Forlive – Ananas

Altro prodotto della VeganBox sono questi frutti crioessicati che mi hanno incuriosita subito parecchio. Non sapevo nemmeno cosa fosse la crioessicazione e così sono andata a leggere un pò tanto per informarmi. Sostanzialmente è la liofilizzazione e cioè quel procedimento che toglie l’acqua da una sostanza organica per permettere la conservazione, principalmente si usa nell’industria farmaceutica ma ora si sta “espandendo” anche al settore alimentare. E’ un procedimento un pò costoso e quindi non lo si utilizzava così frequentemente ma conserva le proprietà dell’alimento con il minimo deterioramento. La Forlive è un’azienda italiana con sede a Forlì che dal 2004 è presente nel settore di prodotti naturali e per il benessere, nel 2015 ha ottenuto il certificato Bio e il loro motto è “noi crediamo nel naturale”. Il punto vendita più vicino a casa mia è a Verona ma sul loro sito è possibile acquistare anche online.

La scatola di ananas crioessicato è di cartone, bianco con un adesivo colorato che sigilla anche la confezione dove spicca subito il logo VeganOk. Confezione semplice ma molto bella che dà l’idea di semplicità e di cose sane. C’è la descrizione di cosa contiene e l’immagine dell’ananas circondato da acqua il chè porta a capire che a quest’ananas è stata tolta appunto l’acqua. Contiene 25 grammi di prodotto che equivale a 100 grammi di prodotto fresco.

Su un altro lato dell’adesivo vi è la certificazione VeganOk con il numero azienda che è il n. 0575. Il simbolino del procedimento con cui è effettuata la crioessicazione e del perchè si usa quel procedimento, cioè per mantenere i nutrienti e le sostanze del prodotto, come in natura. Riporta dove vedere la data di scadenza e il lotto di produzione nonchè la dicitura che la materia prima è ovviamente non UE. Il luogo di provenienza del prodotto che è l’Italia. Riporta anche il metodo di conservazione, lontano dalle fonti di calore e luce diretta nonchè di tenerlo in luogo fresco e asciutto. Una volta aperto va consumato entro due mesi. Infine di nuovo la quantità.

Ecco qui il lotto di produzione che identifica una partita di prodotti, è necessario in caso di una partita di prodotti da dover ritirare eventualmente dal mercato ed è utile anche per la tracciabilità degli alimenti. Vi è anche la data di scadenza del prodotto.

Sul retro della confezione parla di cos’è la crioessicazione del perchè la si fa e di come viene fatta. Notizie molto utili perchè è davvero interessante capire come funziona. Generalmente sono molto curiosa e trovo molto utili queste informazioni. Ci sono i suggerimenti per il consumo dell’ananas che si fa rinvenire in acqua per 5 minuti ma che può anche essere consumato così com’è.

Altro lato della confezione dove si trovano le informazioni nutrizionali oltre agli ingredienti che sono 100% fette di ananas. Trattandosi di prodotti naturali i valori nutrizionali possono subire variazioni e le immagini rappresentate sulla scatola sono unicamente allo scopo di presentare il prodotto. Ricordano infine l’importanza di una dieta varia ed equilibrata e lo stile di vita sano. Poi infondo c’è il marchio dell’azienda e la sede nonchè il sito internet.

Il pacchettino dentro la confezione è questo, avvolto da una plastica trasparente sigillata. A prima vista pare quasi polistirolo ma poi si vede che si tratta di frutta, in particolare di ananas.

Aprendo la busta di plastica l’ananas si presenta in questo modo. Il profumo di ananas esce subito dalla confezione appena tagliata, nonostante sia ancora crioessicato.

Dopo 5 minuti nell’acqua il prodotto si presenta così, io ho usato acqua fredda ma sulla confezione non è specificato se bisogna usare acqua fredda o calda e quindi ho dato per scontato che bisognava usare acqua fredda. Effettivamente è ananas e anche il suo profumo se è possibile migliora dopo il rinvenimento in acqua. Lo assaggio ma è rimasto ancora un pò “duretto” in certi punti. Ho provato allora con un pò di acqua calda e le cose cambiano decisamente diventano più della consistenza del frutto vero. Ho provato anche l’assaggio del prodotto così com’è e non è niente male, croccantoso come snack. La confezione costa 7,60 euro, prezzo reperito dal loro sito, effettivamente un pò caruccio come prodotto ma il procedimento di crioessicazione probabilmente non “aiuta” a mantenere il prezzo basso. E’ comunque veramente buono sia così come lo si trova in busta che rinvenuto in acqua.

Link all’azienda: https://www.veganok.com/it/company/forlive/
Link ai prodotti: https://www.veganok.com/it/products/forlive/

  1. Io avevo assaggiato un frutto criessiccato tempo fa, forse ero all’estero. Quello che mi ricordo è che quando l’ho messo in bocca c’è stata un’esplosione di gusto, tipo le caramelle frizzine che mangiavo da piccola (chissà se qualcuno riesce a capire a cosa mi riferisco 😉 ) . Ora in casa ho i lamponi che a breve testerò!!

  2. 🙂 sì ho capito la sensazione … anche io le mangiavo quelle caramelle. Non vedo l’ora di leggere la tua recensione 🙂 a presto

  3. mai provata, mi incuriosisce

    bless and love!

  4. se la provi mi dirai cosa ne pensi 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti