Plumcake al cacao

Ciao! L’altra mattina mi sono svegliato presto, volevo preparare la colazione alla mia compagna, stavo girando un pò su internet per prendere ispirazione e dopo un pò guardando immagini è uscito questo plumcake!

Ingredienti:
300 g di farina integrale
50 g di zucchero di canna integrale
1 bustina di lievito
cacao bio a piacere
100 ml di latte di riso
100 ml di acqua o qb
40 – 50 ml di olio di semi di mais

Procedimento:
In una ciotola mettere la farina lo zucchero e il cacao, quindi mescolare bene. Aggiungete ora l’olio, il latte e l’acqua mescolati assieme precedentemente. Aggiungere quest’ultimi un pò alla volta agli ingredienti secchi per evitare la formazione di grumi.
Preriscaldate nel frattempo il forno a 180°C. Ungete con dell’olio e infariante un pò la teglia da plumcake.
Come ultimo, aggiungete lo lievito, (ho usato una bustina per 250 g di farina, un lievito bio per dolci totalmente naturale, un buon prodotto) e amalgamate gli ingredienti secchi a quelli liquidi per bene, ottenendo così una crema omogenea. Se fosse troppo densa o troppo liquida aggiungete acqua o farina.
Versate ora il composto nello stampo da plumcake e infornate. Cuocete per circa 30-40 minuti con prova stecchino finale, visto che i forni variano in tempistiche di cottura fra loro.

Considerazioni:
Un plumcake semplice che ha reso felice il risveglio della mia cara metà, ottimo nel latte di riso o accompagnato con un velo di marmellata bio, o semplicemente con una tisana calda.
Nulla vieta di aggiungere all’impasto frutta secca a piacere per dare un tocco di golosità in più. Potete anche creare dei mini-plumcake o muffin se avete gli stampini, non dovrebbero venire male.

 

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle (Nessuna valutazione)
Loading...
  1. Ciao Andrea, bel dolce e bellissimo il gesto verso la tua compagna. Bravo!

  2. concordo

    bless and love!

  3. Ma che bravo che sei! La tua compagna è fortunata. Ottimo plumcake e sembra anche velocissimo da fare.

  4. Grazie mille a tutti, si è semplicissimo e velocissimo, volevo appunto una cosa semplice da realizzare per una colazione sana in dolce compagnia!

  5. Bella idea e bella sorpresa 🙂

  6. Grazie per la ricetta cercavo proprio un buonissimo plunkei integrale appena lo trovata mi sono messa subito all’opera lo appena infornato spero di avercela fatta o messo tutti gli ingredienti o aggiunto un po’ di nocciole gratinate sopra per dare un tocco in più 😊😊

  7. Ciao P! Sono contento, grazie e spero ti piaccia! 😃

  8. Io ho provato a farlo con la farina Shar senza glutine ed è immangiabile. La mancanza delle uova ha peggiorato il tutto, ma purtroppo sono allergica all’uovo e sono sempre alla ricerca di ricette di plum cake o torte semplici ma buone!

  9. Mi dispiace, avevo pensato anche io a farlo con della farina senza glutine ma non sempre nelle mie preparazioni ha dato risultati buoni, ecco perché ho optato con della semplice farina integrale anche perché senza glutine è difficile dare consistenza e spesso il risultato è pessimo!

  10. Non so se hai usato le stesse quantità degli altri ingredienti per la ricetta con quel mix di farina ma in teoria non credo si possano usare le stesse…personalmente non ho mai usato quel mix…

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti