Riso Thai con verdure saltate al Wok

Ingredienti:
per il riso
1 tazza di riso thai (circa 150 gr)
1 tazza +1/4 di acqua

verdure
1/2 cipolla a fettine sottili
1 carota tagliata a julienne
2 zucchini tagliati a dadini
1 tazza di ceci già cotti
1/2 cavolo cappuccio viola
1 tazza di piselli
3 cucchiai di olio evo
salsa tamari qb
Per motivi di orari sono solito preparare il pranzo la sera precedente e niente è meglio di un bel piatto unico che unisca cereali legumi e verdure di stagione.

Procedimento:
Per il riso con cottura ad assorbimento.
Mettere il riso nella pentola dove vogliamo cuocerlo, lavarlo diverse volte fino a quando l’acqua di risciacquo risulti limpida.
Scaldare l’acqua necessaria alla cottura in un pentolino, quando bolle aggiungerla al riso, chiudere subito con un coperchio che abbia una buona tenuta, (a volte fra il coperchio e la pentola torna utile inserire un foglio di alluminio) mettere la pentola sul fuoco al minimo per 12/13 minuti, poi spegnere la fiamma e lasciare chiuso ancora per 20 minuti.
Infine aprire la pentola sgranare il riso con una forchetta e condire a piacere con sale e olio. Per le verdure saltate.
Io uso un pesante Wok in ghisa sul fuoco grande a fiamma alta.Mettere 3 cucchiai di olio in fondo al Wok e cominciare la cottura dalle verdure, io non metto tutte le verdure insieme ma le cuocio nel seguente ordine cipolla e carota, dopo 2/3 minuti piselli e zucchine, lascio passare altri 3/4 minuti poi inserisco la verza, appena la verza risulta tenera aggiungo i ceci già cotti e sfumo con salsa Tamari. Volendo si può già unire il riso alle verdure, oppure servire le verdura a parte come contorno al riso.
Buon Pranzo

 

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle (Nessuna valutazione)
Loading...
  1. Silvia Premoli 22 maggio 2017, 16:02

    Bontà orientali, deliziosamente gustose, ricche di sapore e di soprese cavolo cappuccio e cipolla per il sapore, pisellini freschi e carota per dare dolcezza al piatto. Poi olio evo e salsa tamari. Una ricetta squisita per cambiare menù proprio in tarda primavera quando gli ortaggi ci regalano tutti i loro colori e profumi. Grazie Paolo per la ricetta ben raccontata e che ci ispira! Go vegan!

  2. gran presentazione

    bless and love!

  3. Mi piace il tipo di cottura che hai usato. Wok…fuoco vivace…cottura veloce. Ottimo lavoro e ottimo risultato!

  4. Interessante proposta, avrei giusto del cavolo viola che avanza in frigo! Pranzo di oggi.

  5. questa è bellisssima ,grazie ricopio subito

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti