Cous cous omaggio alla Sicilia

Ingredienti
per 4 persone:
200 g di cous cous di grano duro semintegrale ( o a proprio gusto)
150 g di pomodori secchi da rinvenire e condire (con origano, aglio in polvere, olio extra vergine di oliva)
circa 240 g di ceci cotti e sgocciolati;
90 g di pesto di pistacchio siciliano;
un goccio di aceto balsamico
rosmarino in polvere
aglio secco in polvere per saltare i ceci;
semi di canapa decorticati
semi di zucca
semi di girasole
pistacchi tritati grossolonamente
olive a piacimento
insalatina
sale
acqua.

Procediemento:
Preparare il cous cous come da istruzioni solite, tenendolo 5 minuti con lo stesso volume di acqua molto calda e poi procedere con la forchetta a sgranarlo. Intanto in una padella saltare i ceci cotti e sgocciolati con un cucchiaino di rosmarino macinato finissimo, uno schizzo di aceto balsamico, una spolveratina di aglio secco in polvere, un pizzico di sale. Far saltare qualche minuto. In anticipo invece, meglio il giorno prima almeno, far rinvenire i pomodori secchi tenendoli prima un’ora in ammollo in acqua, poi tuffarli in acqua bollente ed aceto per un minuto, spegnere, attendere altri 3 minuti poi scolarli, farli asciugare bene e procedere a condirli con olio EVO, origano, aglio secco. Tagliare a piccoli pezzi i pomodori secchi aiutandosi con una forbice da cucina: tenerli metà da parte e metà inserirli nel mixer con metà dei ceci, ed un cucchiaio di pesto di pistacchio, e procedere a frullare il tutto. Amalgamare bene questa crema al cous cous sgranato risciogliendo bene il tutto. Con i coppapasta formare la porzione di cous cous e con una pinza da cucina adagiarvi sopra i ceci interi ed i pezzetti di pomodori secchi. Con l’aiuto di un pennello ed un cucchiaino spalmate il pesto di pistacchio sui bordi dopo aver sfilato il coppapasta. Spolverare con i semi di canapa decorticati. Impiattare con contorno di insalatina con julienne di carote e barbabietola rossa, aggiungere semi di zucca, girasole, dei pistacchi frullati grossolanamente ed a piacimento delle olive.

  1. Ho comprato anche io il pesto che si vede nella foto. E’ molto buono! Fantastici ingredienti.

  2. Bella ricetta, colorata e gustosa.

  3. Grazie ! Si poi semplice e veloce la realizzazione , e completa dal punto di vista nutrizionale 😀

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti