Budino di cachi

Una favolosa idea per creare un dolce a cucchiaio con solo due ingredienti? Un caco e del cacao amaro. Ho usato il cacao crudo che ha esaltato ancora di più questo dolce ottimo per un fine pasto o una fresca merenda perchè è un dolce semplice da preparare e soprattutto light. Vediamo come prepararlo.
20161127_170825
Ingredienti (per 1 persona):
1 caco (io cacomela) maturo
1 e 1/2 cucchiaini di cacao amaro (10-15 g)
come-fare-un-budino-light
Procedimento:
Lavate il vostro caco; tagliatelo a pezzi, assicurandovi che non abbia semi al suo interno, quindi, con un mixer ad immersione, frullate. Ottenuta la crema di cachi, aggiungeteci 1 cucchiaino di cacao amaro e quindi frullate ancora fino ad ottenere una crema abbastanza densa. Mettete il composto in un pirottino o in alternativa in una ciotola. Riponete il budino in frigorifero per minimo 20 minuti; servite freddo!come-fare-un-budino-light1
Consiglio:
Io ci ho aggiunto zucchero a velo e del topping al cioccolato!

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (No Ratings Yet)
Loading...
  1. Ha un’aspetto incredibilmente cremoso. Pensare che l’hai realizzata con soli due ingredienti è pazzesco. Bellissima davvero!

  2. coppia perfetta

    bless and love!

  3. Che bello!
    Ma è venuto così compatto senza mettere l’agar agar?
    Incredibile
    Bravissimo!
    Lalla

  4. Si esatto solo la giusta quantità di cacao e già mentre lo frulli ti accorgi che diventa più denso…poi il freddo fa il resto 😉

  5. Donatella Buratti 6 dicembre 2016, 19:10

    Buonissimi i budini con il caco. Sono riuscita a far amare i cachi a una mia amica che li detestava. Ho preparato il budino, l’ho servito piuttosto fresco e lei se l’è mangiato tutto continuando a dire: “che buono, che buono”. Alla fine le ho rivelato il segreto e non poteva crederci. Uno spasso!!!

  6. Wow, sto dolce è geniale nella sua semplicità! Il cacomela è quello duro, no?

  7. che splendida e golosa raffinatezza.

  8. Troppo mitica!!! Questa ricetta non me la posso dimenticare! 🙂

  9. Ho provato il budino di cachi, purtroppo non si e’ addensato dopo 1 ora di frigorifero
    in cosa posso avere sbagliato
    grazie

  10. Ciao Maria, mi dispiace per l’accaduto, ma vediamo nel dettaglio cosa si può fare per evitare che si ripeta lo stesso inconveniente.

    Questo tipo di problematica si può verificare quando i cachi sono troppo maturi oppure contengono molta più acqua del solito.
    Un modo per verificare questa cosa è quello di frullare da solo il caco e vedere la sua densità man mano che si aggiunge il cacao. Di solito ne basta uno bello colmo, ma a volte bisogna utilizzarne un pò di piu.
    Ti accorgi che mentre frulli il composto risulta man mano piu denso.

    Un consiglio che posso darti è quello di rifrullare il composto aggiungendo altro cacao e vedrai che si rapprenderà velocemente.

    Attendo tue notizie in merito

  11. Voglio provare a farlo subito! Dunque va bene anche un caco mela duro? Lasci anche la buccia?

  12. Micol io sempre provato con un caco maturo anche mela va bene, lascio anche la buccia se non è rovinata da tagli scuri…che elimino tagliando solo quella parte.

  13. Alessandra Mastrolillo 15 dicembre 2016, 22:23

    Ahhh ma questa è la strepitosa ricettina super semplice del BUDINO CACOCACAO di Carmen Veca (https://www.instagram.com/p/-OIknkL_AC/)! Buonissima Ha avuto un successo strepitoso da subito. Fate bene a divulgarla. Magari scrivere il suo nome sarebbe carino

  14. Alessandra sinceramente Carmen Veca nemmeno la conosco e ne la seguo su instagram. Quindi non vedo dov’è il problema? Hai fatto bene a fare pubblicità al suo sito. 🙂

  15. Ciao Basco! 🙂
    Proverò molto presto questo dolcetto delizioso! 😀

  16. Ti adoro perchè ho 4 cachi e 4 ospiti!!!! 😀

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti