘fari’? Perchè? Bacio :-*

  11. e certo che faccio i tuoi.. ma è capitato pure a te che non vedevi dei commenti? a me è appena capitato con la quiche e ho dovuto chiudere vb che avevo aperto con chrome e rientrarci con internet explorer e allora li vedevo va a sapere perchè…

  12. Mit-tti-ci i cantucci 😉 😉 😉 Le gocce di cioccolato, poi, sono un vero tocco d’artista 😀

  13. Assoooolutamente da rifare! Sì sì, un sacco mi piacciono, proprio un sacco!! 🙂 🙂

  14. Rossella grazie!! 🙂

  15. Flower gentilissima…l’artista è il cucciolo che ha fatto la richiesta!! 😉

  16. Darma non vedo ancora un piffero…tutto è bloccato!!

  17. Super cantucci, Tiziana! Ripeto: super!

  18. Grazie mille Winnietux, gentile come sempre! 😉

  19. ora li vedi no i commenti? son tornati? comunque è stranissimo, ancora adesso, se entro in vb con googlie chrome sulla mia quiche verlaine vedo i commenti solo fino al 24 e anche se mi logo non mi accetta e mi chiede e-mail e tutto mentre se entro con internet explorer è tutto a posto, boooh

  20. Ora vedo i commenti ma non ho ancora sistemato. Anche io ho problemi con google chrome. Pareva che il problema fosse solo mio dato che di altre ppreparazioni vedevo i commenti ma non si aggiornavano mai le ricette…mah! Con explorer li vedevo ma avevo problemi di login…ora sto provando a pubblicare una nuova ricetta, al momento mi pare tutto a posto però non ne sono certa….

  21. Buonissima.

  22. L’ho provato. Secondo me c’e bisogno di una prima cottura piu lunga, tipo 20 minuti invece di 15, poi 12 minuti a lato nella seguente cottura.
    Tante grazie per la ricetta 🙂

  23. Grazie a te @Boohoo, sai tante volte la cottura dipende dal forno, io ne ho uno che raggiunge 200° in 10 minuti e mi stupisco ogni volta! Quindi parlare di cotture è sempre difficile, ognuno si deve testare sul proprio forno. Le dosi dei dolci di solito invece, son precise ed è solo una questione di gusti! 😉

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti