Brownie vegano di zucca

Se vi state chiedendo quale  sia il dolce perfetto per Halloween o semplicemente per l’autunno, la risposta la troverete qui: brownie al gusto di zucca vegano! Come dovrebbe essere un brownie perfetto? Sicuramente al forte gusto di cioccolato e dolce… dolcissimo. Dovrebbe avere una crosta croccante e l’interno soffice e filante. In poche parole dovrebbe essere così buono, ma così buono che dovrebbe assomigliare al mio brownie di oggi almeno al 50 %. Brownie è un dolce particolare, diverso da tutti gli altri e gli ingredienti chiave per il suo procedimento sono di solito alimenti crudeli e, ovviamente, tanto cioccolato. Nella mia ricetta questo brownie è umido grazie all’olio di cocco e alla polpa di zucca arrosto. Il procedimento sarà davvero semplice a patto che vi ricordiate  che, quando avrete mescolato insieme tutti gli ingredienti, la sua consistenza sarà molto densa e forse sarà addirittura difficile procedere con il mescolamento, ma deve essere proprio così, fidatevi! Quindi seguite la ricetta, mescolate pazientemente l’impasto al cioccolato e otterrete uno dei migliori brownie che avete mai mangiato. Provatelo ancora caldo con una tazza di latte alle mandorle.browniezucca
Ingredienti:

1 e 1/2 tazze di polpa di zucca arrosto o cotta frullata (più 1/2 tazza per la guarnizione)
250 g di zucchero di canna (ho usato quello scuro)
150 ml di olio di cocco sciolto
120 g di cacao in polvere
120 g di farina integrale
50 g di fecola di patate
1/2 cucchiaino di sale fino
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio

Procedimento:
Preiscaldate il forno a 180°. Mescolate insieme tutti gli ingredienti  tranne l’olio di cocco, ricordandovi di settacciare bene sia la farina con il cacao, sia il bicarbonato con il sale. Una volta settacciati e mescolati tutti gli ingredienti, aggiungete pian piano l’olio di cocco sciolto fino a quando l’impasto non diventa ben compatto (nel caso in cui fosse difficile procedere con il mescolamento, potete ricorrere all’aiuto di un robot da cucina). Quando è pronto, trasferitelo con una spatola in una tortiera rettangolare ricoperta precedentemente con carta da forno. Prendete la 1/2 tazza di zucca rimanente e guarnite con essa la vostra torta nel modo che più vi piace, quindi infornatela e cuocetela per 25 minuti circa. Una volta passato il tempo necessario, fate ancora una verifica di cottura con uno stuzzicadenti: dovrebbe risultare asciutto quando lo togliete dalla torta. Se è pronta, lasciatela raffreddare prima di tagliarla, quindi mangiatene 2 pezzi. Va bene, anche 3.browniezuccaveg

  1. 😯 Omammachebuonoooooo 😆
    A me un pezzetto! 😀

  2. Questi li ho visti nel tuo blog… Bellissimi e credo anche buonissimi! 😀

  3. Caspita, sono ammirata!! 😀 Bravissima!!

  4. Bellissimi!

  5. A me cosa resta da dire… sono senza parole! Sono uno spettacolo!!! 🙂 🙂
    Te ne rubo un paio… :mrgreen:

  6. bhe, questo è un quadro!!!!!
    bellissima foto e gustosissima ricetta!
    oggi tutte alla zucca!

  7. Che gola!!!! 😛 devono essere buonissimi, complimenti!!! Mi hai dato una fantastica idea per far mangiare la zucca a mio marito… 🙂 mi armerò di olio di cocco!

  8. Sto sbavandoooooo! Buone le tue magie di zucca!

  9. Come sempre magnifica! Mi daresti la dose precisa di zucca per favore? Domani sono liberissima e intendo cucinare tutto il giorno 🙂

  10. ciao!!!sono bellissimi, complimenti!!!ma se al posto dell’olio di cocco metto un’altro olio?? cambia molto il risultato?

  11. Ciao a tutti!! anzitutto grazie mille x tutti i commenti e il vostro tempo dedicato a leggere la ricetta! Cosa sarebbe cucinare se non si potesse condividere delle idee? 🙂
    cieca le domande, ecco le risposte:
    La dose precisa che corrisponde a 1 bicchiere di zucca e 250 gr.
    L’olio di cocco si puo sostituire con qualsiasi altro olio, penso vada bene ogni tipo! 🙂
    fatemi sapere dei Vostri risultati! Baciii

  12. Vuoi farci morire tutti?! Adesso li vogliamo anche noi!! *_* Certo che sono talmente belli che è un peccato mangiarli.. Complimenti anche per la foto, veramente stupenda!! 🙂

  13. meravigliaaaaaa!!!! li voglio!! subito!!!!! sbav!! 😉 🙂 😀

  14. Grazie ancora!!! In effetti, il risultato ha sorpreso pure me, in quanto li facevo sempre con altri ingredienti 😉

  15. Che meraviglia, complimenti!
    E le foto sono stupende, bravissima!

  16. Davvero complimenti….li proverò molto presto :0)

  17. Grazie mille!!! 🙂 Aspetto allora l’aggiornamento della sua esecuzione 😉

  18. Sembra delizioso, ho l’acquolina!! Ma ho difficoltà a trovare l’olio di cocco…con cosa potrei sostituirlo?

  19. Ciao Emma! Scusami molto il ritardo della risposta, mi e’ proprio sfuggito il tuo commento! Penso che lo puoi benissimo sostituire con dell’olio evo! 🙂

  20. Per quante persone questa gustosa ricetta vegan?

  21. @Veganinchic Già provati con la zucca, fantastici! Se questa volta volessi farli senza la zucca, basta semplicemente toglierla dalla lista degli ingredienti o bisogna modificare le dosi? Grazie 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti