Polenta fredda

Da quando ho cambiato la mia filosofia alimentare, guardo il cibo in modo diverso: prima non avevo tutto questo entusiasmo di passare le ore in cucina. Ora invece sembra si sia aperto un mondo attorno a me… mi piaciono i germogli, mi piaciono da matti e li metterei ovunque perchè credo che stanno bene ovunque… mi piaciono i colori della barbabietola e il suo sapore e mi piaciono i funghi… crudi e cotti, non ha importanza. Allora oggi tutto quello che mi piace lo metto nel piatto, divertendomi con tutti questi sapori e colori che la Natura ci offre.blogIngredienti:
farina per polenta
funghi champignon color crema
cavolfiore
succo di brababietola rossa (ottenuto dall’estrazione di rapa fresca)
polvere di barbabietola rossa (ottenuto tramite essiccazione di rapa fresca)
sale, pepe
olio evo
aglio
germogli di cavolo rosso
prezzemolo
erba cipollina
succo di lime

Procedimento:
Preparate il succo di barbabietola estrendolo con la centrifuga e mettete a bagno il cavolfiore per 2 ore. Saltate i funghi champignon brevemente in padella con olio, aglio e prezzemolo. Salate e pepate. Tagliate a metà i funghetti più piccoli e lasciateli crudi. Tritate il prezzemolo e l’erba cipollina e tenete da parte. Preparate la polenta come siete abituati a fare. Io uso la farina di mais macinata fine e la mescolo per 45-50 minuti. Oleate gli stampini per muffin, o stampi simili, e mettete dentro la polenta pronta. Lasciate raffreddare e impiattate spolverando con farina di barbabietola; aggiungete i fungi cotti in cima e i crudi attorno insieme ai germogli. Aggiungete anche il cavolfiore colorato di rosso. Cospargete con prezzemolo e erba cipollina e condite con olio evo e succo di lime le verdure attorno alla polenta.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle (Nessuna valutazione)
Loading...
  1. Veruska .. sto avendo un attacco di sindrome di Stendhal …

  2. E’ una cosa molto positiva 🙂 grazie Renata,un bellissimo complimento. Ah dimenticavo,quando estraete il succo,non buttatet via la polpa,mettetela nel’essicatore e preparatevi la polvere di barbabietola! Così non si butta via nulla e avete un elemento in più con cui giocare in cucina.

  3. In ristorante per una cosa così ti domanderebbero almeno 10€! 😀

  4. anche io abbino spesso cavolfiore e barbabietole mi piace un sacco come si compensano

    bless and love!

  5. Veruska sei unica! 🙂 🙂 🙂
    Bellissimo accostamento di colori, sapori e profumi… 😉

  6. Ammiro la tua creatività…!! 🙂
    … in ogni piatto metti sempre colore, sapore e fantasia…
    Sei davvero unica! come dice Lali 😉

  7. Li prepari tu i germogli Veruska?

  8. Sì Niki,i germogli li preparo io.Mi sto organizzando in modo tale di averli sempre pronti.

  9. Che spettacolo :O E non c’e’ niente da fare, la polenta e’ di una bonta’ semi-ineguagliabile!

  10. Veruska. …fantastica…..

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti