Budino al cocco e tè matcha

Oggi avevo voglia di una colazione diversa, no il solito latte di cocco, no il solito tè, bene allora li ho uniti e ne è uscito un budino dal sapore particolare perché ho usato il Matcha, un tè pregiato che contiene le catechine , degli antiossidanti appartenenti ai flavonoidi che contribuiscono a sostenere in particolar modo le funzioni cardiache. Non ho usato lo zucchero ma succo d’agave

Ingredienti per 3 budini:
500 ml di latte di cocco non dolcificato
50 ml di succo d’agave
3 g di agar agar
la punta di un cucchiaino di tè matcha in polvere
cocco rapè q.b.

Ingredienti:
Sciogliere l’agar agar e il matcha con l’agave, aggiungere il latte di cocco caldo lentamente per non formare grumi. Portare il tutto ad ebollizione e cuocere per almeno 3 minuti. Versare il composto in contenitori per budino o delle ciotoline e lasciar raffreddare. L’agar agar si addensa solo se raffredda e non mettere subito in frigo altrimenti si formano grumi. Servire in un piattino e decorare con del cocco rapè.

  1. Questo budino è bellissimo da vedere e penso che anche il gusto non sia da meno! 🙂 🙂

  2. basta non esagerare col matcha che ha un retrogusto particolare

  3. Donatella Buratti 9 marzo 2017, 16:05

    Che meraviglia. Un alimento fresco e colorato. Una gioia svegliarsi così!!!!

  4. Silvia Premoli 9 marzo 2017, 17:25

    Che bel colore irresistibile! Questo budino ha molte caratteristiche positive: sano, non eccessivamente dolcificato, di semplice preparazione e con ingredienti di facile reperibilità. Io che non
    sono solitamente attratta dai budini in questo caso mi arrendo e proverò a realizzarlo. Già lo immagino fatto raffreddare in bicchierini guarniti con una fogliolina di menta e un paio di riccioli di cocco disidratato. Trattiamoci bene! Go vegan!

  5. oltre che per il gusto non bisogna eccedere con il match proprio per le catechine, da preziose possono divenir dannose

    bless and love!

  6. Molto bello ed invitante.

  7. Wow, buca lo schermo 😉

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti