Aloo Tikki a modo mio

In questi giorni sono stata alla mostra d’oltre mare ‘Napoli incontra il mondo, ed ho mangiato in un ristorante indiano prendendo un menù vegano ‘basmati bianco e dhal, riso con verdure, verdure al curry, samosa, pakadora e alo tikki che adoro. Oggi ne ho fatta una mia versione con i profumi e sapori indiani  e i friggitelli conditi con un pesto di basilico con ingredienti speziati.Ingredienti per 6/8 polpette:
2 patate medie
12 frigitelli (peperoncini verdi dolci)
zenzero fresco q.b.
pepe q.b.
paprica dolce q.b.
coriandolo fresco
curcuma q.b.
curry o Garam Masala q.b.
aglio
chili q.b.
pan grattato di riso

Pesto speziato:
15 foglie di basilico
manciata di anacardi non tostati ed ammollati
sale
olio evo q.b.
curcuma q.b.
zenzero fresco q.b.
1/2 spicchio d’aglio
acqua se necessario

Procedimento:
Lessare le patate e schiacciarle con l’apposito attrezzo. Pulire i frigitelli, tagliarli a pezzettini e farli saltare appena appena giusto per insaporirli con uno spicchio d’aglio, lo zenzero fresco tritato, un filo d’olio , aggiungere un pò di sale e pepe.
Togliere l’aglio e versarli sulle patate, aggiungere tutte le spezie, il coriandolo fresco tritato un po di sale, il pangrattato ed impastare con le mani.Oleare con un pennello la padella e accendere il fuoco. Con le mani inumidite dall’acqua prendere l’impasto formare delle polpette schiacciate e cuocerle in padella da entrambi i lati e adagiarle in un piatto.Preparare il pesto con tutti gli ingredienti (gli anacardi non tostati devono essere messi in ammollo per almeno 6 ore). Frullare il tutto per qualche secondo, se necessario aggiungere  un goccio di acqua.
Versare il pesto sulle polpette e servire.

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (39 votes, average: 3,85 out of 5)
Loading...
  1. Meravigliosa ricetta la proverò. Complimenti

  2. fantastica P

    bless and love!

  3. Questa la devo fare, perchè amo i sapori speziati.

  4. Buona anche io amo mangiare indiano

  5. Da assaggiare…complimenti!!! Ci vediamo qualche sera nella tua cucinaaaa!!!!😋

  6. Silvia Premoli 12 luglio 2017, 23:59

    Gli chef di Veganblog hanno un dono: oltre a spiegare le ricette con semplicità e chiarezza invogliano alla preparazione dei piatti con bellissime foto! La preparazione di queste Aloo Tikki è davvero facile e veloce come restistere alla tenzazione di provarla? Seguirò alla lettera le indicazioni di Pina, il piatto grazie alle spezie e allo zenzero e agli ingredienti mi da una sensazione di freschezza. Decorerò il piatto con qualche fogliolina di menta che secondo me ha un profumo che si armonizza con gli altri. Go vegan!

  7. E’ una ricetta stupenda….son tutti sapori che adoro.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti